Speciali Serie TV

ABC si rafforza. Tra le novità, tanti drama

Premiata dagli ascolti, ABC chiude la stagione con numerosi rinnovi. 10 le novità presentate, soprattutto soap drama. Il palinsesto cambia per molte serie tv.

ABC si rafforza. Tra le novità, tanti drama

Quelli che stiamo vivendo in questi giorni sono senz’altro gli Upfronts migliori degli ultimi anni. Il numero dei rinnovi supera di molto quello delle cancellazioni, diverse sono le serie cui è stata concessa una stagione conclusiva o l’opportunità di proseguire su un’altra rete, e le novità abbracciano un numero sempre più grande di realtà differenti. ABC è la forza trascinante di questo andamento positivo. Dopo la stagione appena conclusa, il suo rapporto con il pubblico si rafforza, al punto che il network decide di premiare la fiducia dei telespettatori con annunci superiori alle aspettative - uno sguardo agli elenchi delle serie rinnovate e cancellate pubblicati più in basso renderà meglio l’idea. ABC salva più del 60% della sua offerta di serie tv, rinnovando alcuni show cui nessuno negli ultimi giorni dava troppa fiducia, come Body of Proof, Private Practice (la cui sesta stagione potrebbe essere l’ultima) e Scandal. Prosegue anche Cougar Town, grazie a un accordo con la rete via cavo TBS, e l’atteso rinnovo dei contratti dei membri storici del cast permette a Grey’s Anatomy di fare un altro passo verso il traguardo delle dieci stagioni, un numero che alla sua ideatrice Shonda Rhimes piace talmente tanto da volerlo raddoppiare. Proprio Grey’s Anatomy chiude una stagione straordinaria, confermandosi - insieme con C’era una volta - una delle serie più seguite di quest’anno, dimostrando così ai detrattori delle serie drammatiche che rating superiori al 3.0 sono ancora oggi possibili.

ABC sembra aver trovato una formula tutta sua per tenere in vita un genere che gli altri broadcast stanno lentamente abbandonando. Tutti i suoi drama hanno un po’ di costituente soap, così da poter attrarre una platea quanto più ampia e varia possibile. La maggior parte delle novità presentate dal network rientrano in questa categoria, anche se la posizione di apparente svantaggio delle comedy si spiega con il numero maggiore di sitcom cui la rete quest’anno ha concesso un altro ciclo di episodi, inclusa Last Man Standing, cui va il merito di aver rafforzato uno slot, quello delle 20:00 del martedì, che negli ultimi anni aveva mietuto molte vittime. Ed è nella serata del martedì che si concentrano il maggior numero di sforzi, con diversi movimenti che influenzano l’intero palinsesto, e il secondo blocco comedy inaugurato la scorsa stagione spalmato per ora in due serate (martedì e venerdì, quest’ultima da novembre). ABC è anche la rete che promuove il maggior numero di matricole. Oltre alle già citate C’era una volta, Last Man Standing e Scandal, la rete Disney rinnova Don’t Trust the B---- in Apt 23, Revenge e Suburgatory, risollevando in questo modo il morale dei creativi dopo la pessima stagione precedente, in cui a passare il turno furono solo due novità (Body of Proof ed Happy Endinds).

A guardare attentamente le nuove leve, si finisce quasi con il convincersi che ABC stia cercando di replicare il successo del 2004. Con anche Desperate Housewives conclusa, il momento certamente è il più adatto. Il pacchetto include show molto diversi tra loro, come avvenne nell’anno in cui debuttarono Lost, Grey’s Anatomy e Desperate Housewives. C’è l’adrenalinico thriller d’avventura Last Resort, impreziosito dalla collaborazione del produttore Shawn Ryan (The Shield, Lie to Me). Ci sono due serie che strizzano l’occhio a Glee, Nashville e Malibu Country, con le talentuose Connie Britton e Reba McEntire. C’è il mistery drama a tinte soap 666 Park Avenue, che vanta un cast straordinario - tra cui Dave Annable, Rachael Taylor, Terry O’Quinn, Vanessa Williams e Robert Buckley. E c’è l’ennesima storia di un complotto su vasta scala con l’ex dottor Greene (Anthony Edwards) nei panni del protagonista. Non ci sono invece le tanto chiacchierate Maids Devius di Marc Cherry e la serie d’epoca Gilded Lilys, anche se dall’estate del prossimo anno Mistresses cercherà di correggere il tiro collocandosi a metà strada tra Sex and the City e Desperate Housewives, delle quali i fan sono orfani. Ma, prima di allora, c’è un’intera stagione di cui preoccuparsi. In tv, tutto può cambiare nell’arco di un anno. I fenomeni durano un attimo e i telespettatori ci mettono poco a stancarsi di un’idea, specie se poco convincente. Sulla carta, ABC riesce nell’intento di incuriosire, con la varietà delle sue proposte e i grandi nomi che è stata capace di (ri)portare sullo schermo. In autunno, poi, sarà tutta un’altra storia.

SERIE CONFERMATE

Body of Proof (Stagione 3, Midseason)
Castle (Stagione 5)
C’era una volta (Stagione 2)
Cougar Town (Stagione 4, Continua su TBS)
Don't Trust the B---- in Apt 23 (Stagione 2)
Grey’s Anatomy (Stagione 9)
Happy Endings (Stagione 3)
Last Man Standing (Stagione 2)
Modern Family (Stagione 4)
Private Practice (Stagione 6)
Revenge (Stagione 2)
Scandal (Stagione 2)
Suburgatory (Stagione 2)
The Middle (Stagione 4)

SERIE CANCELLATE/CONCLUSE

Charlie’s Angels
Cose da uomini
Desperate Housewives
GCB
Missing
Pan Am
The River
Work It

NUOVE SERIE

666 Park Avenue666 Park Avenue (Drama)
All’inquietante numero civico 666 di Park Avenue tutto ciò che desiderate può essere vostro. Ogni bisogno, desiderio e ambizione. Quelli dei residenti del Drake saranno tutti soddisfatti, per gentile concessione del proprietario del misterioso edificio, Gavin Doran (Terry O’Quinn, Lost). Ma ogni cosa ha un prezzo. Quando a Jane Van Veen (Rachael Taylor, Charlie’s Angels) ed Henry Martin (Dave Annable, Brothers & Sisters), una coppia di giovani idealisti del Midwest, viene offerta la possibilità di amministrare lo storico complesso, non solo cadono preda delle macchinazioni di Doran e della sua enigmatica moglie, Olivia (Vanessa Williams, Desperate Housewives), ma iniziano involontariamente a sperimentare come le ombre e le forze soprannaturali che si celano dietro le mura dell’edificio stiano tenendo prigionieri e mettendo in pericolo le vite dei condomini. Affascinante, seducente e invitante, il Drake trascina nell’ombra tutti i suoi residenti, tentando le loro ambizioni e i loro desideri in questo nuovo drama agghiacciante, sede di una battaglia epica tra bene e male.
Nel cast anche: Robert Buckley (One Tree Hill), Mercedes Masöhn (The Finder), Helena Mattsson (Nikita) e Samantha Logan.

video platformvideo managementvideo solutionsvideo player

How to Live With Your Parents (For the Rest of Your Life)How to Live With Your Parents (For the Rest of Your Life) (Comedy, Midseason)
Polly (Sarah Chalke, Scrubs) è una mamma single divorziata da quasi un anno. La transizione non è stata facile per lei, soprattutto in questa economia. Così, come sta accadendo a una sacco di altri giovani alle prese con questa nuova realtà, Polly, seguita dalla figlia Natalie (Rachel Eggleston), decide di tornare nella casa dei genitori, gli eccentrici Elaine (Elizabeth Perkins, Weeds) e Max (Brad Garrett, Tutti amano Raymond). Lei e i genitori, però, guardano la vita attraverso due lenti diverse. Polly è molto ansiosa. I suoi genitori troppo rilassati. Polly è molto conservatrice quando si tratta di appuntamenti (mai fare la prima mossa), mentre i suoi genitori hanno una vita sessuale che possiamo definire avventurosa. I genitori di Polly pensano che lei sia venuta su bene, quindi qual è il problema? Beh, dicono che ci voglia un villaggio per crescere un bambino... e nel caso di Polly, quel villaggio è in fiamme. Ma con l’aiuto del suo migliore amico Gregg (Orlando Jones, Le regole dell’amore), del suo adorabile ma irresponsabile ex marito Julian (Jon Dore) e della sua divertente assistente Jenn (Rebecca Delgado Smith), Polly muove i suoi primi passi verso una nuova vita, a cominciare da quella sociale.

video platformvideo managementvideo solutionsvideo player

Last ResortLast Resort (Drama)
500 piedi sotto la superficie dell’oceano, il sottomarino lanciamissili balistici americano Colorado sta facendo il suo lavoro. Su un canale radio progettato esclusivamente per essere utilizzato se il Paese è in estremo pericolo, l’equipaggio riceve l’ordine di lanciare le sue armi nucleari contro il Pakistan. Il capitano Marcus Chaplin (Andre Braugher, Men of a Certain Age) chiede una conferma sugli ordini, ma scopre soltanto che alla Casa Bianca hanno deciso per questo di sollevato dall’incarico senza troppe cerimonie. Il vice capitano Sam Kendal (Scott Speedman) si trova così a capo del sommergibile e di fronte alla stessa difficile decisione. Quando si rifiuta di obbedire agli ordini, il Colorado e il suo equipaggio restano improvvisamente bloccati sul fondo dell’oceano, considerati nemici della propria patria, e presi di mira dal fuoco amico. Con più niente da perdere, Chaplin e Kendal decidono di portare gli uomini e le donne del Colorado su un’isola esotica. Qui troveranno rifugio, l’amore e la possibilità di una nuova vita, anche se il desiderio di ricongiungersi ai propri cari è forte.
Nel cast anche: Daisy Betts (Sea Patrol), Dichen Lachman (Being Human), Daniel Lissing, Sahr Ngaujah, Camille de Pazzis, Autumn Reeser (No Ordinary Family) e Jessy Schram (Falling Skies).

video platformvideo managementvideo solutionsvideo player

Malibu CountryMalibu Country (Comedy)
Quando Reba Gallagher (Reba McEntire, Reba) scopre che il marito (Jeffrey Nordling), una leggenda della musica country, l’ha tradita, il suo mondo cade a pezzi. Reba ha sempre sognato di diventare una star della musica, ma ha dovuto mettere la sua carriera in attesa per occuparsi della sua famiglia. Ora sta mettendo in discussione quella decisione, e alla grande. Con l’inchiostro ancora fresco sulle carte del divorzio, Reba fa le valigie e trascina la madre dalla lingua lunga, Lillie May (Lily Tomlin, Desperate Housewives), e i suoi due figli nell’assolata California, per dare inizio a un nuovo capitolo della sua vita. Lasciarsi Nashville alle spalle, e ricominciare a Malibu - dove si trova l’unica proprietà sopravvissuta al tracollo finanziario dell’ex marito. Reba conosce la sua nuova ed espansiva vicina, Kim (Sara Rue, Prefetti... ma non troppo), e suo figlio, Sage, ma scopre anche che il trasferimento nella California del Sud richiede un grande sforzo per adattarsi alle tradizioni di questo luogo: la costa occidentale sembra l’esatto opposto di Music City, e Reba si sente un’estranea. Tuttavia, con il sostegno della famiglia e del suo nuovo agente Geoffrey (Jai Rodriguez, Bones), Reba ritrova la voce e dà inizio alla propria carriera musicale, abbracciando le opportunità offerte da questo nuovo inizio.
Nel cast anche: Justin Prentice e Juliette Angelo.

video platformvideo managementvideo solutionsvideo player

MistressesMistresses (Comedy, Estate 2013)
Mistresses è un drama provocatorio ed emozionante sulle vite scandalose di un gruppo di quattro amiche sexy e impertinenti, ognuna con suo percorso in quel viaggio turbolento che le aiuterà a scoprire se stesse. Savi (Alyssa Milano, Streghe) è una donna in carriera la quale sta lavorando per la prossima fase della sua vita - sia professionale che privata - come proprietaria di uno studio legale e moglie di Harry (Brett Tucker, Castle), con il quale sta cercando di mettere su famiglia. La sorella di Savi, Josselyn (Jes Macallan, Shameless), uno spirito libero e una baby sitter capricciosa, non potrebbe essere più diversa - vive da sola, frequenta uomini e feste sempre nuovi, e lungo la strada si rivolge regolarmente alla sorella maggiore per chiederle una mano. La loro migliore amica comune, April (Rochelle Aytes, Work It), vedova da poco e madre di due bambini, sta ricostruendo la sua vita dopo la tragedia, con il sostegno e la guida delle sue migliori amiche. Karen (Yunjin Kim, Lost), invece, è una psichiatra di successo con un suo studio, e si ricongiunge alle tre dopo una storia complicata con un paziente. Mistresses è una serie salace su un gruppo di amiche nel pieno di una tempesta emotiva fatta di segreti e tradimenti, e vincolata dalle complesse relazioni che hanno instaurato.
Nel cast anche: Jason George (Grey’s Anatomy) ed Erik Stocklin.

video platformvideo managementvideo solutionsvideo player

NashvilleNashville (Drama)
Rayna James (Connie Britton, American Horror Story) è una leggenda della musica country dalla carriera invidiabile. Tuttavia, ultimamente la sua popolarità ha cominciato ad affievolirsi. I fan si mettono ancora in fila per un suo autografo, ma non riesce più a riempire le arene, com’era solito fare. Quando la sua etichetta discografica pensa a una nuova tournée di concerti, aperti dalla giovane e sexy Juliette Barnes (Hayden Panettiere, Heroes), astro nascente della musica country, Rayna potrebbe aver trovato ciò di cui ha bisogno. Ma l’intrigante Juliette non vede l’ora di rubarle i riflettori. Condividere la scena con una simile bisbetica irrispettosa e senza talento è l’ultima cosa che Rayna vuole per sé, e questo scatena una lotta di potere tra le due. A complicare le cose, il padre ricco e scostante della donna, Lamar Hampton (Powers Boothe, 24), una forza della natura quando si tratta di fare affari nella scena politica del Tennessee, e le sue figlie. Non ultimo, l’affascinante marito di Rayna, Teddy, è in corsa per la poltrona di sindaco di Nashville, e lei non approva la scelta. L’unica in grado di salvare Rayna sembra la cantautrice di talento Scarlett O’Connor (Clare Bowen). I produttori esecutivi Callie Khouri (Thelma & Louise) e RJ Cutler hanno tessuto una storia ricca che - tra concerti, intrighi familiari e lotte di potere - mostra il dietro le quinte della fiorente scena musicale contemporanea di Nashville e del suo mondo politico.
Nel cast anche: Charles Esten (Big Love), Eric Close (Senza Traccia), Jonathan Jackson, Sam Palladio e Robert Wisdom.

video platformvideo managementvideo solutionsvideo player

Red WidowRed Widow (Drama, Midseason)
Quando il marito di Marta Walraven (Radha Mitchell) viene ucciso brutalmente, il primo istinto della donna è di proteggere i suoi tre figli. I soci di suo marito - Irwin Petrova (Wil Traval), l’intrigante e inaffidabile fratello di Marta, e Mike Tomlin (Lee Tergesen, Army Wives) - sono rimasti coinvolti in un affare sporco con alcuni gangster rivali, e il marito di Marta ha pagato il prezzo più alto. Lei non è nuova al mondo violento della criminalità organizzata; anche suo padre, Andrei Petrova (Rade Sherbedzija, 24), e la sua fedele guardia del corpo, Luther (Luke Goss), sono dei gangster. Marta e la sorella Kat (Jaime Ray Newman, Drop Dead Diva) avevano sempre desiderato una vita senza spargimenti di sangue e terrore. Per un po’ Marta ha vissuto felicemente facendo la casalinga, ma ora, con l’aiuto dell’agente dell’FBI James Ramos (Mido Hamada), pretende giustizia. Marta scopre così una tenacia che non sapeva di possedere. Mentre si addentra in questo mondo oscuro per scoprire la verità sulla morte del marito, Marta deve mettere alla prova la sua forza e fare affidamento alla sua intraprendenza, determinazione e ai legami familiari come mai aveva fatto prima. Per uscirne, avrà bisogno di sconfiggere i cattivi al loro stesso gioco.
Nel cast anche: Erin Moriarty, Sterling Beaumon, Jakob Salvati, Suleka Mathew (HawthoRNe).

video platformvideo managementvideo solutionsvideo player

The Family ToolsThe Family Tools (Comedy, Midseason)
Mettersi in affari con la propria famiglia non è mai facile, e Jack Shea (Kyle Bornheimer, La peggiore settimana della nostra vita) sta per scoprirlo nel modo più duro. Quando il padre di Jack, Tony (J.K. Simmons, The Closer), ha un attacco di cuore ed è costretto a consegnare le chiavi della sua amata attività di tuttofare al figlio, quest’ultimo non vede l’ora di rafforzare il legame con lui e renderlo finalmente orgoglioso. Purtroppo, i passati sforzi di Jack sono stati tutt’altro che sensazionali, quindi non stupitevi se chiunque si aspetta da lui un fallimento. L’atteggiamento da piantagrane di Darren (Edi Gathegi), il suo assistente, non gli rende le cose facili, così come la sorella civettuola, Liz (Danielle Nicolet), che lavora al vicino negozio di ferramenta. Tuttavia, con il supporto della zia Terry (Leah Remini, King of Queens) e dell’eccentrico ma simpatico cugino Mason (Johnny Pemberton, 21 Jump Street), Jack riuscirà forse a trovare la sua vera vocazione.

video platformvideo managementvideo solutionsvideo player

The NeighborsThe Neighbors (Comedy)
Nella speranza di offrire una vita migliore alla moglie Debbie (Jami Gertz, Entourage) e ai tre figli, Marty Weaver (Lenny Venito, Bored to Death) ha acquistato recentemente una casa ad Hidden Hills, un’esclusiva comunità nel New Jersey dove non si vendeva una proprietà da 10 anni. Diventa chiaro fin dal primo giorno che i residenti di Hidden Hills sono un po’ diversi. Per cominciare, i loro nuovi vicini - Reggie Jackson (Tim Jo), Jackie Joyner-Kersee (Toks Olagundoye), Dick Butkis (Ian Patrick) e Larry Bird (Simon Templeman) - sono alquanto strani. Durante la cena, Marty e la sua famiglia scoprono che i loro vicini ricevono il nutrimento di cui hanno bisogno per sopravvivere leggendo dei libri piuttosto che mangiando. I Weaver scoprono in fretta che l’intero quartiere è abitato da alieni provenienti da Zabvron, dove sono gli uomini a mettere al mondo i bambini e ognuno piange lacrime verdi dalle orecchie. I Zabvroniani sono stati di stanza sulla Terra negli ultimi 10 anni, camuffati da esseri umani, in attesa di istruzioni dal loro pianeta, e i Weaver sono i primi della loro specie ad aver avuto l’opportunità di conoscerli. Viene fuori che le pressioni del matrimonio e dell’essere genitori non sono un’esclusiva del pianeta Terra. I loro due mondi si scontreranno con conseguenze esilaranti, scoprendo che ognuno può relazionarsi e imparare l’uno dall’altro.
Nel cast anche: Clara Mamet, Max Charles (The Amazing Spider-Man) e Isabella Cramp.

video platformvideo managementvideo solutionsvideo player

Zero HourZero Hour (Drama, Midseason)
Come editore di una rivista per appassionati del paranormale, la Modern Skeptic, Hank Galliston (Anthony Edwards, ER) ha trascorso la sua carriera seguendo gli indizi, sfatando miti e rivelando cospirazioni. Ossessionato dal paranormale per sua stemma ammissione, il motto di Hank è “la logica è la bussola”. Ma quando la sua bella moglie, Laila (Jacinda Barrett), viene rapita nel suo negozio di orologi antichi, Hank resta coinvolto in uno dei misteri più interessanti della storia umana, che attraversa il mondo e affonda le radici nello scorrere dei secoli. Uno degli orologi della moglie nasconde una mappa del tesoro, e ciò cui conduce potrebbe rivelarsi catastrofico. Ora spetta ad Hank decifrare i simboli e svelare i segreti della mappa, assicurandosi al tempo spesso che le risposte non finiscano nelle mani sbagliate - un uomo di nome White Vincent (Michael Nyqvist). Con i suoi giovani soci Rachel (Addison Timlin, Californication) e Arron (Scott Michael Foster, The River), e una sexy agente dell’FBI (Carmen Ejogo, CHAOS), Hank ci conduce in una corsa mozzafiato contro il tempo per trovare la moglie e salvare l’umanità.

video platformvideo managementvideo solutionsvideo player

PALINSESTO

Palinsesto

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo