News Serie TV

Streghe: Rose McGowan e Holly Marie Combs criticano il remake, Sarah Jeffery risponde per le rime

73

Volano stracci tra le protagoniste della serie originale e l'interprete di Maggie nel reboot di The CW: lo scontro a distanza sui social.

Streghe: Rose McGowan e Holly Marie Combs criticano il remake, Sarah Jeffery risponde per le rime

È una guerra tra "vecchie" e "nuove" Streghe quella andata in scena sul web nelle ultime ore. Sarah Jeffery, una delle attrici protagoniste del remake della storica serie sulle sorelle Halliwell, in onda dal 2018 su The CW, ha attaccato duramente Rose McGowan e Holly Marie Combs, due delle attrici della serie originale andata in onda dal 1998 al 2006, chiamandole "tristi e patetiche". Il motivo? Le interpreti di Paige e Piper avrebbero deriso la nuova serie durante una diretta Instagram.

Il battibecco tra Streghe via social

Tutto è iniziato qualche giorno fa quando le star della serie originale Holly Marie Combs e Rose McGowan hanno risposto ad alcune domande dei fan durante una diretta Instagram. A un follower che faceva notare che, negli Stati Uniti, gli episodi della versione originale di Streghe sono stati rimossi da Netflix mentre quelli della nuova continuano ad essere nel catalogo, Combs ha risposto: "Forse vogliono che quando cerchi lo show su Netflix trovi quello nuovo e non le protagoniste vecchie". Secco, tra le risate, il commento di McGowan: "Non l'ho visto. Non posso dirlo. Ma non l'ho mai visto. Sono felice che le persone abbiano un lavoro. Ma ciò non toglie che può fare schifo".

La risposta di Sarah Jeffery e la replica di Holly Marie Combs

Dopo qualche giorno Sarah Jeffery, che nella nuova serie di Streghe interpreta la sorella minore Maggie Vera, ha detto la sua a riguardo via Twitter. "Prima mi sono trattenuta dal dire qualsiasi cosa, meglio lasciarle gridare da sole. Ma, voglio dire, trovo triste e francamente patetico vedere donne adulte che si comportano in questo modo. Spero davvero che trovino la felicità altrove, e non sotto forma di umiliazione di altre donne. Sarei imbarazzata a comportarmi in questo modo. Pace e amore a tutti voi", ha scritto l'attrice. Non si è fatta attendere la replica della diretta interessata Holly Marie Combs che ha scritto a sua volta: "Sono ca**ate. Che le persone proferiscono, no scusate digitano, accuse denigratorie su una persona nonostante l'evidenza del contrario, solo per una differenza di opionini su una serie tv, è una cosa semplicemente sbagliata. E anche ciò che se ne guadagna, tesoro".

Le precedenti critiche al remake di Streghe

Non è la prima volta che il remake di The CW è al centro di polemiche che coinvolgono le vecchie protagoniste. Già qualche anno fa, quando la rete aveva annunciato la nuova serie descrivendo lo show come "un reboot divertente e femminista", Shannen Doherty, Combs, McGowan e Alyssa Milano erano insorte sottolineando che anche il loro show era già considerato fortemente femminista. Successivamente Combs aveva mostrato nuove perplessità per la scelta di non coinvolgere le vecchie attrici scegliendo un cast tutto nuovo. "Non capirò mai cosa ci sia di divertente o femminista nel creare una serie che fondamentalmente dice che le attrici originali sono troppo vecchie per fare un lavoro che hanno fatto 12 anni fa. Spero che il nuovo spettacolo sia di gran lunga migliore del marketing", era stata la sua osservazione. Anche Milano, durante un'intervista, si era lamentata del fatto che la produzione non avesse coinvolto in nessun modo le vecchie protagoniste. Le polemiche, insomma, sono destinate a prosperare.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming