News Serie TV

Harley Quinn: La serie animata rinnovata per una terza stagione a HBO Max

6

L'antieroina più amata dei fumetti si trasferisce da DC Universe al servizio di video in streaming di WarnerMedia.

Harley Quinn: La serie animata rinnovata per una terza stagione a HBO Max

Harley Quinn è pronta ad approdare definitivamente su HBO Max. Il servizio di video in streaming di proprietà di WarnerMedia ha rinnovato la serie animata per una terza stagione, quasi tre mesi dopo l'uscita del finale su DC Universe. Il cambio di piattaforma è quindi ufficiale: una decisione che non arriva inaspettata, dopo l'annuncio, dato dal direttore creativo della DC Comics Jim Lee il mese scorso, della migrazione di tutte le serie originali di DC Universe su HBO Max e della trasformazione della piattaforma in un servizio decicato esclusivamente ai fumetti.

La trama di Harley Quinn

In Harley Quinn Kaley Cuoco presta la voce alla famosa principessa pagliaccio, iconica avversaria di Batman e frequente braccio destro del Joker, dal quale è ossessionata. Nella serie animata la vediamo più  folle che mai, mentre spacca crani con la sua iconica mazza da baseball e perde in più di un'occasione le staffe. La seconda stagione si era conclusa con il matrimonio, piuttosto turbolento, di Ivy e Kite Man.

Le altre serie DC passate a HBO Max

Il rinnovo di Harley Quinn a HBO Max segue l'acquisizione da parte della piattafoma di altre serie originali come Titans, Doom Patrol (da poco rinnovata per una terza stagione) e la serie animata Young Justice. Stargirl, invece, è stata rinnovata per una seconda stagione che andrà in onda su The CW.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo