News Streaming

Streaming: Disney+ schizza a 95 milioni di utenti, HBO Max si espande in America Latina

2

La battaglia del giganti dello streaming prosegue: Disney+ sale a 95 milioni di utenti paganti grazie a un dicembre eccezionale, mentre HBO Max di casa Warner si allarga all'America Latina.

Streaming: Disney+ schizza a 95 milioni di utenti, HBO Max si espande in America Latina

Continua la battaglia tra le piattaforme streaming che inseguono (per ora distanziate) lo strapotere di Netflix: parliamo di Disney+ e HBO Max di casa Warner, al momento confinato negli States, ma ancora per poco. Cominciamo da quello che Variety riporta sul trionfo di Disney+, potenziato da un ultimo mese esplosivo...

Disney+ tocca i 95 milioni di abbonati al gennaio 2021

Al 2 gennaio sarebbero ben 94.900.000 millioni gli abbonati al servizio streaming di Disney+, con un'esplosione avvenuta in particolare nell'ultimo mese, a dicembre, in concomitanza col volano promozionale rappresentato dalla seconda stagione di The Mandalorian e dall'esclusiva di Soul, uscito in sala solo in alcuni paesi asiatici (Cina inclusa). Fino ai primi di dicembre infatti gli abbonati risultavano 86.800.000, e c'è da immaginare che il crescente passaparola sulle sorprese di WandaVision tra gennaio e febbraio starà incrementando ulteriormente i numeri (o per lo meno li starà stabilizzando).
A questo punto Disney+, a un passo dalla sua espansione il 23 febbraio con la sezione Star dedicata ai prodotti non necessariamente per famiglie (anche della neoacquisita Fox), ha già superato l'obiettivo che la Disney si era prefissata: raggiungere i 90 milioni di abbonati in quattro anni. La cifra è stata toccata in poco più di dodici mesi, anche meno se consideriamo che per esempio in Italia il servizio è partito nel marzo 2020, quattro mesi dopo gli Usa. A questo punto la scommessa della casa sale a 230-260 milioni di utenti per il settembre 2024. È un traguardo possibile?
Netflix rimane ben distanziata con 203.700.000 abbonati, però la Disney, se oltre a Disney+ si calcolano le altre piattaforme di streaming possedute in giro per il mondo (Hulu e ESPN+), arriva al ragguardevole numero di 146.400.000. Di fronte a questi numeri non stupisce che la major abbia annunciato a dicembre che, delle 105 produzioni in cantiere (tra film, serie tv e documentari), ben l'80% sia indirizzato verso Disney+. Leggi anche The Falcon and the Winter Soldier: Lo spettacolare trailer ufficiale della nuova serie Marvel

HBO Max e la Warner Bros non stanno a guardare

È ben lontana dai numeri di Disney+ la piattaforma di streaming HBO Max della famiglia WarnerMedia e legata quindi anche alle produzioni Warner Bros: al momento non attiva in Italia, si aggira comunque sui 37.700.000 utenti e sta per espandersi a fine giugno all'America Latina e nella zona dei Caraibi (39 territori in totale), mentre nel corso del 2021 si prevede che alcuni servizi targati HBO già aperti in Europa (Nord e Centro Europa, Spagna, Portogallo) si trasformeranno in HBO Max. L'espansione in America Latina e Caraibi è il primo passo ufficiale che HBO Max compie fuori dagli Stati Uniti, trasformando il servizio HBO GO già attivo da quelle parti. Non sappiamo se questo implicherà uno sbarco a relativamente stretto giro anche in Europa in paesi come l'Italia, dove l'HBO indipendente non è presente già in qualche forma e dove Wonder Woman 1984 è da oggi disponibile in streaming sulle piattaforme canoniche di noleggio e vendita digitali. Leggi anche Wonder Woman 1984 trionfa in streaming a Natale negli Usa, ma Netflix e Disney+ non stanno a guardare

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming