Schede di riferimento
Speciali Serie TV

7 spoiler sorprendenti su True Blood

Alan Ball e il cast di True Blood parlano della quarta stagione al PaleyFest 2011. Ecco tutte le novità shock presentate ai fan della serie.


Nel corso del weekend ha preso il via a New York e Los Angeles la nuova edizione del PaleyFest, il festival della televisione organizzato annualmente per ricordare William S. Paley, fondatore del Museo della Radio e della Televisione e della CBS, e diventato negli ultimi anni un’occasione immancabile per celebrare la creatività dei media americani, i cui migliori rappresentanti s’incontrano qui con i fan e la stampa per discutere della strada percorsa e di quella che hanno intrapreso da poco. Quest’anno il festival si è aperto con il panel di una delle serie attualmente più amate dal pubblico: True Blood. Durante la conferenza sono emerse numerose anticipazioni sugli sviluppi che lo show ha in cantiere per i mesi a venire. Qui di seguito vi proponiamo il reportage pubblicato da TVLine. Come sempre, sconsigliamo la lettura a chi preferisce non rovinarsi la sorpresa.

Bye bye, Bill & Sookie
Se Bill & Sookie sono la vostra coppia preferita, vi consigliamo di guardare altrove... almeno per ora. L’ideatore e showrunner di True Blood Alan Ball ha rivelato che l’emozionante rottura tra Bill (Stephen Moyer) e Sookie (Anna Paquin) nel finale della terza stagione sicuramente non è una cosa passeggera, anzi, Ball definisce la loro riconciliazione “un lungo viaggio”. “[Sookie] si sente così profondamente tradita [da Bill] che non credo li rivedremo insieme”, ha detto Ball. “Ecco perché abbiamo bisogno di 17 stagioni”. Alcide (Joe Manganiello), d’altro canto, “di giorno non si trasforma in una palla di fuoco carbonizzata”, ha aggiunto Paquin.

Eric Northman, chi?!
A ogni modo, Sookie avrà ben altro di cui preoccuparsi ora che è legata a Eric Northman, che certamente lei non disdegna. Stando a ciò che ci raccontano i romanzi, ritroveremo un Eric senza ricordi. “Le cose non vanno assolutamente bene per Eric”, ha detto divertito Alexander Skarsgård. “Non sa più chi è. Si sente perso”, e senza rivelare il motivo della sua amnesia, l’attore ha raccontato ai fan che “ci sono un sacco di persone gentili a Bon Temps che aiuteranno Eric a ricostruire il suo passato”, forse anche una fata bionda, ma soprattutto la sua pupilla, Pam (Kristin Bauer), che “ovviamente gli sarà molto utile dal momento che è stato lui a crearla”. Ball, poi, non ha specificato come il lungamente defunto Godric (Allan Hyde) tornerà in scena, ma ha spiegato timidamente che con questi vampiri secolari “si può tornare indietro nel tempo... o possono apparire nei sogni delle persone”. Skarsgård, dal suo canto, ha promesso un flashback straordinario con Bill ed Eric.

Sookie nel mondo delle fate
L’ultima volta che abbiamo visto la povera Sookie, lei se ne andava in giro in una terra incantata abitata dalle fate. Beh, quando tornerà True Blood, lei sarà nuovamente nel suo mondo, ma “alcune cose saranno diverse”, ha detto Paquin (tra i membri del cast, quella con le labbra più cucite). Sookie continuerà il suo viaggio alla ricerca di se stessa - senza l’aiuto di Bill. Ball, tuttavia, consiglia ai fan di non aspettarsi in questa stagione un incontro con la sua fata “madrina”.

E’ un buon momento per le streghe
Le streghe della quarta stagione di cui si sente tanto parlare “non saranno portatrici di sventure”, ha promesso Ball. “C’è una vecchia conoscenza che entrerà in gioco”, ha detto riferendosi a Kevin Alejandro, interprete di Jesus, noto anche come il fidanzato di Lafayette. Nelsan Ellis dice che i due saranno ancora felicemente insieme - se non altro perché “lui è sotto l’incantesimo di Jesus”.

La muta del mutaforma
“Sam, ha avuto una brutta giornata”, ha detto ridendo Sam Trammell quando gli è stato chiesto se il suo personaggio avrà giorni migliori dopo il finale della scorsa stagione. “Ma lui sta per fare nuovamente colpo”, in senso amoroso. Marshall Allman, interprete del pessimo fratello di Sam, si farà rivedere, ma come al solito non ci sarà niente di buono. Ball ha detto poi che, oltre alle streghe, la quarta stagione di True Blood introdurrà “una manciata di nuove leve”.

Il ritorno di Tara
Rutina Wesley ha assicurato ai fan che Tara tornerà a Bon Temps, dopo la sua veloce dipartita nel finale della scorsa stagione. Il luogo in cui è andata durante questa sua breve pausa dal sovrannaturale è “eccezionale” e sorprenderà il pubblico, ha detto l’attrice. “Lei è senz’altro più stabile e pronta a trovare un po’ di felicità”.

Il meglio del resto
Arlene e Terry saranno ancora in attesa del loro bambino “demoniaco”. Carrie Preston ha detto ai fan che “il problema s’ingigantirà esponenzialmente”. Andy Bellefleur (Chris Bauer) avrà qualche grattacapo in questa stagione, quando sperimenterà un po’ del V rimasto in ufficio. La serie tornerà presto sullo scontro tra Bill e la regina Sophie-Anne (Rachel Wood), con Ball che aggiunge: “Non saranno in due in questa battaglia”. In una clip mostrata ai fan durante l’incontro, Hoyt (Jim Parrack) e Jessica (Deborah Ann Woll) erano ancora insieme, ma in difficoltà a mostrarsi in pubblico dopo quello che è successo con Russel Edgington (Denis O’Hare). “La fiaba non potrà durare per sempre”, ha detto Woll.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo