News Serie TV

Little Fires Everywhere: Ci sarà una seconda stagione?

La miniserie disponibile in Italia su Amazon Prime Video potrebbe continuare con un secondo ciclo di episodi? Ecco la risposta della showrunner.

Little Fires Everywhere: Ci sarà una seconda stagione?

Con la sua storia accattivante e due protagoniste eccellenti, Little Fires Eveywhere ha saputo "incendiare" molto presto i cuori di molti spettatori. Disponibili in streaming su Amazon Prime Video, gli otto episodi della miniserie tratta dal romanzo di Celeste Ng Tanti Piccoli Fuochi hanno portato sul piccolo schermo la rivalità tra due donne e due modi diversi di essere madri. Concepita come una miniserie, Little Fires Everywhere ha quindi esaurito il suo arco narrativo nel giro di una stagione chiudendo le storie di tutti i protagonisti. Considerato il successo della serie, è possibile che le storie di Mia (Kerry Washington) ed Elena (Reese Whiterspoon) continuino? Ecco quanto ha dichiarato in proposito la showrunner della miniserie Liz Tigelaar e tutto quello che sappiamo su un'ipotetica seconda stagione.

Little Fires Everywhere: Una seconda stagione è possibile?

Sappiamo che Little Fires Everywhere è stata concepita come una miniserie. Una seconda stagione, quindi, non sarebbe nei piani degli sceneggiatori. Il fatto che sia una miniserie, tuttavia, non impedisce di cambiare idea e decidere di portare avanti la storia. È quanto accaduto, per esempio, con Big Little Lies, altro progetto in cui ha recitato Whiterspoon. Se si decidesse di espandere la storia, in questo caso, non si avrebbe materiale da cui attingere, non essendoci un sequel del romanzo di Celeste Ng. Parlando con The Wrap, Gavin Lewis (Moody Richardson nella miniserie) ha parlato delle possibilità che la serie potrebbe esplorare dicendo: "Penso ci sia molta storia da raccontare ancora se gli sceneggiatori decidessero di voler fare qualcosa di più".

Little Fires Everywhere

Il commento della showrunner Liz Tigelaar

Parlando con Entertainment Weekly, la showrunner Liz Tigelaar ha ammesso che le piacerebbe sviluppare una seconda stagione solo perché ha amato lavorare alla miniserie. "Questa è stata una vera sorpresa come esperienza lavorativa, perché ho adattato qualcosa che amo con tutto il cuore, con le persone che amo con tutto il cuore", ha detto. Ma parlando della storia, Tigelaar ha aggiunto con rammarico: "Nel mio cuore, sento che deve essere quella che è sempre stata, cioè una miniserie. È uno show con un inizio, una parte centrale e una fine. Tutto brucia". Anche se Tigelaar ha adottato l'atteggiamento del "mai dire mai", ha precisato anche: "Sento che questi otto episodi abbiano onorato il libro. Per me è una storia chiusa e con un finale e l'abbiamo chiusa così come andava fatto".

Il parere della scrittrice Celeste Ng

Già due anni fa, prima ancora che Tanti piccoli fuochi diventasse la miniserie che conosciamo, l'autrice Celeste Ng aveva risposto a una fan che le chiedeva se avesse in mente un sequel. "Tutto quello che so dei personaggi è nel libro. Forse torneranno da me per raccontarmi ancora la loro storia, mai dire mai". Più recentemente, parlando con Vulture, Ng ha approfondito l'argomento dicendo: "Questi personaggi potrebbero farmi avere un'idea su un'altra storia che vogliono sia raccontata. Ma ora non ho molto da dire. Ma forse tra tre anni faremo un seguito, chissà".

Per il momento, quindi, tutto lascia pensare che non vedremo presto una seconda stagione di Little Fires Everywhere. Ma le vie di Hulu sono infinite quindi, come ha detto la showrunner, mai dire mai.



  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming