Schede di riferimento
News Serie TV

Parenthood rischia la cancellazione

NBC spinge per una stagione conclusiva di 13 episodi e un taglio delle garanzie. Alcuni membri del cast non sono d’accordo.

Parenthood rischia la cancellazione

Parenthood è una delle due serie delle quali NBC non ha chiarito ancora il destino. Il family drama di Jason Katims, giunto quest’anno alla quinta stagione, sembrava essere sulla buona strada per il ritorno in autunno con un ulteriore ciclo di episodi, l’ultimo. Tuttavia, secondo Deadline la situazione si è complicata nelle ultime ore a causa di uno stallo nella trattativa con alcuni membri del numeroso cast.

Il piano di NBC è ordinare un capitolo finale di 13 episodi. Benché Parenthood goda del favore dei critici, l’erosione del suo pubblico abituale registrata nella seconda parte della quinta stagione sta spingendo il network a cercare una soluzione per ridurre i costi di produzione di quei 13 episodi, proponendo ai membri del cast, inclusi gli attori di maggiore rango, una riduzione delle loro garanzie a 9 episodi. Significa che ogni attore apparirebbe e verrebbe pagato per 9 dei 13 episodi conclusivi.

Pare che la proposta non piaccia a tutti e che le parti siano alle prese con un’impasse dalle ore contate. Infatti, se un accordo non sarà raggiunto in tempi brevissimi, vista la scadenza dei contratti imminente, la serie potrebbe essere cancellata.



  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming