Stephen Hawking rifà la sigla di The Big Bang Theory

- Google+
1
Stephen Hawking rifà la sigla di The Big Bang Theory

Ogni anno The Big Bang Theory trova un modo originale per entusiasmare i suoi fan alla Comic-Con di San Diego. Questa volta i produttori della comedy più amata della tv hanno scomodato nientemeno che Stephen Hawking. Il fisico teorico più famoso del mondo, guest star della sitcom nel 2012, ha aperto il panel con un messaggio speciale, e un’inedita versione del tema d’apertura (trovate il video più in basso).

Johnny Galecki (Leonard) e Melissa Rauch (Bernadette) erano le uniche star della serie presenti. In realtà per il primo si è trattato di una sorpresa, dal momento che la sua partecipazione non era prevista. Salita sul palco, Rauch, moderatrice dell’evento, ha subito cominciando dando la parola a un fan in sala. Qualcuno travestito da Boushh, un personaggio di Guerre Stellari. Quando lo sconosciuto si è avvicinato al microfono e ha tolto il casco per parlare, si è scoperto essere Galecki.

Non si è discusso molto della prossima stagione: le bocche degli attori erano piuttosto cucite. Tuttavia, il produttore esecutivo Steve Molaro ha rivelato che, in un prossimo episodio, Bernadette ed Amy avranno la loro prima avventura senza Penny. Rauch ha chiesto poi se è in programma qualcosa di intimo tra Amy e Sheldon, e Molaro ha risposto: “Penso che userò le parole di Sheldon quando dice che ‘è una possibilità’”.

“Questo show ha i migliori fan del mondo”, ha detto Galecki a un certo punto. “Il fatto che siamo qui riuniti a luglio prima ancora che lo stesso torni pienamente in produzione ad agosto ci dà la boccata di ossigeno di cui abbiamo bisogno”.

Comic-Con



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento