Schede di riferimento
Speciali Serie TV

6 cose da sapere su Harry's Law

Una nuova dramedy da David E. Kelley (Ally McBeal), con Kathy Bates nelle vesti di un'avvocata intrattabile che apre uno studio in un vecchio negozio di scarpe.

6 cose da sapere su Harry's Law

Questa sera alle ore 22:00 Mya presenta il primo caso di Harry’s Law, l’ultimo legal dramedy di David E. Kelley (Ally McBeal, The Practice). La serie, che ha ricevuto l’ordine per una seconda stagione, ha come protagonista la vincitrice dell’Oscar Kathy Bates nei panni di Harriet ‘Harry’ Korn, un’avvocata con anni di esperienza alle spalle il cui pessimo carattere la lascia con il sedere a terra, costringendola in ultima analisi ad avviare una sua attività legale in un negozio di scarpe abbandonato. Bates è in corsa per l’Emmy come migliore attrice protagonista in un drama per il suo ruolo nella serie. Il cast è completato dalla star di Studio 60 Nate Corddry (che interpreta il primo associato di Harry, il quale entra nella sua vita per caso), la protagonista di American Dreams Brittany Snow (nei panni dell’assistente di Harry, Jenna), e il debuttante Aml Ameen (primo cliente dello studio). Se state valutando l’ipotesi di dare uno sguardo a Harry’s Law, ecco i 6 motivi che secondo TVLine dovrebbero convincervi a darle una possibilità.

Questo non è il Boston Legal dei poveri
In sostanza, Harry non si occuperà esclusivamente della poverissima gente che vive nelle vicinanze del suo negozio. “Ho creato la serie pensando a una donna che abbandona il suo prestigioso posto di lavoro per schierarsi dalla parte del più debole, ma in realtà non è questo il caso”, ha detto Kelley a TVLine. “Si tratta piuttosto di una donna che ha deciso di mettersi in gioco, e il giovane ragazzo è l’unico cliente che lei può permettersi al momento. Mentre si rimetterà in sesto - e Jenna ne tira fuori un negozio di scarpe di successo - vedrete dei clienti decisamente diversi”.

Gli opposti si attraggono
Kelley ammette che c’è una “dissonanza” con Jenna, una “brillante e giovane donna” che lavora duramente per Harriet nonostante il suo pessimo temperamento. Per quale motivo restano unite dopo la decisione di lasciare una società così importante? “A livello inconscio, Harriet probabilmente tende a circondare se stessa con persone ottimiste”, postula David E. Kelley. “Jenna diventerà sicuramente una parte importante di quest’attività” nel corso della stagione.

Kathy Bates ha le palle, non c’è dubbio!
Esattamente come ce l’ha Harry’s Law. “Nel momento in cui ci siamo resi conto di non essere in grado di trovare l’attore giusto per il ruolo, ci siamo aperti alla possibilità di ingaggiare una donna”, ha spiegato Kelley. “E Kathy, naturalmente, è stata la nostra prima scelta”.

Una buona scorta di volti familiari
Uno dei migliori interpreti di ER, Paul McCrane, ricorre nei panni di un avversario in aula di Harry, mentre Christopher McDonald (Family Law) ne interpreta un altro (il cui nome è nientemenoché Thomas Jefferson). Inoltre, Steve Harris e Camryn Manheim di The Practice appaiono con dei ruoli da guest star - non come Eugene ed Eleanor ma nelle vesti di un prigioniero in libertà sulla parola e dell’assistente del procuratore distrettuale. A Kelley non dispiacerebbe poi avere Kristin Chenoweth, ad esempio come acquirente presso lo stand di scarpe di Jenna. L’attrice ha recitato nel precedente progetto di Kelly, Legally Mad, il quale però si è fermato al pilota.

Kelley resta il re delle bizzarrie
In aggiunta agli sviluppi derivanti dal fatto che lo show sia ambientato in un negozio di scarpe, e al modo insolito in cui i personaggi di Corddry e Ameen interagiscono con il mondo di Harry, il personaggio di McCrane, il procuratore distrettuale Josh Peyton, tende a ripetersi. Esatto, ripete ciò che dice due o tre volte. Tempo permettendo, s’intende. “Quest’aspetto del suo modo di fare si vede un po’ meno nel secondo episodio, probabilmente perché abbiamo dovuto dar spazio ad altro [per ora]”, ha detto Kelley ridacchiando.

Ehi, forse a un certo punto arriverà James Caan?
Kelley ha detto che Bates non ha perso di vista ancora il suo costar in Misery non deve morire. Forse dobbiamo prepararci all’arrivo di un avvocato zoppicante? “Se i rating ce lo permetteranno, chi lo sa?”.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo