News Serie TV

La fantastica signora Maisel: Amy Sherman-Palladino rivela chi ha ispirato la serie

4

La creatrice ha svelato alcuni retroscena inediti della comedy in streaming su Amazon Prime Video.

La fantastica signora Maisel: Amy Sherman-Palladino rivela chi ha ispirato la serie

Dopo 8 Emmy vinti per la prima stagione e altrettanti per la seconda, La fantastica signora Maisel è una delle serie più apprezzate dalla critica americana. In attesa della quarta stagione, annunciata da Amazon Prime Video solo una settimana dopo il debutto della terza in virtù dei numeri record del terzo ciclo, la creatrice Amy Sherman-Palladino ha parlato con Deadline di come è nata l'idea della serie svelando, di fatto, che nella storia di Midge (Rachel Brosnahan) c'è più che qualcosa di autobiografico.

La fantastica signora Maisel: A chi è ispirata la storia della protagonista

Sherman-Palladino, la prima donna ad aver vinto un Emmy sia come sceneggiatrice che come regista, ha raccontato di come abbia preso ispirazione dalla sua storia familiare nel creare il personaggio di Midge, una casalinga degli anni '50 che si riscopre una fenomenale stand-up comedian, professione a lei ben nota proprio perché praticata da suo padre. "Era tutto lì. Abbiamo preso la vita di mio padre, le sue storie, moltissimi racconti che ho ascoltato sulla crescita. Li abbiamo rubati completamente non ricompensando per niente i miei genitori e li abbiamo portati nello show", ha spiegato la showrunner. "Quindi tutti i drammi della mia infanzia e la tragedia mi sono serviti. Ecco perché non si va in terapia per risolvere i propri problemi, altrimenti non avresti nulla da scrivere. È tutto un omaggio a mio padre", ha proseguito Amy Sherman-Palladino non perdendo mai l'ironia che la contraddistingue.

Leggi anche La fantastica signora Maisel 4: Trama, cast e anticipazioni sulla quarta stagione

Una serie "di famiglia": Come lavorano i Palladino

Sherman-Palladino lavora storicamente con il marito Daniel Palladino, con cui forma una coppia professionale formidabile dai tempi di Una mamma per amica. I due, co-produttori esecutivi di La fantastica signora Maisel, usano un metodo ben preciso per riuscire a collaborare senza intoppi. Come ha spiegato Amy, pensano alle storie insieme e pianificano i dettagli ma scrivono e dirigono ciascuno i propri episodi pur stando attenti a rendere la serie fluida e senza brusche interruzioni da un episodio all'altro.
Cosa ci sarà nel futuro della loro fantastica signora interpretata da Rachel Brosnahan? "Abbiamo promesso che la vita di una donna che era molto piccola, diventerà sempre più grande mentre aprirà gli occhi e si renderà conto di cosa c'è davvero là fuori. Sentiamo che il nostro lavoro debba andare verso questa direzione", ha assicurato la creatrice. Scopri Amazon Prime Video



  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming