Aspettando gli Oscar su CHILI: i vincitori del passato in streaming

-
10
Aspettando gli Oscar su CHILI: i vincitori del passato in streaming

Nel conto alla rovescia che ci separa dagli Oscar 2019, possiamo ingannare l'attesa guardando alcuni passati vincitori della statuetta, in film disponibili sul servizio di streaming on demand CHILI. E' consigliabile, specie se si è veri appassionati di cinema, non limitarsi ai successi recenti, ma provare anche a spiare nel catalogo dei lungometraggi più antichi e immortali.

Sul fronte del cinema recente, non si può non citare la fantascienza visionaria e retrò di Guillermo del Toro e del suo La forma dell'acqua, Oscar nel 2018 come miglior film, regia, musiche originali e scenografia. Il trionfatore precedente fu un altro film apparentemente retrò (ma molto attuale nella consapevolezza amara della realtà), cioè il musical La La Land di Damien Chazelle, premiato per miglior attrice protagonista (Emma Stone), regia, fotografia, musiche, canzone e scenografie. Guarda La forma dell'acqua anche in 4K su CHILI Guarda La La Land su CHILI

Su un registro decisamente più viscerale e disturbante sono invece Tre manifesti a Ebbing, Missouri di Martin McDonagh e Revenant di Alejandro G. Iñárritu. Il primo è una storia di disagio e violenza nell'America di provincia, premiata per la miglior attrice protagonista (Frances McDormand) e il miglior attore non protagonista (Sam Rockwell). Il secondo è la ricostruzione di una difficile sopravvivenza di una guida tradita nella frontiera americana, nei primi decenni nell'Ottocento: sanguigno, ha vinto per il miglior attore protagonista (Leonardo DiCaprio, finalmente!), la migliore regia e la migliore fotografia. Guarda Tre manifesti a Ebbing Missouri anche in 4K su CHILI Guarda Revenant su CHILI

Abbastanza incredibile anche l'esperimento di Boyhood, in cui il regista Richard Linklater ha deciso di raccontare la crescita di Mason (Ellar Coltrane) da bambino ad adolescente, girando letteralmente il film nel corso di dodici anni. Scontato solo in apparenza, finché non si realizza questa sfida del cinema al tempo che trascorre. Oscar per la miglior attrice non protagonista a Patricia Arquette. Guarda Boyhood su CHILI

Film stranieri: occasioni per orgoglio nazionale, ma anche per aprirsi a una visione del mondo alternativa. Una donna fantastica di Sebastián Lelio è la storia di una donna transessuale colpita da un grave lutto. Nel nostrano La grande bellezza di Paolo Sorrentino la protagonista è la città di Roma, vista attraverso lo sguardo visionario e beffardo del regista. In Ida, il polacco Pawel Pawlikowski narra con l'evocatività del suo bianco e nero la storia di una novizia che nella Polonia degli anni Sessanta è sul punto di prendere i voti. Guarda Una donna fantastica su CHILI Guarda La grande bellezza su CHILI Guarda Ida su CHILI

Tra gli indimenticabili, consiglieremmo di sicuro il Ben-Hur originale con Charlton Heston: Oscar per film, protagonista, non protagonista, regia, fotografia, costumi, scenografia, suono, montaggio, effetti visivi, musiche... praticamente tutti i reparti principali! Perde qualche colpo rispetto a questo persino Via col Vento, comunque fiero delle sue otto statuette al miglior film, attrice protagonista e non protagonista (Hattie McDaniel, prima attrice di colore a vincere), regia, sceneggiatura, fotografia, scenografia e montaggio, più due premi speciali per le conquiste tecniche rappresentate dal film.

Guarda Ben-Hur su CHILI Guarda Via col vento su CHILI
Meritano ulteriori visioni Un tram che si chiama desiderio da Tennessee Williams, diretto da Elia Kazan: portò premi dell'Academy a miglior attrice protagonista (Vivien Leigh) e non protagonista (Kim Hunter), attore non protagonista (Karl Malden) e migliori scenografie. Sì, Marlon Brando si fermò alla nomination, non ci siamo sbagliati!
Chiudiamo con l'immortale Casablanca, epitome del noir visionabile all'infinito: il capolavoro con Humphrey Bogart e Ingrid Bergman trionfò come miglior film, regista (Michael Curtiz) e sceneggiatura.

Guarda Un tram che si chiama desiderio su CHILI Guarda Casablanca su CHILI



Domenico Misciagna
  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Lascia un Commento
Lascia un Commento