Captain Fantastic: Il Film con Viggo Mortensen Stasera su Rai 3

-
132
Captain Fantastic: Il Film con Viggo Mortensen Stasera su Rai 3

Anche se l'Oscar 2019 per il miglior attore protagonista lo ha vinto Rami Malek, molti si auguravano di vederlo assegnato a Viggo Mortensen per la sua performance in Green Book. Secondo noi, però, la statuetta dorata l'Aragorn del Signore degli Anelli avrebbe dovuto ottenerla già per Captain Fantastic, film di Matt Ross in cui l'artista danese interpreta un padre decisamente fuori dagli schemi. Captain Fantastic va in onda questa sera alle 21.20 su Rai 3, e il nostro consiglio spassionato è di non perderlo per nessuna ragione al mondo.

Il trailer di Captain Fantastic

Nei boschi dello stato di Washington Ben conduce un'esistenza quasi selvaggia insieme ai suoi molti figli, cacciando, coltivando e dedicandosi al piccolo artigianato. I ragazzi vivono felici nel loro isolamento, ignorando cosa sia la Coca Cola ma leggendo avidamente romanzi e saggi di politica e filosofia. Un giorno arriva la notizia che la loro madre, che soffre di disturbo bipolare, si è suicidata, così Ben si mette in viaggio per raggiungere la famiglia dell'amata, scontrandosi con il materialismo della società contemporanea e con un modus vivendi che sembra impossibile trovare sano e giusto. 

E’ un ottimo miscuglio di road movie, dramma e commedia Captain Fantastic, un film non necessariamente da fricchettoni o salutisti che mangiano bio, ma una storia originale dal sapore squisitamente indie che, più che invitarci all’essenzialità e alla lotta ai consumismi, celebra la cultura e la giusta istruzione. Non a caso, si inventa un Noam Chomsky Day da sostituire al Natale, quasi a dire che un pugno di filosofi possono essere molto meglio delle tradizioni e della cultura di massa a stelle e strisce, con i fast food e l'intrattenimento da pc che induce alla sedentarietà. Oltre ad affidarsi al talento di un Mortensen fantastico nel completo rosso che indossa per il funerale della moglie, il film vanta eccellenti comprimari, a cominciare da Kathryn Hahn e Frank Langella (la recensione di Captain Fantastic).

Captain Fantastic è stato presentato al Festival di Cannes nel 2016 nella sezione Un Certain Regard e ha vinto il premio per la migliore regia. Matt Ross che lo ha diretto ha preso spunto dal suo vissuto. Da bambino, infatti, ha trascorso diverso tempo all'interno di comunità hippie, rinunciando alla tv e alla tecnologia moderna. Girato il 39 giorni, il film è piaciuto molto negli States. Da noi non ha avuto il successo e l'incasso sperati, il che dispiace, viste l'originalità della storia e la bravura dei giovani attori, che per l'intera durata delle riprese hanno accettato (insieme a Viggo) di non nutrirsi di cibo-spazzatura. Mortensen ha preso con grande serietà il suo personaggio, di cui ha curato l'abbigliamento, scegliendo di sfoggiare, proprio nella scena del funerale,  una camicia già indossata nel film di Sean Penn Lupo solitario. Per la sua interpretazione l'attore è stato anche candidato al Golden Globe come miglior attore protagonista di una commedia o musical.

Tutti i Film e i Programmi Stasera in TV



Carola Proto
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali