News Serie TV

Mercoledì: Gwendoline Christie rivela a chi si è ispirata per i look del suo personaggio

Nella serie Netflix diretta da Tim Burton l'attrice interpreta la preside della Nevermore Academy Larissa Weems: ecco quali star del passato hanno influenzato il suo stile.

Mercoledì: Gwendoline Christie rivela a chi si è ispirata per i look del suo personaggio

Gwendoline Christie, attrice che abbiamo apprezzato in passato ne Il Trono di Spade e più di recente in The Sandman, è anche tra i protagonisti di Mercoledì, la serie Netflix che racconta le avventure adolescenziali della giovane Mercoledì Addams mentre frequenta la Nevermore Academy, una scuola per reietti dotati di abilità speciali. Nel drama interpreta l'elegantissima preside della Nevermore Larissa Weems, che anni prima aveva frequentato la stessa scuola insieme alla mamma di Mercoledì, Morticia (Catherine Zeta-Jones). Parlando con Entertainment Weekly, l'attrice ha parlato di come ha lavorato alla costruzione del suo personaggio e delle icone di stile che hanno ispirato i suoi sofisticati look.

Mercoledì: Ecco chi ha ispirato lo stile della preside Weems

Gwendoline Christie ha detto di aver lavorato insieme al regista Tim Burton e alla costumista della serie Coleen Atwood per definire lo stile della preside Weems. Ha spiegato di aver immaginato il suo personaggio come "un'eroina in stile Hitchcock" e di aver preso come riferimento dive di Hollywood come Tippi Hedren e Kim Novak. In particolare, l'attrice ha raccontato:

"Ciò che continuava a venirmi in mente era l'idea di questa eroina in stile Hitchcock, questa sirena dello schermo, che forse quella giovane donna avrebbe guardato al nostro portale mistico, il cinema, per essere un'incarnazione delle sue fantasie. E stranamente, Tim ha avuto esattamente la stessa idea e anche Colleen Atwood. Stavamo guardando Tippi Hedren e Kim Novak. Volevo spingere quell'idea. Mi piace trasformarmi in personaggi e persone che sono molto lontani da me, altrimenti non sarei mai stata scelta per questa parte. È stata un'opportunità creare e interpretare quel tipo di personaggio impenetrabile e imperioso con quell'idea classica di femminilità. Ma mentre le eroine di Hitchcock tendono a sottoporsi a ogni sorta di trauma, mi esaltava il fatto che questa fosse una donna che era responsabile del proprio destino, che era spietatamente ambiziosa e che si metteva volentieri in situazioni pericolose ed estreme"

Mercoledì

Leggi anche Mercoledì 2: Ci sarà una seconda stagione della serie diretta da Tim Burton? Ecco cosa sappiamo

Rivedremo Gwendoline Christie in un'ipotetica seconda stagione? (SPOILER)

Mercoledì non è stata ancora rinnovata per una seconda stagione da Netflix. Tuttavia il destino della preside Weems sembra essere stato già scritto quando, nell'episodio finale della prima stagione di Mercoledì, è stata colpita a morte da Laurel Gates. Ricordiamoci, però, che Mercoledì è una serie soprannaturale e che tutto è possibile. In caso di rinnovo della serie, quindi, potremmo ritrovare la Weems in qualche modo, forse come fantasma o nei flashback.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo