Schede di riferimento
News Serie TV

Legacies: Su Infinity+ il teen drama soprannaturale per i nostalgici di The Vampire Diaries e The Originals

33

Sul servizio di video in streaming di Mediaset si possono recuperare le prime due stagioni della serie di The CW che non si fa mancare nulla: streghe, vampiri, lupi mannari e drammi sentimentali.

Legacies: Su Infinity+ il teen drama soprannaturale per i nostalgici di The Vampire Diaries e The Originals

Se siete tra coloro i quali, solo qualche anno fa, sono rimasti incollati allo schermo per scoprire chi avrebbe scelto Elena tra Stefan e Damon in The Vampire Diaries o che non nascondevano l'entusiasmo ascoltando l'inconfondibile accento british di Klaus Mikaelson in The Originals, sicuramente troverete pane per i vostri denti guardando Legacies. Spin-off di The Originals (a sua volta spin-off di The Vampire Diaries) e creata come queste ultime da Julie Plec - una delle regine dei teen drama soprannaturali americani - Legacies si può recuperare in streaming su Infinity+, dove sono disponibili le prime due stagioni. Ecco tutto quello che c'è da sapere e perché, se avete amato le due serie originali ambientate a Mystic Falls e New Orleans, potrebbe facilmente farvi appassionare.

Legacies: La trama e i personaggi

Legacies è ambientata due anni dopo la fine delle storie di The Originals. Al centro del racconto c'è una nuova generazione di esseri soprannaturali, studenti della Salvatore School for the Young and Gifted, alla periferia di Mystic Falls. La protagonista è Hope Mikaelson (Danielle Rose Russell), figlia diciassettenne del vampiro Klaus e della licantropa Hayley Marshall, conosciuta come il Tribrido, perché in lei sono racchiusi i poteri di tre specie soprannaturali: è per metà licantropo, per un quarto vampira e per un quarto strega. Considerata dagli umani un essere malefico, Hope cerca di tenere a bada i suoi terribili impulsi per diventare una persona buona. Tra batticuore e dolori, segreti, tradimenti, amicizie e lezioni di vita, Hope crescerà accanto a compagni come lei, in lotta ogni giorno contro i propri demoni per affrontare i mostri che li circondano.

Legacies

Affiancano Hope in questa avventura soprannaturale le figlie di Alaric Saltzman (Matthew Davis che torna nel ruolo che ha già ricoperto in passato) Lizzie e Josie Saltzman (Kaylee Bryant e Jenny Boyd) che non possiedono magia ma possono assorbirla da altri e utilizzarla comunque, il vampiro MG (Quincy Fouse) che ama fare citazioni pop, il licantropo Rafael (Peyton Alex Smith) e suo fratello adottivo Landon (Aria Shahghasemi). Nella seconda stagione, tra le new entry nel cast, ci sono anche Alexis Denisof (Angel) nel ruolo di uno stregone venuto dalla Gran Bretagna per insegnare alla Salvatore School for the Young and Gifted e Thomas Doherty (Gossip Girl) di un vampiro molto antico con idee altrettanto antiche.

Easter eggs, ritorni, citazioni: La forza di Legacies sta nel titolo

Pur partendo da una premessa molto semplice (una scuola per esseri soprannaturali che restano pur sempre adolescenti e, da tali, affrontano pur sempre i "problemi" dei teenager), Legacies sa come utilizzare i tipici elementi del teen drama soprannaturale per mantenere alta l'attenzione degli appassionati del genere. I protagonisti sono affascinanti e i dialoghi arguti ma il suo punto di forza sta senza dubbio nel titolo: l'eredità - o meglio, traducendo alla lettera, le eredità - che ha raccolto da The Vampire Diaries e The Originals. Oltre a Danielle Rose Russell, Matt Davis e Aria Shahghasemi che hanno ripreso i ruoli di Hope, Alaric e Landon già noti ai fan, nella serie sono tornate in veste di guest star diverse glorie del franchise tra cui Steven R. McQueen (interprete di Jeremy Gilbert), Zach Roerig (Matt Donovan), Riley Voelkel nel ruolo di Freya Mikaelson, Chris Wood in quello di Kai Parker e persino Paul Wesley (Stefan Salvatore) che è stato coinvolto però come regista.

Legacies

Non mancano le numerose citazioni e gli easter eggs che strizzano l'occhio ai fan di vecchia data. Dal vestito del ballo di Caroline (Candice King) all'auto di Damon (Ian Somerhalder), sono decine e soltanto gli appassionati più affezionati sono in grado di coglierli. Nonostante ciò, non è necessario essere grandi esperti del franchise o ricordarsi tutti i dettagli delle altre due serie create da Julie Plec per godersi la visione. Sebbene la serie sia specificatamente pensata per una fanbase già consolidata, ci si può appassionare a Legacies anche senza conoscere a fondo le antiche vicende dei fratelli Salvatore o dei vampiri originali di New Orleans. Quello che fa la differenza è, ancora una volta, il "tocco The CW" (la rete dove la serie va in onda negli Stati Uniti): un mix di glamour, scandali, mistero e drammi adolescenziali che per qualche motivo rende appetibile qualsiasi prodotto teen, figuriamoci uno spin-off di uno spin-off che può contare già su un'eredità consolidata.

Guarda Legacies su Infinity+
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo