News Serie TV

Star Trek: Picard, Patrick Stewart ha accettato di riprendere il suo iconico ruolo a due condizioni

76

La nuova serie del famoso franchise è in streaming da domani su Amazon Prime Video.

Star Trek: Picard, Patrick Stewart ha accettato di riprendere il suo iconico ruolo a due condizioni

Nessuno dovrà convincere i fan della prima ora di Star Trek a guardare Star Trek: Picard, nuova serie della saga disponibile in streaming a partire dal 24 gennaio su Amazon Prime Video. Gli amanti del franchise sono eccitati all'idea di ritrovare il personaggio di Jean-Luc Picard diciotto anni dopo la sua ultima apparizione in Star Trek: La Nemesi. Non si può dire la stessa cosa del protagonista Patrick Stewart che invece non era convinto di vestire nuovamente i panni dell'iconico capitano della nave stellare USS Enterprise. In più occasioni l'attore ha ribadito, nel corso degli anni, di ritenere la sua partecipazione a Star Trek un'esperienza conclusa. "Credevo di aver già dato il mio contributo al mondo dell'intrattenimento", ha confidato Stewart a TV Guide. Fino a quando non ha cambiato idea decidendo di prendere parte nuovamente a un progetto tutto incentrato proprio sullo storico personaggio a cui credeva di aver detto addio. Prima di accettare, però, ha posto due condizioni: che non dovesse indossare più la sua storica uniforme rossa e che venisse dato meno peso, nello show, all'Enterprise.

Star Trek: Picard, ecco perché Stewart ha accettato di reinterpretare il capitano

Durante un'intervista al programma della BBC The Graham Norton Show, Patrick Stewart ha rivelato i retroscena del suo ritorno sul piccolo schermo nei panni di Jean-Luc Picard. "Credevo che il mio personaggio non avesse altro da dire. Ma, contattato dalla produzione, non volevo semplicemente rifiutare senza dare spiegazioni così ho deciso di incontrare i produttori della serie faccia a faccia", ha raccontato l'attore. Alla fine i suoi interlocutori gli hanno fatto un'offerta che, dice, non ha potuto rifiutare ma, ovviamente, che rispettasse le sue richieste.

Star Trek Picard

Come sarà il nuovo Jean-Luc Picard

Anche per venire incontro ai desideri di Patrick Stewart, quindi, Star Trek: Picard non è il sequel di Star Trek: Next Generation. Si tratta di una storia tutta nuova che mostrerà il lato più umano del capitano che fino ad oggi eravamo abituati a vedere come uomo tutto d'un pezzo. "Era importante, per me, che la serie mostrasse che Picard fosse un uomo diverso adesso. Ho chiesto anche che venissero inserite delle scene che mostrassero lati di lui inediti, che nessuno credeva possibili: l'irascibilità, la rozzezza e la frustrazione, per esempio", ha spiegato a TV Guide l'attore. Tuttavia, sappiamo che nella storia Jean-Luc Picard non sarà per sempre l'uomo comune che coltiva in pace la sua vigna ma tornerà all'azione.

Star Trek Picard

Se volete seguire le nuove avventure del capitano, trovate Star Trek: Picard in streaming da venerdì 24 gennaio su Amazon Prime Video. L'appuntamento con la serie, in contemporanea con la programmazione americana su CBS All Access, è con un episodio a settimana, disponibile in versione originale, doppiata e sottotitolata.

Scopri Amazon Prime Video


Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming