Schede di riferimento
News Serie TV

Mindhunter: Stagione 3 sempre più incerta, Netflix libera gli attori dai loro contratti

572

La serie non è stata cancellata ma i numerosi impegni di David Fincher fermano i lavori.

Mindhunter: Stagione 3 sempre più incerta, Netflix libera gli attori dai loro contratti

Il futuro di Mindhunter, l'apprezzatissimo crime drama di David Fincher per Netflix, si è fatto ancora più incerto nelle scorse ore quando il servizio di video in streaming ha liberato tutti gli attori coinvolti - inclusi i protagonisti Jonathan Groff, Holt McCallany e Anna Torv - dai loro contratti in scadenza, permettendogli così di procurarsi altri ingaggi altrove se vorranno. Una decisione dettata dalla momentanea incapacità di Fincher, regista e produttore esecutivo della serie, di concentrarsi sullo sviluppo di una terza stagione, perché occupato in altre cose, primi fra i quali due importanti progetti sempre per Netflix: il film Mank, di cui è il regista, e la seconda stagione della serie animata Love, Death & Robots.

Un portavoce della piattaforma ha assicurato che Mindhunter non è stata cancellata. Semplicemente, il progetto di un terzo ciclo di episodi è stato messo in pausa a tempo indeterminato. "David è concentrato sulla regia del suo primo film per Netflix, Mank, e sulla produzione della seconda stagione di Love, Death & Robots", si legge nel comunicato diffuso via Entertainment Weekly. "Potrebbe tornare nuovamente su Mindhunter in futuro, ma nel frattempo non era giusto trattenere gli attori dal cercare altri lavori mentre lui è libero di farlo".

L'ultima volta di Mindhunter su Netflix risale allo scorso agosto. Ambientato nel passato, il triller psicologico segue due agenti dell'FBI (Groff e McCallany) e una psicologa (Torv) intraprendere una sinistra odissea investigativa alla scoperta di verità brutali, quelle che si celano nelle menti degli assassini assicurati alla legge, così da poter impiegare tali conoscenze per catturarne (si spera) altri. Già in una precedente intervista, Groff aveva detto che la stagione 3 non si sarebbe fatta fino a quando Fincher "non sarebbe stato pronto a raccontare il prossimo capitolo della storia", ricordando che "c'è voluto un anno e mezzo per la stagione 2".



  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming