News Serie TV

The Hot Zone 2: Tony Goldwyn e Daniel Dae Kim nel cast della seconda stagione

Il nuovo ciclo di episodi della serie antologica di National Geographic sarà incentrato sugli attacchi all'antrace del 2001.

The Hot Zone 2: Tony Goldwyn e Daniel Dae Kim nel cast della seconda stagione

National Geographic arruola due apprezzati e noti attori per la seconda stagione di The Hot Zone, la serie tv che, dopo una prima stagione incentrata sull'epidemia di Ebola, è diventata un'antologia che esplorerà le più pericolose minacce biologiche mondiali. La star di Scandal Tony Goldwyn e quella di Hawaii Five-O Daniel Dae Kim saranno i protagonisti del prossimo ciclo di episodi, intitolato The Hot Zone: Anthrax e incentrato sugli attacchi all'antrace che sconvolsero l'America subito dopo l'attentato alle Torri Gemelle del 2001.

The Hot Zone: Anthrax, la trama e i ruoli di Tony Goldwyn e Daniel Dae Kim

The Hot Zone: Anthrax, che coinvolgerà nuovamente Kelly Souders e Brian Peterson come showrunner e produttori esecutivi, sarà ambientata poche settimane dopo l'11 settembre 2001, quando gli Stati Uniti furono scossi da un altro micidiale atto di terrorismo. Lettere contenenti antrace furono inviate a ignare vittime in Florida, Washington e New York. L'aggressione anonima causò cinque vittime e provocò il panico in tutti gli Stati Uniti. Ci fu una guerra silenziosa tra varie agenzie governative e furono battute diverse piste. Alla fine, un'improbabile squadra di scienziati, agenti dell'FBI e persone del Dipartimento di Giustizia riuscì ad individuare un primo sospettato. Secondo Deadline, le riprese della serie inizieranno nei prossimi mesi a Toronto, in Canada.

I protagonisti di The Hot Zone 2

Tony Goldwyn interpreterà Bruce Ivins, un brillante microbiologo che viene coinvolto nella caccia per trovare l'assassino. Mentre lavora a stretto contatto con l'FBI per scoprire chi c'è dietro le letali lettere all'antrace, la sua instabilità e le sue paranoie lasciano il posto a scoperte ancora più profonde e inquietanti. Il personaggio di Ivins è realmente esistito e, durante le indagini, fu lui stesso ad essere sospettato per gli attacchi.
Kim, invece, interpreterà Matthew Ryker, un agente dell'FBI specializzato in microbiologia, che, a sole tre settimane dagli attacchi dell'11 settembre, rischia la carriera per convincere i suoi superiori che gli Stati Uniti sono di nuovo sotto attacco. È stato lo stesso attore - visto recentemente anche in The Good Doctor - a confermare la sua presenza nella serie tv scrivendo su Twitter: "Non è certo la notizia più importante del momento visto quello che sta succedendo nel mondo oggi, ma dopo 31 anni di lavoro in tv, questa è la mia prima volta da protagonista".

"Tony Goldwyn e Daniel Dae Kim sono attori incredibilmente bravi e sono il duo perfetto per immergersi nel racconto dei colpi di scena di quegli attacchi mortali che hanno mandato il Paese nel panico", hanno detto gli showrunner Souders e Peterson. "Porteranno complessità e profondità in questi personaggi. Non vediamo l'ora di vedere il loro talento in questa serie thriller sorprendente, autentica e che arriva proprio nel momento giusto", ha aggiunto Carolyn Bernstein di National Geographic.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming