News Streaming

Gary Oldman e gli Oscar su Infinity: il grande attore in L'ora più buia e La talpa in streaming

54

Il servizio di streaming Infinity presenta Gary Oldman in due delle sue più recenti celebri interpretazioni, entrambe riconosciute dall'Academy.

Gary Oldman e gli Oscar su Infinity: il grande attore in L'ora più buia e La talpa in streaming

Uno degli attori più stimati della sua generazione, Gary Oldman si è avvicinato al mondo degli Oscar in due casi, con una nomination e una statuetta con La talpa e L'ora più buia, offerti in streaming su Infinity inclusi nella sottoscrizione mensile del servizio SVOD. Esaminiamo i suoi due impegni più da vicino.

La talpa, la prima nomination all'Oscar per Gary Oldman

In La talpa (2011), diretto da Thomas Alfredson e basato sul romanzo di John le Carré, Gary Oldman interpreta George Smiley, importante elemento dell'Intelligence britannica, nei primi anni Settanta, in piena Guerra Fredda. Dopo che un'operazione finita male a Budapest suggerisce la presenza di una talpa nei servizi, è proprio George a essere chiamato per scovarla, non potendo fidarsi di nessuno: ha poco tempo a disposizione, perché i servizi segreti russi sembrano in effetti informati di ogni mossa.
In mezzo a un cast che basterebbe di per sè a impreziosire un film (John Hurt, Benedict Cumberbatch, Tom Hardy, Toby Jones, Colin Firth), Oldman si muove con disinvoltura da mattatore, senza però mai andare sopra le righe: la parte di Smiley gli ha portato incredibilmente la prima nomination all'Oscar come migliore protagonista: dopo quasi trent'anni di carriera, fu il caso di dire "Meglio tardi che mai!" La nomination non si trasformò in statuetta, ma era solo questione di tempo... Guarda La talpa su Infinity


L'ora più buia, l'Oscar e la consacrazione definitiva per Gary Oldman

Tenendo presente il fisico di Gary Oldman, non si penserebbe immediatamente a lui per vestire i panni di Winston Churchill, opposto a ogni trattato di pace con Hitler, per una disperata resistenza che costò vite umane ma mantenne alto il disperato orgoglio dell'Inghilterra. L'ora più buia, appunto. Per interpretare Churchill, in realtà nel periodo trattato non molto più vecchio di lui (65 anni contro 59), Oldman ha avuto comunque bisogno di lunghe sessioni di make-up, base di una performance sofisticatissima, che ha portato l'attore a stringere finalmente Oscar e Golden Globe come migliore protagonista. Gary ha trascorso un anno a studiare ogni documento con immagini e voce di Churchill, pur sottolineando di aver puntato non a una vera imitazione, quanto a una reinvenzione di un'icona della storia inglese. L'ora più buia ha vinto un Oscar anche per il miglior trucco, con nomination andate inoltre a miglior film, fotografia, costumi e scenografie. Guarda L'ora più buia su Infinity



  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming