Schede di riferimento
Speciali Serie TV

Cougar Town torna con una Friends-reunion

Su FoxLife gli episodi della stagione 2 di Cougar Town. Le novità più importanti. L'ideatore Bill Lawrence gioca la carta delle guest star famose.

Cougar Town torna con una Friends-reunion

Quando la ABC annunciò che Jennifer Aniston sarebbe stata la guest star del primo episodio della stagione 2 di Cougar Town - in onda da questa sera ogni lunedì alle ore 22:45 su FoxLife - la maggior parte di noi pensò che il merito di quest’affarone fosse di Courteney Cox, star e produttrice esecutiva della serie, nonché partner di lavoro della Aniston ai tempi di Friends e ancora oggi sua migliore amica. Il co-ideatore e produttore esecutivo Bill Lawrence, tuttavia, racconta una storia diversa. “Di solito dico una cosa e poi spero che accada”, dice Lawrence alla rivista TV Guide. “L’anno scorso annunciai che Jennifer Aniston avrebbe partecipato alla serie senza averne mai parlato con lei o con i suoi rappresentanti”.

Non importa ciò che Lawrence (o Cox) ha fatto per avere Aniston nella serie, converrete che la sola cosa davvero essenziale è averla. La celebre attrice interpreta la terapista di Jules nel primo episodio della stagione, e c’è la possibilità che il personaggio possa tornare in futuro. La partecipazione dell’ex volto di Friends è solo una parte dello sforzo che quest’anno Cougar Town sta facendo per attirare a sé un numero maggiore di sguardi. La prima stagione conquistò poco più di 6 milioni di spettatori, una media non alta per la ABC, la quale tuttavia ha concesso da poco un altro giro di valzer alla serie.

Il poster promozionale della seconda stagione recita “Inserire qui l’ospite a sorpresa”, indicando con una freccia uno spazio vuoto tra i membri del cast. Un chiaro riferimento alla guest star speciale del primo episodio, ma anche alla possibilità che possano essercene delle altre negli episodi successivi. Non solo: diversamente dal poster della prima stagione, nel quale appariva unicamente Courteney/Jules con indosso una t-shirt la cui stampa recitava “I 40 sono meglio dei 20”, la nuova locandina raffigura tutti i protagonisti, riuniti in un grande abbraccio, per sottolineare la svolta decisiva che lo show ha intrapreso a un certo punto durante la prima stagione, smettendo di essere una serie su una predatrice di giovani uomini, e diventando una serie su un gruppo di amici e vicini eccentrici che trascorre il tempo insieme. Un’evoluzione che l’ex ideatore di Scrubs definisce “naturale”, come naturale era il fatto che all’inizio tutte le attenzioni ricadessero su un volto forte come quello della Cox. “Una delle cose ora più difficili in tv è che gli show devono prendersi il minor tempo possibile per trovare se stessi”, dice. “Di solito ogni serie ha bisogno di circa sei episodi per piacere alla gente e diventare quello che è”.

Uno dei tempi più importanti di cui si occupa la prima parte della seconda stagione è la partenza del figlio di Jules, Travis (Dan Byrd), il quale si allontana dalle persone che ama per frequentare il college... fortunatamente è a soli 20 minuti di distanza. “La serie è su un gruppo di persone che sarebbero molto sole se non ci fossero l’una per l’altra”, dice Lawrence. “Continuiamo da dove abbiamo lasciato... diventa davvero difficile per Jules combattere con la solitudine di un nido vuoto”. Ad aiutarla in questo processo c’è il suo nuovo fidanzato, Grayson (Josh Hopkins). Dopo aver giocato con i nostri nervi durante tutta la scorsa stagione, la loro unione era diventata ufficiale nella season finale. Tuttavia, Lawrence avverte che il loro futuro romantico è ancora incerto. “Ho la mentalità da sceneggiatore, se funzionerà, continueremo a occuparcene”, dice. “Abbiamo sempre scherzato sul set del fatto che Josh abbia o meno una cotta per Courteney, quindi questa storia gli darà molto su cui riflettere”.

Inoltre, Lawrence dice che spera di portare molti “amici di famiglia” nello show. Ken Jenkins, volto regolare in Scrubs, ha già firmato per interpretare il papà di Jules, ma l’ideatore dice che spera di avere anche Sarah Chalke, John C. McGinley e Zach Braff a fare da ciliegina. In realtà Braff è già apparso, ma solo in versione cartoonesca, come dispensatore di consigli culinari in un’applicazione per cellulari scaricata da Laurie (Busy Phillips). Un piano con il quale, però, non tutti sono d’accordo. Christa Miller, che interpreta la migliore amica di Jules (e nella vita reale è sposata con Lawrence), Ellie, spera in qualcuno che possa appagare le sue fantasie, come per esempio George Clooney. “Tutto quello che fa è elencarmi i differenti e affascinanti uomini che vuole baciare”, scherza Lawrence. “Ecco perché nella serie è sposata”.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo