News Serie TV

Ruby Rose chiarisce perché ha lasciato Batwoman

149

L'attrice non tornerà nella seconda stagione, con Javicia Leslie scelta come sua sostituta.

Ruby Rose chiarisce perché ha lasciato Batwoman

I chiarimenti promessi da Ruby Rose dopo il suo addio al ruolo di Batwoman nell'omonima serie tv di The CW sono arrivati. Rientrata l'emergenza in seguito all'ingaggio di Javicia Leslie (God Friended Me) come sua sostituta nella seconda stagione, l'attrice ha rivelato in un'intervista con Entertainment Weekly quanto per lei sia stato difficile tornare al lavoro dopo il delicato intervento chirurgico alla schiena cui si è sottoposta lo scorso autunno. Soprattutto perché prematuro per esigenze di produzione.

Addio Batwoman: Le spiegazioni di Ruby Rose

L'attrice 34enne ha spiegato che solo 10 giorni erano passati quando, uscita dalla sala operatoria dopo aver rimosso due ernie del disco "vicine a recidermi il midollo spinale", è dovuta tornare sul set di Batwoman a Vancouver, in Canada, per combattere il crimine nei panni della celebre supereroina DC. "Essere la protagonista di una serie supereroistica è difficile. Essere la protagonista in qualsiasi cosa è difficile", ha detto. "Ma penso che, in quel particolare caso, lo sia stato molto di più, perché mi stavo ancora riprendendo dall'intervento. Ho subito un intervento e poi, 10 giorni dopo, sono andata a lavorare, il che forse non era la migliore delle idee. La maggior parte delle persone si prende circa un mese o tre di riposo prima di tornare al lavoro".

Quando la produzione ha dovuto poi fermarsi a marzo di quest'anno a causa della pandemia di coronavirus, le giornate trascorse in quarantena hanno dato a tutti i soggetti coinvolti il tempo per pensare. "È stata una grande opportunità per dialogare su molte cose", ha aggiunto. "Li rispetto tantissimo e sono stati molto rispettosi nei miei confronti". Parlando poi della possibilità di tornare a fare tv in futuro, Rose ha detto: "La rifarei sicuramente. Penso solo che sia opportuno per me prendermi una pausa per guarire completamente e poi tornare".

La nuova Batwoman

Afroamericana e apertamente bisessuale, in Batwoman Javicia Leslie non riprenderà il ruolo della Rose, Kate Kane, ma interpreterà un nuovo personaggio creato appositamente per la serie. Ryan Wilder, così si chiama, è descritta come una venticinquenne simpatica, disorganizzata, un po' sciocca e prorompente che nella sua vita non ha mai avuto qualcuno in grado di tenerla sulla buona strana, motivo per il quale ha passato gli ultimi anni tra problemi di tossicodipendenza, schivando la polizia e mascherando il suo dolore con pessimi comportamenti. Rimessasi in sesto e tornata sobria, oggi Ryan vive in un furgone con la sua pianta. Lei è una giovane donna che ruberebbe il latte a un gatto randagio e che potrebbe ucciderti a mani nude, perché una combattente pericolosissima, altamente qualificata ed estremamente disciplinata. È anche apertamente lesbica, nonché atletica, schietta, appassionata e fallibile. Mentre non sono chiare le circostanze che la porteranno a indossare il costume di Batwoman, i produttori hanno assicurato che non avranno a che fare con la morte di Kate Kane, aggiungendo che la sua scomparsa sarà uno dei misteri della seconda stagione.

Parlando della nuova arrivata, Rose ha detto che "sembra fantastica". E ha aggiunto: "Onestamente, ero molto orgogliosa e così felice quando mi è stato detto chi mi avrebbe sostituita... Sicuramente guarderò anche la prossima stagione e vedrò come andranno le cose".



  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming