News Serie TV

Nathan Lane in The Gilded Age e Only Murders in the Building

La prima è una creazione di Julian Fellowes, lo stesso di Downton Abbey. La seconda riunisce Steve Martin e Martin Short.

Nathan Lane in The Gilded Age e Only Murders in the Building

Nathan Lane a grande richiesta. Secondo Deadline, l'attore di Modern Family e Penny Dreadful: City of Angels, nel corso della sua lunga carriera nominato sei volte all'Emmy, interpreterà un ruolo ricorrente sia in The Gilded Age, la nuova serie in costume che l'ideatore di Downton Abbey Julian Fellowes sta preparando per HBO, sia in Only Murders in the Building, la crime comedy di Hulu con la collaudata coppia Steve Martin e Martin Short riunita.

Il ruolo in The Gilded Age

Ambientata nel 1885, The Gilded Age racconta la storia di Marian Brook (l'esordiente Louisa Jacobson), una giovane donna che rimasta orfana dopo la morte del padre, un generale sudista, si trasferisce a New York City, dalle zie rigide e conformiste (Christine Baranski e Cynthia Nixon) insieme con Peggy Scott (Denée Benton, UnREAL), una misteriosa afroamericana che finge di essere la sua leale domestica. Inesperta ma per nulla ingenua, Marian mira a entrare nell'alta società newyorchese, e in modo particolare nell'impero industriale governato dal suo rude vicino di casa, il magnate delle ferrovie George Russell (Morgan Spector, Il complotto contro l'America). Ma le complicazioni non tardano ad arrivare, e a crearle sono soprattutto il giovane figlio libertino di Russell, Larry (Harry Richardson, Poldark), e l'ambiziosa matriarca Bertha (Carrie Coon, The Leftovers).

Lane interpreterà Ward McAllister, una nota figura storica dell'Età Dorata, ricordato come un sedicente arbitro della società newyorchese dell'epoca. Uno dei primi ad arrivare in un piccolo villaggio di pescatori chiamato Newport, a Rhode Island, dove molti newyorchesi alla moda, inclusa la signora Astor (Donna Murphy), non tardano a seguirlo, McAllister viene da una rispettabile famiglia di Savannah, nella Georgia, e si è formato come avvocato, sebbene abbia avuto il buon senso di sposare un'ereditiera, il che gli ha permesso di dedicarsi alla sua grande passione, l'alta società, lanciando la tendenza di imitare gli inglesi - nel modo di vestire, nel galateo e tutto il resto. Naturalmente, McAllister ha molto da offrire a Bertha in termini di porte aperte, sebbene George non ne sembri altrettanto affascinato.

Il ruolo in Only Murders in the Building

Una creazione dello sceneggiatore di Grace and Frankie John Hoffman, con l'ideatore di This Is Us Dan Fogelman a bordo come produttore esecutivo, Only Murders in the Building segue Martin, Short e Selena Gomez nei panni di tre sconosciuti che condividono una grande passione - in realtà un'ossessione - per le storie di crimini realmente accaduti, tanto da finire improvvisamente coinvolti in uno di essi. In questo caso Lane interpreterà il proprietario di una famosa catena di alimentari di New York City, un uomo che vive in un edificio di edilizia residenziale.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo