News Serie TV

Tomb Raider diventa un anime di Netflix

38

Il servizio di video in streaming ha ordinato anche un anime basato su Kong: Skull Island.

Tomb Raider diventa un anime di Netflix

La prossima avventura di Lara Croft non sarà da giocare ma da guardare su Netflix! Il servizio di video in streaming ha ordinato la produzione di Tomb Raider, anime basato sulla popolare serie di videogame pubblicata dal 1996 da Eidos Interactive e incentrata su un'archeologa alle prese con mille pericoli mentre è in cerca di antichi manufatti.

Al momento, dell'adattamento si soltanto che racconterà "l'ultima e più grande avventura dell'eroina giramondo", per la quale non è stata annunciata neppure una doppiatrice (la Camilla Luddington di Grey's Anatomy l'ha interpretata nella terza serie pubblicata da Square Enix a partire dal 2013). La sceneggiatura è stata affidata nel frattempo a Tasha Huo, che per Netflix sta curando anche il prequel di The Witcher, Blood Origin.

Netflix ordina anche Skull Island

Non è tutto. Arriverà prossimamente sulla piattaforma anche Skull Island, anime basato sul film del 2017 Kong: Skull Island. Scritta da Brian Duffield (Underwater), la serie sarà "un nuovo capitolo del franchise Monsterverse di Legendary". La storia ruoterà attorno a un gruppo di personaggi che, naufragati, cercano disperatamente di fuggire dal luogo più pericoloso della Terra: un'isola misteriosa che ospita mostri preistorici, incluso il titano più grande di tutti, Kong.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo