News Streaming

I segreti delle balene: su Disney+ un'imperdibile serie documentaria prodotta da James Cameron - Il trailer

7

Giovedì 22 aprile, in occasione della Giornata mondiale della Terra, sulla piattaforma streaming di Disney saranno disponibili i quattro episodi di un documentario Nat Geo che ci porta alla scoperta del mondo affascinante e complesso dei cetacei. Voci narrante originali di Sigourney Weaver e James Cameron.

I segreti delle balene: su Disney+ un'imperdibile serie documentaria prodotta da James Cameron - Il trailer

James Cameron e Sigourney Weaver: assieme hanno girato una pietra miliare del cinema contemporaneo come Aliens, e anche Avatar, ma in questo caso il cinema non c'entra. Il primo è infatti produttore esecutivo, e la seconda voce narrante, di una miniserie documentaria targata National Geographic che sarà disponibile in streaming dal 22 aprile su Disney+: I segreti delle balene.
La serie, girata nel corso di tre anni e in ventiquattro diverse località, sparse in tutto il mondo, è stata realizzata da Brian Skerry, explorer e fotografo di National Geographic che condurrà gli spettatori alla scoperta di cinque specie di cetacei (orche, megattere, beluga, narvali e capodogli) concentradosi in particolare su due aspetti caratteristici di questa specie: la loro capacità di comunicare e il loro strutturarsi socialmente, tramandando tradizioni ai cuccioli, stringendo legami amicali e affettivi, soffrendo per la morte dei loro cari. Mostrando, quindi, come le balene siano molto più complesse e simili a noi di quanto si sia mai immaginato.
I segreti delle balene sarà disponibile in streaming su Disney+ dal 22 aprile, Giornata mondiale della Terra.

I segreti delle balene: il trailer

I segreti delle balene: le sinossi ufficiale delle quattro puntate

  • Episodio 1 – “La regina delle orche”
    Tutte le orche usano strategie uniche per rimanere in cima alla catena alimentare. Le balene della Patagonia catturano i leoni marini dalla spiaggia, le orche della Nuova Zelanda scovano le razze nascoste, mentre i giganti marini della Norvegia sono esperti nel cacciare sbattendo la coda sull’acqua. Assisti a come cinque potenti orche matriarche tramandano le loro tradizioni di caccia alle nuove generazioni, preservando la loro “cultura” prima che le usanze vadano perse per sempre.
  • Episodio 2 – “I canti delle magattere”
    In un branco che attraversa gli oceani del mondo, dalle coste dell’Alaska colme di aringhe fino ad arrivare alle zone ricche di cibo dell’Antartide, i piccoli di megattera imparano le tradizioni della loro famiglia: le strategie di caccia cooperativa, le migrazioni più lunghe mai conosciute per qualsiasi mammifero e la comunicazione attraverso dei canti complessi per trovare un compagno.
  • Episodio 3 – “Il regno dei beluga”
    I beluga condividono il loro regno settentrionale in Groenlandia con dei cugini misteriosi: i narvali. Entrambe le specie iniziano un’emozionante avventura attraverso un labirinto di ghiaccio marino fino ai loro ancestrali luoghi di villeggiatura nell’Artico canadese. Anche se seguono antiche rotte migratorie, gli imprevisti sono sempre dietro l’angolo. Dagli ambienti gelidi ai predatori feroci, solo il loro sapere condiviso e il potere della famiglia possono farli arrivare a destinazione sani e salvi.
  • Episodio 4 – “I giganti dell’oceano”
    In un viaggio epico che attraversa i mari del mondo dalla Dominica, alle Azzorre e  lo Sri Lanka, sarai testimone della complessa cultura di questi giganti gentili. Contando unicamente sulla capacità delle nuove generazioni di apprendere il loro complesso sistema, la cultura familiare e i loro segreti, il futuro dei capodogli si basa sui suoi membri più giovani.
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Critico e giornalista cinematografico
  • Programmatore di festival
Suggerisci una correzione per l'articolo