Schede di riferimento
News Streaming

Arnold Schwarzenegger vintage e meno vintage in streaming su Infinity

14

Schwarzy è a disposizione di tutti gli abbonati al servizio on demand, a portata di click.

Arnold Schwarzenegger vintage e meno vintage in streaming su Infinity

Arnold Schwarzenegger è uno dei simboli del cinema hollywoodiano anni 80 e 90, almeno fino al suo ingresso in politica come governatore della California. Il servizio di streaming on demand Infinity offre alcuni lungometraggi della sua sterminata filmografia macha: tra questi anche qualcosa di meno scontato. Partiamo dai più famosi.



Terminator 2: Il giorno del giudizio (1991) di James Cameron è considerato a ragione uno di quei film che hanno smentito l'idea secondo cui i sequel siano sempre peggiori degli originali. Non che il Terminator del 1984 sia disprezzabile, anzi è una pietra miliare, ma Terminator 2 gli è abbastanza complementare da porsi al suo stesso livello: Schwarzy torna riprogrammato per essere buono, alle prese con un nuovo cattivo, l'epocale T-1000 interpretato da Robert Patrick.




Commando (1985) sfida direttamente Rambo sul suo stesso terreno: la guerriglia pura di un uomo solo contro un esercito, in questo caso quello del dittatore Arius, che incautamente rapisce la figlia dell'ex-colonnello Matrix (Schwarzy). Immaginate un po' cosa succede.




Conan il distruttore (1984) è il seguito di Conan il barbaro (1982): questa volta il possente guerriero cimmero deve recuperare una gemma magica, in compagnia di un'icona del periodo, Grace Jones, qui nei panni della dinamica Zula.




Batman & Robin (1997) è considerato uno dei capitoli più trash della lunga storia cinematografica dell'Uomo Pipistrello, qui interpretato da uno spaesato George Clooney. Nonostante questo, nella regia rutilante e fosforescente di Joel Schumacher, Schwarzy fa bella mostra di sè nei panni ghiacciati di Mr. Freeze.




Sabotaggio (2014) è invece un film del periodo rentrèe di Schwarzy, dopo la fine della sua carriera politica. E' scritto e diretto da David Ayer, che avrebbe poi realizzato Suicide Squad. Racconta di una task force che partecipa a un'azione antidroga, soffiando però il bottino. Ciascuno dei membri inizia a morire assassinato: è un contro alla rovescia. Chi vuole tradire gli altri?




  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming