Schede di riferimento
News Serie TV

TNT cancella Will dopo una sola stagione

223

La serie bocciata dal pubblico americano con medie d'ascolto molto basse.

TNT cancella Will dopo una sola stagione

È durata un solo atto la serie tv di TNT basata sulle prime esperienze di William Shakespeare nella scena teatrale londinese del 16° secolo. Dopo le tragiche medie d'ascolto dei primi 10 episodi, la rete via cavo ha annunciato che non produrrà una seconda stagione di Will, cancellando di fatto il drama in costume con protagonista Laurie Davidson.

Will ha ritratto il famoso drammaturgo inglese come un giovane talento grezzo e ingenuo alle prese con un pubblico rivoltoso, fanatici religiosi e forme d'intrattenimento meno alte. Mentre attira l'attenzione della bella Alice (Olivia DeJonge), la figlia del carpentiere, Will intraprende un po' per caso la strada che lo porterà a mettere insieme il più grande partenariato di scrittori e attori che il mondo abbia mai conosciuto.

La notizia della cancellazione di Will segue solo di poche ore la conclusione negli Stati Uniti della prima stagione. Questa aveva esordito a luglio con 550,000 spettatori e appena lo 0.1 di rating nel target demografico 18-49, toccando alcune settimane più tardi il suo minimo con 290,000 spettatori e lo 0.08 di rating.



  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming