Il Caso Spotlight: Il Film Stasera su Rai Movie

-
184
Il Caso Spotlight: Il Film Stasera su Rai Movie

Va in onda questa sera alle 21.10 su Rai Movie Il caso Spotlight, il film diretto da Tom McCarthy con protagonisti principali Mark Ruffalo, Michael Keaton e Rachel McAdams.

Premiato come Miglior film e Miglior sceneggiatura originale agli Oscar 2016, il film racconta le vicende realmente accadute nella divisione investigativa del quotidiano Boston Globe. Tra il 2001 e il 2002, il team soprannominato Spotlight riuscì, tra minacce, sabotaggi e intimidazioni di ogni genere, a portare alla luce una scioccante verità relativa a centinaia di casi di abusi sessuali su minori perpetrati dai vescovi dell’Arcidiocesi di Boston, che la Chiesa ha poi provveduto a insabbiare per anni.

In un'epoca in cui le molestie sessuali da parte di religiosi cattolici non erano un argomento di discussione diffuso come oggi, l'indagine del giornale di Boston contribuì a porre l'accento sulla questione, aprendo la strada ad altre denunce e rivelazioni simili e scatenando una vera e propria reazione a catena che coinvolse le chiese di tutto il mondo.

Nel cast all-star, oltre agli attori già citati, figurano anche: Stanley Tucci, Liev Schreiber, Billy Crudup, John Slattery, Len Cariou e Jamey Sheridan.

La trama originale del film:

Il caso Spotlight racconta la storia del team di giornalisti investigativi del Boston Globe soprannominato Spotlight, che nel 2002 ha sconvolto la città con le sue rivelazioni sulla copertura sistematica da parte della Chiesa Cattolica degli abusi sessuali commessi su minori da oltre 70 sacerdoti locali, in un'inchiesta premiata col Premio Pulitzer. Quando il neodirettore Marty Baron arriva da Miami per dirigere il Globe nell'estate del 2001, per prima cosa incarica il team Spotlight di indagare sulla notizia di cronaca di un prete locale accusato di aver abusato sessualmente di decine di giovani parrocchiani nel corso di trent’anni. Consapevoli dei rischi cui vanno incontro mettendosi contro un'istituzione com la Chiesa Cattolica a Boston, il caporedattore del team Spotlight, Walter "Robby" Robinson, i cronisti Sacha Pfeiffer e Michael Rezendes e lo specialista in ricerche informatiche Matt Carroll cominciano a indagare sul caso. Via via che i giornalisti del team di Robinson parlano con l'avvocato delle vittime, Mitchell Garabedian, intervistano adulti molestati da piccoli e cercano di accedere agli atti giudiziari secretati, emerge con sempre maggiore evidenza che l'insabbiamento dei casi di abuso è sistematico e che il fenomeno è molto più grave ed esteso di quanto si potesse immaginare.

"Elegante e sobrio, il film di McCarthy condanna ovviamente quello che non si può non condannare, ma non si schiera mai contro la Chiesa tout court o contro la religione: è attento anzi a raccontare come, oltre al danno evidente e immediato, l'orrore della pedofilia nella Chiesa porti con sé quello collaterale (e auto-inflitto) della perdita di fiducia nell'istituzione, se non della fede stessa, delle sue vittime e dei loro amici e familiari. [...] Spotlight riesce a essere limpido e cristallino come quella verità che gli sta tanto a cuore, chiaro e articolato come un buon pezzo d'informazione, appassionante e coinvolgente come il cinema che ci auguriamo." Leggi la recensione completa del film Il caso Spotlight

Tutti i Film e i Programmi Stasera in Tv