Speciali Serie TV

Le terrificanti avventure di Sabrina: Cosa ci aspetta nella Parte 2

62

La serie di successo torna in streaming su Netflix il 5 aprile.

Le terrificanti avventure di Sabrina: Cosa ci aspetta nella Parte 2

Crescere è un gran casino. Anche quando si è una strega. Pardon, mezza strega. I problemi sono gli stessi di qualsiasi altro adolescente, con l'aggiunta di una diabolica entità che sembra aver già deciso del tuo destino. E non è detto che questa volta la deliziosa protagonista de Le terrificanti avventure di Sabrina farà tutto il possibile per combatterla. C'è infatti un evidente cambio di approccio nei nuovi nove episodi (sebbene sarebbe meglio chiamarli capitoli) in arrivo su Netflix venerdì 5 aprile. Seconda parte di un adattamento - quello di un fumetto della Archie Comics scritto da Roberto Aguirre-Sacasa, anche l'ideatore della serie - diventato subito un fenomeno tra i più giovani, Chilling Adventures of Sabrina, com'è conosciuta nella versione originale, porta avanti senza soluzione di continuità le storie di questa sedicenne di Greendale cresciuta in una famiglia di streghe e stregoni. Dopo averla vista lottare strenuamente per mantenere vivo il suo lato umano, per il bene della sua gente e di tutto ciò che fino a quel momento le era stato unicamente familiare, il personaggio interpretato con la giusta frivolezza da Kiernan Shipka ha ceduto suo malgrado alle richieste del Signore Oscuro, aprendo a se stesso - e a noi - una prospettiva nuova.

PIÙ DARK. PIÙ SEXY. PIÙ STREGA. Apporre la propria firma sul Libro della Bestia ha cambiato tutto. E sebbene Sabrina si sforzi di mantenere un equilibrio tra la sua vita precedente e il nuovo mondo che le si è aperto davanti agli occhi, il richiamo del maligno è irresistibile. Oltre che molto pericoloso. Finora abbiamo conosciuto l'ultima Spellman come una ragazza tutto sommato semplice, poco interessata al proprio lignaggio, almeno non quanto al suo amore per un mortale di nome Harvey (Ross Lynch) e ai suoi pochi amici. Le cose però, lo sappiamo, si sono complicate, e in questi nuovi episodi poco ci manca che la vita alla Baxter High diventi un capitolo chiuso per lei. La nuova acconciatura era solo l'inizio. Sabrina abbraccia completamente il suo lato oscuro. La ritroviamo più consapevole della sua natura e del suo fascino. Più disponibile verso l'apprendimento della stregoneria. Più determinata a reclamare il proprio posto nella congrega. E solo in parte confusa circa i suoi sentimenti per Harvey. Insomma, per una ragazza come lei che anche in panni più composti non ha nascosto atteggiamenti ribelli, una simile inclinazione sembra calzare a pennello.

Le terrificanti avventure di Sabrina

Ma chi sostiene che non tutto il male venga per nuocere si sbaglia. Firmando il Libro della Bestia, Sabrina ha stretto un legame fortissimo con il suo Signore, in un certo senso è diventata una sua proprietà, e ora difficilmente questo potrà essere cambiato senza che qualcuno si faccia male. L'orribile creatura dalle lunghe corna non perde tempo per mettere alla prova la devozione della sua discepola, rendendo chiaro fin da subito di avere un piano ben preciso per lei. In attesa di capire fino a che punto sarà disposta ad assecondarlo, almeno inizialmente Sabrina subisce senza particolari resistenze il fascino del regno di magia e perdizione di Satana. E questo include un nuovo interesse amoroso: Nicholas Scratch (Gavin Leatherwood), astro nascente dell'Accademia delle Arti Occulte. Entrambi si piacciono, Sabrina sembra convinta delle ragioni che l'hanno allontanata da Harvey, ma la tensione evidente nel rapporto forzatamente di amicizia con quest'ultimo lascia pensare che le questioni non rimarranno distinte a lungo.

AMICI E PARENTI. Senza più una chiara missione, Mary Wardwell, in realtà Madam Satana (Michelle Gomez), appare come una donna smarrita e relegata all'inutile ruolo di preside di una scuola di mortali. Nulla che possa sopportare a lungo, evidentemente, e questo sembra destinato a cambiare il suo rapporto con Sabrina. Al contrario, il peso per certi aspetti marginale che le zie Hilda e Zelda (Lucy Davis e Miranda Otto) avevano avuto nel ciclo inaugurale si rafforza spinto dalla nuova piega intrapresa dalla nipote. Come sempre, l'una è il contraltare dell'altra: Hilda più razionale, romantica e materna, e Zelda più pratica, devota e interessata a riabilitare il buon nome della famiglia Spellman - con ogni mezzo! È meno secondario anche il ruolo giocato in questi nuovi episodi dalle amiche Roz e Susie (Jaz Sinclair e Lachlan Watson). Nonostante la lontananza di Sabrina, questi sono i personaggi ai quali gli autori riservano per ragioni diverse le evoluzioni più interessanti.

Le terrificanti avventure di Sabrina

Tra legami che crescono, altri che cambiano e nuove consapevolezze, la seconda parte de Le terrificanti avventure di Sabrina non trascura la componente fantasy-soprannaturale del racconto, per fortuna. Gli incantesimi abbondano (alcuni dagli esiti divertenti, altri decisamente meno), le mostruosità continuano a suscitare stupore e la Chiesa della Notte ha nuovi riti e tradizioni nei quali coinvolgere gli studenti dell'Accademia delle Arti Occulte e gli altri membri della congrega. L'annuncio, alla fine dello scorso anno, del rinnovo a Netflix della serie tv per altri due cicli di episodi, il terzo e il quarto, lascia pensare che Aguirre-Sacasa abbia molte storie di questi personaggi da raccontare. Il potenziale è immenso - dal Signore Oscuro fino a Salem. E con la faccia tosta e l'intraprendenza dimostrate finora da Sabrina, non rimanerne stregati o semplicemente incantati sarà piuttosto difficile. Tipico di Netflix.



  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming