Anticipazioni TV

L'Alligatore, Intervista Esclusiva a Shalana Santana: "Io come Marielita. Indipendente, forte e integrata"

24

Shalana Santana, l'interprete di Marielita ne L'Alligatore, si racconta a Comingsoon.it.

L'Alligatore, Intervista Esclusiva a Shalana Santana: "Io come Marielita. Indipendente, forte e integrata"

Shalana Santana è tra i protagonisti de L'Alligatore, la nuova fiction di Rai 2 con Matteo Martari. La sua carriera inizia come modella in Brasile, ma il suo sogno fin da bambina è sempre stato quello di diventare una brava attrice. Muove i primi passi nel mondo della recitazione solamente sei anni fa, inaugurando una brillante carriera che la vede sempre più determinata nel combattere il pregiudizio. Grazie al suo talento partecipa a molti progetti cinematografici, ma anche televisivi come Task Force, Il Bello Delle Donne, Don Matteo fino ad arrivare sul set della nuova serie crime tratta dagli omonimi romanzi best seller di Massimo Carlotto dove interpreta Marielita, l’unica presenza femminile nel gruppo degli amici stretti di Marco Buratti.

In attesa di rivederla stasera nei panni di Marielita, conosciamo meglio la bravissima attrice Shalana Santana: dalla grande passione per la recitazione, condivisa con il suo compagno Massimiliano Gallo, alla lotta contro i preconcetti fino alla partecipazione alla fiction L'Alligatore. Ecco cosa ha raccontato a noi di Comingsoon.it.

Ciao Shalana, dopo esserti trasferita in Italia per fare la modella, hai intrapreso una brillante carriera di attrice. C'è stato un evento in particolare che ti ha spinto ad avvicinarti al mondo della recitazione?

Io ho sempre voluto fare l’attrice. Fare la modella è stato un mezzo per lasciare il Brasile e venire in Italia. Sono cresciuta con i grandi film della commedia italiana, quindi con Vittorio De Sica, Anna Magnani. I brasiliani amano la cultura italiana. A oggi mi sento una donna realizzata, vivo il mio sogno all’italiana. Sono molto felice di quello che sono e di ciò che ho conquistato, è una sensazione molto bella. Sia nella mia carriera da modella che da attrice, quel poco che ho fatto, che per me è tanto, me lo sono guadagnato da sola. Da bambina sognavo di poter vivere del mio sogno di fare l'attrice e ci sono riuscita.

Pensi che la bellezza ti abbia aiutata?

No, la bellezza non mi ha aiutata, anzi. È stato un handicap. Per la carriera che voglio e che sogno è molto fastidioso essere tagliata fuori da un provino solo perché sono bella, perché divento impegnativa e non sono credibile. Per me è stato ed è ancora più difficile. Molto spesso vengo esclusa solo perché sono un’ex modella. Sono una bella donna è vero, ma sono soprattutto una brava attrice. La cosa che mi dà più gioia in assoluto è sentirmi dire ‘Sei brava!’. Io voglio fare ruoli seri, pieni di contenuto, di spessore.

Attualmente sei nel cast della nuova fiction L'Alligatore dove interpreti Marielita, una donna forte e perfettamente integrata nella società italiana proprio come te...

Marielita è una donna indipendente psicologicamente ed economicamente. Per me è l’immagine che oggi le ragazze devono avere delle donne. È molto forte e razionale. È una botanica straniera, ma non c’è stata la necessità di spiegare il perché è in Italia e questa cosa mi è piaciuta molto. Marielita è come me, una donna straniera integrata benissimo nella società italiana.

Puoi darci qualche anticipazione sull'evoluzione del tuo personaggio?

Marielita inizierà a porsi delle domande nel suo rapporto con Max. Alligatore, Rossini e Max porteranno avanti le loro ricerche sul caso del corriere colombiano. Ci saranno tanti colpi di scena, ma di più non posso svelare.

La tua carriera spazia dalla tv, al cinema fino al teatro. A tal proposito, hai condiviso molte esperienze teatrali con il tuo compagno di vita, l'attore Massimiliano Gallo...

Abbiamo condiviso tante esperienze teatrali. Abbiamo fatto insieme Tutta colpa della Luna e Resilienza. È molto bello lavorare insieme, siamo molto seri, forse troppo. Non esistono raccomandazioni. Questo lavoro è sacro e va rispettato. Lui ha scritto questi spettacoli e io ho fatto il provino. Non avrei accettato di prendere il posto di un’attrice più preparata o più giusta di me. Condividiamo questa passione folle per il nostro lavoro, condividiamo un sacco di cose e questo è bellissimo.

Dove ti rivedremo prossimamente?

In questo momento sono ferma. Vista l’emergenza sanitaria che stiamo vivendo, preferisco fare la mamma e restare in famiglia. Mi sto dedicando a scrivere un nuovo progetto documentaristico, un mio piccolo sogno, ma è ancora in fase embrionale.

Foto: Pirrone Piergiorgio

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming