Speciali Serie TV

La nuova generazione di Mtv

Mtv mette a nudo il mondo del liceo con Hard Times: Tempi duri per RJ Berger. In altre parole come una particolarità "anatomica" può rendere popolare un insicuro nerd.

La nuova generazione di Mtv

Anche andando indietro di numerosi anni, difficilmente troveremmo un momento storico in cui gli sfigati - o loser come piace definirli agli americani - sono stati più popolari di quanto lo sono in questo preciso istante. Chi tra voi si definisce un geek o un nerd, ed è venuto al mondo tra il ‘70 e l’89, avrà vissuto gli anni del liceo come un inferno, deriso per la propria costituzione fisica e perseguitato dagli epiteti più infamanti che la mente di un adolescente possa partorire, e per questo propenso a trascorrere tutto il proprio tempo libero rinchiuso in camera, in compagnia di un gioco di ruolo e una VHS di Star Trek. Negli anni dopo, e soprattutto nell’ultimo triennio, molte cose sono cambiate, almeno in tv. Si è assistito a un netto riscatto del perdente che, pur non schiodandosi dal livello più basso nella piramide sociale, si è visto improvvisamente rappresentare in modo nuovo e incoraggiante. Dalla spia per caso Chuck Bartowski ai fisici sessualmente frustrati di The Big Bang Theory, dalle ugole d’oro della McKinley High agli aspiranti ingegneri dei polimeri di Greek, i nerd hanno capito che l’unione fa la forza, e che mettere in mostra e usare per un tornaconto personale le proprie qualità, ripaga meglio di una ricreazione passata nello sgabuzzino degli attrezzi.

Anche tra gli sfigati, però, esistono qualità discutibili. N’è un caso RJ Berger, soprafatto da un’improvvisa popolarità nel nuovo teen drama di Mtv Hard Times, in onda da questa sera alle ore 22:00 con un doppio episodio. RJ (Paul Iacono, visto anche in Fame) è lo stereotipo del ragazzo che prega di sopravvivere al liceo ancor prima di metterci piede: mingherlino, occhiali da vista, intollerante a qualsiasi sport e incapace di sostenere una conversazione non intelligente. La difficile esistenza di RJ comincia tra le mura domestiche - figlio di una bizzarra coppia di scambisti - e continua a scuola, dove circondarsi di amici come lui non gli è servito a distrarlo da Jenny (Amber Lancaster), la ragazza più sexy che abbia mai visto, fidanzata naturalmente con il il giocatore più popolare, Max (Jayson Blair), acerrimo nemico di RJ e dei suoi simili. Nonostante Miles (Jareb Dauplaise), il migliore amico di RJ ossessionato dal sesso, e Lily (Kara Taitz), la sua stalker personale, cerchino di impartirgli tutti gli insegnamenti tramandati dai loro antenati sfigati, RJ ha una qualità nascosta che potrebbe aiutarlo a fare il salto sociale che sogna da tutta una vita. La chiave d’accesso a un mondo di divertimenti sfrenati, dove belle ragazze e party a bordo piscina sono all’ordine del giorno. Vi state chiedendo che tipo di qualità? Ve la lasciamo illustrare da questo straordinario spot:

Già... RJ possiede ciò che tutti i ragazzi vorrebbero avere. Un dono anatomico che, una volta messo in mostra accidentalmente davanti a tutta la scuola, permette a quest’anonimo giovane di provare un po’ di fiducia in se stesso per la prima volta nella sua vita. In realtà un’idea che in televisione si era già vista un anno prima su HBO, nella serie Hung, ma che in questo caso diventa più interessante e imprevedibile grazie a una contestualizzazione del tutto differente. Sappiamo quanto la scoperta del sesso sia un tema scontato tra i giovani. Hard Times e i suoi ideatori, Seth Grahame-Smith e David Katzenberg, hanno voluto sfruttarlo con maggiore sapienza nel tentativo di mostrare in modo divertente il bello, il brutto e il cattivo delle storie che tutti noi abbiamo vissuto durante gli anni degli studi superiori.

Qualcosa che sta diventando una costante negli show prodotti da Mtv, probabilmente la rete che meglio di altre sta riuscendo a tracciare un ritratto fedele e sempre aggiornato delle nuove generazioni. Lo abbiamo visto appena tre settimane fa in My Life as Liz, e lo vedremo ancora in Hard Times: Tempi duri per RJ Berger, della quale sono stati già prodotti dodici episodi e che negli Stati Uniti tornerà prossimamente con una seconda stagione dopo gli ottimi ascolti registrati dalla prima.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo