Anticipazioni TV

Il Divo: Il Film Stasera su Rai Movie

147

Toni Servillo, nei panni di Giulio Andreotti, è il protagonista del film di Paolo Sorrentino, in onda oggi alle 21.10 su Rai Movie.

Il Divo: Il Film Stasera su Rai Movie

Poco più di 100 anni fa, il 14 gennaio 1919, nasceva Giulio Andreotti, simbolo assoluto della politica italiana per mezzo secolo, dalla nascita alla fine della cosiddetta Prima Repubblica.
Ed è lui, interpretato dal solito, straordinario Toni Servillo, il protagonista assoluto di Il Divo, il film in onda stasera, 26 marzo 2019, alle 21.10 su Rai Movie.
Diretto dal Premio Oscar Paolo Sorrentino, il film fu presentato in anteprima al Festival di Cannes 2008, dove si aggiudicò il Premio della Giuria.
Dopo aver visto il film, il Divo Giulio (soprannominato così dal giornalista Mino Pecorelli, ispirandosi al modo in cui si faceva chiamare Giulio Cesare) dichiarò: "è molto cattivo, è una mascalzonata, direi. Cerca di rivoltare la realtà facendomi parlare con persone che non ho mai conosciuto":

Oltre al protagonista Servillo, il cast del film comprende Anna Bonaiuto (moglie di Andreotti), Piera Degli Esposti (Signora Enea, storica segretaria del politico), Flavio Bucci (Franco Evangelisti, esponente di spicco della Democrazia Cristiana), Carlo Buccirosso (Cirino Pomicino) e Massimo Popolizio (Vittorio Sbardella, soprannominato "lo squalo", altro storico dirigente della Democrazia Cristiana e gran sostenitore di Andreotti)

La trama ufficiale del film:

A Roma, all'alba, quando tutti dormono, c'è un uomo che non dorme. Quell'uomo si chiama Giulio Andreotti. Non dorme perché deve lavorare, scrivere libri, fare vita mondana e, in ultima analisi, pregare. Pacato, sornione, imperscrutabile, Andreotti è il potere in Italia da quattro decenni. Agli inizi degli anni novanta, senza arroganza e senza umiltà, immobile e sussurrante, ambiguo e rassicurante, avanza inarrestabile verso il settimo mandato come Presidente del Consiglio. Alla soglia dei settant’anni, Andreotti è un gerontocrate che, equipaggiato come Dio, non teme nessuno e non sa cosa sia il timore reverenziale. Abituato com'è a vedere questo timore dipinto sul viso di tutti i suoi interlocutori. La sua contentezza è asciutta ed impalpabile. La sua contentezza è il potere. Col quale vive in simbiosi.

"Il divo non ambisce quindi a svelare del tutto il mistero profondo e impenetrabile di Andreotti, dell’uomo che nel bene e nel male ha rappresentato il Potere per decenni, ma con coraggio e abilità cerca di raccontarne psiche, di mostrarne capacità e debolezze e, soprattutto, di ipotizzarne le imperscrutabili spinte motivazionali." Leggi la nostra recensione del film Il Divo

Tutti i Film e i Programmi Stasera in TV



Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming