Il Segreto Anticipazioni 13 luglio 2018: Julieta convince Saul ad accettare la proposta di Francisca

-
1
Il Segreto Anticipazioni 13 luglio 2018: Julieta convince Saul ad accettare la proposta di Francisca

Nella puntata de Il Segreto in onda domani, venerdì 13 luglio 2018, vedremo che Julieta riuscirà a convincere Saul ad accettare la difesa che gli è stata proposta mentre in paese tutti sono preoccupati per la scomparsa di Candela. Scopriamo cosa rivelano le anticipazioni dell'episodio:

La liberazione di Saul è sempre più incerta. Il ragazzo, finito in carcere per colpa di suo fratello Prudencio, ha visto sfumare l’unico modo per scagionarlo; il testimone chiave che avrebbe potuto accertare la sua innocenza, è morto. Il più giovane dei fratelli Ortega/Hidalgo, profondamente rammaricato di quanto accaduto, sta cercando in tutti i modi di aiutarlo, chiedendo addirittura a Donna Francisca di pagare la cauzione. La matrona ha però una cosa da chiedere in cambio per il suo aiuto: Saul deve lasciare Julieta. È così che sia Prudencio che la Dark Lady continuano a persuaderlo all'accettare la difesa che gli è stata proposta ma è solo l’intervento di Julieta a far capitolare il ragazzo… ma a caro prezzo!

"Benefici personali", Clip Video Mediaset

Intanto in paese c’è fermento per la scomparsa di Candela. Gli ultimi avvenimenti e soprattutto il rapimento di Carmelito hanno fatto definitivamente vacillare la pasticcera che ha accusato suo marito di essere responsabile di tutto quello che è successo. È infatti per la sete di vendetta contro Donna Francisca, che Severo è voluto ritornare a Puente Viejo, nonostante l’infelicità della moglie ed è sempre lui ad aver voluto aiutare Venancia, la sua odiata ex suocera. In realtà qualcuno non sembra per nulla in ansia per la sua assenza e anzi…trama nell’ombra perché si prolunghi.

Scopri le anticipazioni de Il Segreto da lunedì 9 a venerdì 13 luglio 2018.