Schede di riferimento
News Streaming

Dunkirk, nomination all'Oscar in streaming su Infinity, fino a stasera anche in premiere

23

Il film di Christopher Nolan è disponibile sul servizio on demand, incluso nella sottoscrizione fino al 22.

Dunkirk, nomination all'Oscar in streaming su Infinity, fino a stasera anche in premiere

Come vi avevamo già segnalato nella nostra sezione di Infinity, il lungometraggio Dunkirk di Christopher Nolan è fino a stasera 22 febbraio visionabile in streaming e in download senza costi aggiuntivi, per tutti gli abbonati al servizio on demand. Nei prossimi giorni dedicheremo un altro articolo-guida per darvi la possibilità di visionare altri candidati all'Oscar su Infinity. Esaminiamo la trama del film e successivamente i premi a cui concorre.

Dunkirk si concentra su un episodio realmente accaduto durante la II Guerra Mondiale, prima dell'entrata degli Stati Uniti nel conflitto. Nel 1940 le truppe inglesi e francesi si trovarono bloccate sulla costa francese di Dunkerque, in attesa di una difficile se non impossibile evacuazione sulla Manica. Accerchiati dalle truppe tedesche, i soldati vissero quegli interminabili giorni come una grottesca e disperata esecuzione prolungata, arginata soltanto dall'impegno dell'aviazione e anche dei civili inglesi, che mobilitarono le loro imbarcazioni.

Christopher Nolan stesso è candidato in due categorie, per la regia e per il miglior film (essendo anche coproduttore di Dunkirk con sua moglie Emma Thomas). Con la sua struttura non cronologica e un'attenzione all'immagine e ai tempi fuori dai canoni, Dunkirk conferma il talento del regista, che cerca l'autorialità all'interno di budget corposi.
La nomination alla fotografia di Hoyte Van Hoytema, legata a doppio filo allo stile di Nolan: girato in 70mm e IMAX, il film offre inquadrature di ampio respiro, nei quali gli ambienti contano quanto i corpi disperati che si aggirano sulla spiaggia e sul molo.

La colonna sonora del pluripremiato Hans Zimmer, già collaboratore di Nolan, rispetta il materiale sapendo quando lasciar spazio a un sofisticato sonoro, non dimenticando la passionalità epica alla quale ci ha abituato negli anni il compositore tedesco, specialmente nel climax. Hanno lavorato all'unisono i prossimi candidati: il montatore Lee Smith, i sound mixer e i montatori del suono, il cui compito si è rivelato gravoso sia nel seguire i suddetti andirivieni temporali voluti da Nolan, sia nel ricreare i suoni e i silenzi sinistri di un passaggio emotivo gravoso per l'Europa.

Chiudiamo il nostro excursus sull'impegno esteso di Nathan Crowley e Gary Fettis, i production designer di Dunkirk: non soltanto il film è stato girato nei luoghi originali, ma è stato svolto un esteso lavoro di ricerca e approfondimento sui costumi e su tutti i mezzi bellici che si possono ammirare all'opera, come navi e arei d'epoca. Un aiuto indispensabile per un regista che si è cimentato per la prima volta con un film storico. Guarda Dunkirk su Infinity



  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming