Schede di riferimento
News Serie TV

Gossip Girl ha Instagram e tormenta la Gen Z: Su NOW la serie sequel dell'iconico teen drama

7

È disponibile su NOW il reboot della serie di culto che ha raccontato "le vite scandalose dell’élite di Manhattan": ma dimenticate la blogger ficcanaso, adesso Gossip Girl ha i social network ed è più vendicativa che mai.

Gossip Girl ha Instagram e tormenta la Gen Z: Su NOW la serie sequel dell'iconico teen drama

Quattordici anni fa Serena Van der Woodsen scendeva da un treno alla Grand Central di New York sulle inconfondibili note di Young Folks di Peter Bjorn and John e introduceva agli spettatori il patinato e scandaloso mondo di Gossip Girl, andata in onda dal 2007 al 2012 e diventata presto una delle serie teen simbolo degli ultimi due decenni. Oggi il teen drama cult è tornato con un sequel, disponibile in streaming su NOW dal 27 ottobre all'interno del Pass Entertainment (attivabile dai nuovi clienti al prezzo speciale di 3€ per il primo mese insieme con il Pass Cinema) insieme a tutte le sei stagioni della serie originale. La nuova serie ci riporta nell'Upper East Side e tra i corridoi dell'esclusiva Constance Billard St. Jude's School ma le cose adesso sono molto diverse: la nuova Gossip Girl ha Instagram e ha preso di mira una nuova generazione di studenti privilegiati che è più sfacciata, fluida e ipertecnologica che mai.

Guarda Gossip Girl su NOW

Dimenticate Dan Humphrey: La trama della nuova Gossip Girl

Diciamolo subito: Gossip Girl non è più una blogger e non si nasconde dietro a quel ragazzo timido (ma in realtà senza scrupoli) di Dan Humphrey (Penn Badgley), come ci è stato svelato nel finale della serie originale. Pur avendo di nuovo l'inconfondibile voce di Kristen Bell (in italiano di Valentina Mari), la misteriosa narratrice di questo sequel non è più tanto misteriosa. E, sorpresa, non è una studentessa ma un gruppo di professori - capeggiato da Kate Keller (Tavi Gevinson) - che si nasconde dietro un account Instagram e intende dare una lezione ai viziatissimi e facoltosi studenti della scuola più "in" di Manhattan pubblicando incredibili rivelazioni. Una delle sue prime vittime è Julien Calloway (Jordan Alexander), una giovane influencer che sta riallacciando i rapporti con la sua sorellastra Zoya (Whitney Peak). Ma quando Gossip Girl svela a tutta la scuola un suo importante segreto, le cose non saranno più le stesse. Insomma, il punto centrale di questo sequel non è scoprire l'identità di Gossip Girl e "le vite scandalose dell’élite di Manhattan" ma le verità che si nascondono dietro alle innumerevoli bugie diffuse dai giovani protagonisti: per primeggiare, ottenere consenso sui social e rendersi più interessanti.

Titolo

Guarda Gossip Girl su NOW

Il cast e i nuovi personaggi

Lo showrunner della serie Joshua Safran ha spiegato che questa Gossip Girl 2.0 ha a che fare con ragazzi più consapevoli. Fanno parte di quella generazione - la cosiddetta Generazione Z - cresciuta con uno smartphone in mano, più inclusiva e fluida ma anche più attenta alle apparenze. Oltre a Zoya e a Julien, che incarna l'influencer per eccellenza, troviamo le aiutanti di quest'ultima, le furbe e manipolatrici Monet (Savannah Smith) e Luna (Zión Moreno), che si occupano di gestire l'immagine di Julien sia sui social media che nella vita reale. Poi ci sono il fidanzato di Julien Olbie (Eli Brown), un ragazzo tanto ricco quanto sveglio; Max (Thomas Doherty), un bello e dannato che si trova spesso nei guai a causa della sua dipendenza da pillole e sesso; e Audrey (Emily Alyn Lind), che attraversa un periodo difficile con il fidanzato Aki (Evan Mock). Completano il cast Todd Almond, Adam Chanler-Berat, Johnathan Fernandez e Jason Gotay.

Titolo

Ancora una volta, poi, la città di New York sarà protagonista. Ma quattordici anni dopo, anche la metropoli americana è cambiata: l'Upper East Side, in particolare, non è più quel mondo dorato irraggiungibile a cui tutti aspirerebbero. "Nella serie originale Dan era il ragazzo più povero e viveva a Dumbo, Brooklyn. Ora invece il personaggio più ricco vive a Dumbo. Volevo riflettere su ciò che è New York oggi. La gente vive ovunque. Nessun ventenne sano di mente vuole vivere nell'Upper East Side", ha raccontato Safran a TVLine.

Occhio alle citazioni: Le sorprese per i fan di Gossip Girl

Il reboot di Gossip Girl ha sì nuovi protagonisti e nuove storie ma non perde comunque mai i legami con il passato. D'altronde può contare anche sugli ideatori della serie originale Josh Schwartz e Stephanie Savage, coinvolti come produttori esecutivi, ed è ambientato nello stesso universo narrativo. I fan più attenti potranno quindi scoprire riferimenti nascosti ai protagonisti del teen drama del 2007. Citazioni, brevi apparizioni e omaggi che saranno sempre più ricorrenti episodio dopo episodio, come ha promesso lo showrunner. Sarà anche per questo che la nuova serie negli Stati Uniti ha attirato l'attenzione anche dei vecchi fan diventando il miglior debutto dell'anno su HBO Max che l'ha già rinnovata per una seconda stagione. La cosa positiva, per i fan italiani, è che non dovranno attendere tra la prima parte della prima stagione (negli Stati Uniti arrivata dallo scorso luglio) e la seconda (attesa in madrepatria a novembre), visto che Sky e NOW proporranno il primo ciclo senza interruzioni.

Scopri NOW
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo