News Serie TV

Stranger Things al Giffoni Film Festival 2019 con le star Natalia Dyer e Charlie Heaton

67

Interpreti di Nancy Wheeler e Jonathan Byers, i due attori incontreranno i fan domenica 21 luglio.

Stranger Things al Giffoni Film Festival 2019 con le star Natalia Dyer e Charlie Heaton

Estate è sinonimo anche di Giffoni Film Festival, la colorata e prestigiosa manifestazione che ogni anno riunisce tantissimi giovani appassionati di cinema e televisione nella città di Giffoni Valle Piana, in provincia di Salerno. Quest'anno poi, estate è anche sinonimo di Stranger Things, la popolare serie di Netflix, molto amata anche dai ragazzi, tornata in questi giorni con un attesissimo nuovo ciclo di episodi ambientato proprio durante la bella stagione. Dunque, se vi dicessimo che domenica 21 luglio l'una incontrerà l'altra? Si preannuncia come uno degli appuntamenti più entusiasmanti (e deliranti) di questa 49esima edizione lo spazio che la serie di fantascienza creata dai fratelli Matt e Ross Duffer, così riconoscibile eppure così diversa da qualsiasi altra cosa in tv, si ritaglierà nella cornice della Giffoni Experience, permettendo ai fan di incontrare dal vivo due delle sue giovani star, Natalia Dyer e Charlie Heaton, interpreti di Nancy Wheeler e Jonathan Byers.

Capace di riunire attorno a sé un pubblico anagraficamente molto vario, perché gioca in modo straordinario con quella nostalgia mista ad orgoglio di essere vissuti in un periodo meraviglioso come gli anni '80 che accomuna molti adulti e, allo stesso tempo, perché racconta una storia ricchissima di elementi fantastici dal punto di vista di un gruppo di bambini, con la terza stagione ora disponibile in streaming su Netflix Stranger Things è diventata a tutti gli effetti un fenomeno mondiale, in grado di riunire davanti ai teleschermi decine di milioni di spettatori e influenzare profondamente la cultura pop. La storia, ambientata appunto durante gli anni dell'uscita nelle sale cinematografiche di Ghostbusters e I Goonies, segue una piccola comunità dell'Indiana fare i conti con una realtà tanto misteriosa quanto pericolosa quando il dodicenne Will Byers scompare nel nulla. Oltre a lasciare sconvolta la sua famiglia, inclusa la sua amorevole e tenace madre single Joyce (interpretata da una bravissima Winona Ryder), e mettere sull'attenti il capo della polizia locale Jim Hopper, la scomparsa di Will incoraggia il suo ristretto gruppo di amici nerd a intraprendere un'avventura per ritrovarlo. Ben presto, però, si rendono conto che qualcosa di molto strano, fuori da ogni comprensione, sta accadendo a Hawkins.

Stranger Things

La sparizione di Will coincide con la comparsa, sempre dal nulla, di una bambina senza nome con il numero 11 tatuato sul braccio. Undici (la giovane star in grande ascesa Millie Bobby Brown) è il nome che Mike, Dustin e Lucas danno alla misteriosa coetanea quando la incontrano durante le loro ricerche e il primo decide di nasconderla a casa sua. Lei non parla ma sembra sapere qualcosa sulle sorti del loro amico. In effetti, sono molte le cose che Undici conosce e sa fare. Fuggita da un laboratorio segreto e dotata di poteri telecinetici, questa ragazzina schiva e sospettosa che scopre di avere una passione irrefrenabile per i waffle rivela l'esistenza di una spaventosa realtà parallela, una sorta di "sottosopra" del mondo reale, popolata di creature mostruose. È lì che si trova Will, dopo essere stato rapito da un mostro che i ragazzi chiamano Demogorgone, come in Dungeons & Dragons, il loro gioco preferito. Mentre gli sforzi di grandi e piccoli per salvalo convergono, i non meno minacciosi agenti del laboratorio cercano di insabbiare quanto sta avvenendo e riprendersi Undici.

Insieme ai ragazzi, Nancy e Jonathan, rispettivamente la sorella maggiore di Mike e il fratello maggiore di Will, sono tra i primi a darsi da fare per affrontare la minaccia senza rifiutare l'assurda realtà delle cose. Inizialmente, il personaggio della Dyer riproduce quasi fedelmente lo stereotipo della ragazza bella e popolare, fidanzata con il tipo più fico della scuola e più interessata a divertirsi che a fare la cosa giusta. Quello di Heaton è invece il suo esatto opposto: schivo, solitario, responsabile e appassionato di musica non commerciale e di fotografia. Lentamente, questi due opposti si attraggono, dando forma a una delle principali ship di Stranger Things. E mentre i rapporti si evolvono, alcuni eroi cadono e nuove mostruosità si fanno spazio dal Sottosopra, il mistero si infittisce, fino ad arrivare alla terza stagione. Tutto sembra scorrere normalmente da quando la porta del Sottosopra è stata chiusa. L'arrivo dell'estate ha riempito la piscina pubblica di bambini accaldati, anche se un'altra attrazione è motivo di eccitazione in città: il nuovo centro commerciale. Mentre Mike, Dustin, Lucas, Will e Undici sono alle prese con l'adolescenza e con le non semplici nuove esperienze che questo passaggio comporta, la situazione è destinata ben presto a precipitare, e questa volta la minaccia per tutti sembra essere la peggiore di tutte.

Stranger Things

Dyer e Heaton, che alla manifestazione riceveranno il Giffoni Experience Award e nella storica Sala Truffaut in mattinata incontreranno i fan e risponderanno alle loro domande, sono due attori relativamente nuovi al panorama televisivo e cinematografico. Quello in Stranger Things rappresenta per entrambi il ruolo che vale una carriera, e le altre opportunità che stanno cominciando ad arrivare ne sono la dimostrazione. Lei si era fatta già vedere in qualche piccolo film, come Un nuovo amico per Whitney Brown e Don't Let Me Go, e più di recente ha recitato nel film di maggiore diffusione Velvet Buzzsaw, con Jake Gyllenhaal, oltre che negli apprezzati Yes, God, Yes e The Nearest Human Being. Lui, visto per lo più in qualche serie poco conosciuta con ruoli da guest star, negli ultimi anni ha recitato anche nel thriller Shut In, non un capolavoro, e in Marrowbone, fino a ottenere il ruolo di protagonista in The Elephant Man, prossima miniserie di BBC che racconta la storia di Joseph Merrick, l'uomo che nella seconda metà dell'Ottocento divenne famoso nella società britannica a causa della sua grave deformità.



  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming