Schede di riferimento
Speciali Serie TV

Joey è l'uomo e Melissa la donna

Torna su Comedy Central, in anteprima mondiale, la sitcom con la collaudata coppia Melissa Joan Hart e Joey Lawrence. Scopriamo cosa li aspetta nei nuovi episodi e nella vita reale.

Joey è l'uomo e Melissa la donna

Una precisazione scherzosa ma necessaria quella del titolo, non tanto per l’equivocità del nome Joey, talvolta usato anche per le ragazze, quanto per il modo in cui la sitcom Melissa & Joey stravolge lo stereotipo dei ruoli familiari, mettendo la donna nei panni dell’uomo di casa e l’uomo in quelli della casalinga. Nell’America sempre più progressista di Obama questo non fa notizia, nonostante la serie sia stata accolta dal pubblico di ABC Family con un’ovazione sorprendente, ma in tv ci sono voluti in ogni caso più di dieci anni e una crisi delle sitcom vecchio stile nel mezzo per passare da tata Francesca di The Nanny, singolare per altre ragioni, a tato Joe di Melissa & Joey, ora in onda nuovamente in Italia dal lunedì al venerdì alle ore 20:30 su Comedy Central (canale 122 di Sky) in anteprima mondiale. Infatti, la seconda stagione è partita negli Stati Uniti solo due settimane fa, ma dopo il successo del primo ciclo, Comedy Central ha pensato giustamente di velocizzare il passaggio italiano, anticipando sui tempi anche ABC Family. Un ritorno che, come scoprirete più avanti, rinnova in modo molto interessante il quotidiano di gran parte dei personaggi fin qui conosciuti, a cominciare da quello di Melissa Joan Hart, una delle attrici più amate degli anni ’90 grazie al ruolo di una strega alle prime armi in Sabrina, vita da strega. Per questo progetto, la rete via cavo più seguita dalle famiglie ha affiancato alla Hart quella che era stata la sua spalla in un’altra delle sue produzioni più apprezzate, il film tv del 2009 Il mio finto fidanzato. Stiamo parlando ovviamente dell’affascinante e affabile Joey Lawrence, che in modo analogo alla sua costar raggiunse gloria e fortuna negli anni prima del nuovo millennio con la sitcom Blossom.

Quella di Melissa & Joey è una storia molto semplice che, come succede sovente nelle sitcom, il trascorrere degli episodi non ha intaccato minimamente. In seguito all’arresto della sorella e alla fuga del cognato per frode, uno scandalo che sembrava destinato a mandare in frantumi il buon nome della sua famiglia, Mel si è ritrovata a fare da madre ai suoi due nipoti adolescenti, Lennox (Taylor Spreitler) e Ryder (Nick Robinson). Apparentemente, lei non avrebbe potuto essere più inappropriata per un ruolo simile, e non solo perché ha un passato da cattiva ragazza, durante il quale ha imbarazzato la sua famiglia di politici costruendosi la fama di “animale da party”. La sua carriera in ascesa nel consiglio comunale di Toledo, in Ohio, rischiava di non darle il tempo necessario per prendersi cura di loro se le nuvole di tempesta non fossero state spazzate via dall’arrivo impetuoso di Joe, un intelligente uomo d’affari la cui vita perfetta - il lavoro dei suoi sogni, la sicurezza finanziaria e un matrimonio alle porte - è stata distrutta dai passi falsi degli Scanlon. Senza più soldi, senza una donna da amare e senza i suoi beni più preziosi - una casa e un’auto di lusso - Joe si è offerto di aiutare Mel con i nipoti: vivrà da lei e si occuperà delle faccende domestiche. Nonostante le numerose disavventure - tra cui un potenziale nuovo guaio con la legge, un vicino di casa ficcanaso, un paio di relazioni indigeste, le prese in giro e il tentativo di far tornare tutto alla normalità - Mel ha cominciato ad affezionarsi a Joe e al modo in cui lui ha portato l’ordine nella sua vita, e Joe alla sua nuova famiglia e al modo in cui essa lo ha fatto sentire di nuovo utile. Un modo un po’ contorto di rendersi conto che oltre il rapporto di lavoro che li lega potrebbe esserci qualcosa di più.

Come altrettanto sovente succede nelle sitcom, molte nuove vicende sfortunate dovranno passare sotto i ponti prima che i cuori di ognuno comincino a battere al ritmo giusto. Almeno quelli di Joe e Mel. Nei nuovi episodi, lei sarà impegnata su più fronti. Da una parte ci sono sempre le responsabilità derivanti da una carriera nella politica e dal suo desiderio di essere riconosciuta come una donna al servizio del bene comune piuttosto che dei propri interessi; tranne qualche piccola concessione. Dall’altra, dopo l’incidente del divano (se ricordate nel finale di stagione una perdita d’acqua aveva trasformato il soggiorno nel nuovo bagno padronale), Mel decide di imbarcarsi in un’impresa non meno snervante e dispendiosa: ristrutturare casa. Joe cerca di alleggerirle il carico proponendosi come capo cantiere, ma conoscendoli entrambi è inutile dire che ancora una volta lo spirito d’iniziativa di uno e l’atteggiamento remissivo dell’altra causano nuove tensioni. Nel frattempo, anche Lennox ha le sue gatte da pelare quando il suo contributo al blog della scuola non si guadagna i consensi che lei si aspettava, e non uno ma due nuovi interessi amorosi la distraggono da tutto il resto. E a proposito di relazioni sentimentali, Ryder continua invece ad essere ostaggio dell’atteggiamento dittatoriale e insolente della sua fidanzata Holly (Rachel G. Fox), con risultati sempre più imbarazzanti per lui e divertenti per il pubblico.

Lontano dai set, le vite dei protagonisti di Melissa & Joey non sono meno ordinarie, neppure in un periodo come questo in cui ci si dovrebbe concedere un po’ di riposo. Oltre ad aver fatto il suo debutto alla regia (nel quarto episodio della stagione), prima donna a dirigere un episodio della serie, la protagonista Melissa Joan Hart sta completando la sua terza gravidanza - lei e il marito Mark Wilkerson hanno già due maschietti di 6 e 4 anni. Lawrence, invece, affronterà la calura estiva denudandosi più di quanto non abbia fatto e continuerà a fare negli episodi in tv. Qualcosa che il pubblico femminile ha apprezzato molto, motivo per il quale l’attore trascorrerà le prossime settimane con addosso poco più di un papillon esibendosi a Las Vegas insieme con i Chippendales, uno dei gruppi di spogliarello maschile più famosi d’America. Tutto questo mentre ABC Family si appresta ad affiancare a Melissa & Joey un’altra sitcom che sovverte il concetto arcaico di famiglia, Baby Daddy. Potremmo definirla la versione al maschile e comica de La vita segreta di una teenager americana. L’ex protagonista di Kyle XY Jean-Luc Bilodeau interpreta un adolescente il quale scopre di essere diventato padre quando la sua ex fidanzata abbandona sua figlia davanti alla porta di casa. Il ragazzo decide così di crescerla senza di lei, ma con l’aiuto - ammesso si possa definire tale - della sua famiglia disfunzionale e dei suoi migliori amici.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo