News Serie TV

Narcos: Messico rinnovata per una terza stagione, senza Diego Luna

30

La serie di Netflix annuncia anche un grande cambiamento dietro le quinte: Eric Newman lascia l'incarico di showrunner.

Narcos: Messico rinnovata per una terza stagione, senza Diego Luna

Non tutte le serie di Netflix possono essere cancellate, evidentemente. Dopo la "potatura" dei giorni scorsi, il servizio di video in streaming ha annunciato con un teaser trailer che il crime drama Narcos: Messico, spin-off della serie di successo Narcos, proseguirà con una terza stagione. Una notizia che fa tirare un sospiro di sollievo ai fan, in attesa di questo giorno da nove mesi, anche se dal sapore un po' amaro: Diego Luna, interprete del narcotrafficante Félix Gallardo, non ne sarà più il protagonista.

Narcos: Messico, dove eravamo rimasti e dove andremo

In realtà, l'uscita di scena di Félix non è così inaspettata, e non perché Luna ha firmato con Disney+ per riprendere il ruolo di Cassian Andor in una serie di Star Wars a lui dedicata. Nel finale della seconda stagione, il boss del cartello di Guadalajara era finito in manette, quale tentativo del governo messicano di dimostrare il proprio impegno contro il traffico di droga ed essere così incluso in quello che sarebbe diventato l'accordo nordamericano per il libero scambio (NAFTA). Tuttavia, in prigione, dove ha incontrato l'agente della DEA Walt Breslin (Scoot McNairy), Félix ha delineato un nuovo scenario terrificante: controversie tra i nuovi cartelli che, alla fine, sfoceranno in una guerra. La guerra messicana della droga.

Ambientata negli anni '90, la nuova stagione esplorerà il conflitto che esplode in seguito alla rottura dell'impero di Gallardo. Mentre nuovi cartelli indipendenti lottano per sopravvivere agli sconvolgimenti politici e all'escalation della violenza, una nuova generazione di boss messicani emerge. Ma, in questa guerra, la verità è la prima vittima e ogni arresto, ogni omicidio e prevaricazione non fanno che spingere la vera vittoria più lontano.

Narcos: Messico 3, cambiamenti anche dietro le quinte

L'assenza di Luna non sarà l'unico grande cambiamento nella stagione 3 di Narcos: Messico. Dietro le quinte, ha fatto un passo indietro anche Eric Newman, showrunner del franchise sin dall'esordio nel 2015. A prendere il suo posto sarà il co-ideatore dello spin-off Carlo Bernard, mentre Newman continuerà a dare il suo contributo come produttore esecutivo. È stato annunciato inoltre che Wagner Moura, interprete di Pablo Escobar nelle prime due stagioni di Narcos, tornerà per dirigere due dei nuovi episodi di Narcos: Messico.

"Sono grato per i miei cinque anni al timone di Narcos e Narcos: Messico e immensamente orgoglioso di ciò che questa squadra spettacolare ha raggiunto con queste serie", è stato il commento di Newman. "Carlo Bernard è la prima persona con cui parlai di questo progetto, più di dieci anni fa, e sono estremamente lieto di lasciare la guida della terza stagione di Narcos: Messico nelle sue mani molto capaci".

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo