Schede di riferimento
News Serie TV

Evil subito rinnovata per una terza stagione a Paramount+

La notizie segue di appena due settimane il debutto della seconda stagione.

Evil subito rinnovata per una terza stagione a Paramount+

Le cose vanno decisamente meglio ora che Evil è approdata a Paramount+. Da due settimane in programmazione sul servizio di video in streaming con la seconda stagione, il drama soprannaturale con Katja Herbers e Mike Colter è stato subito rinnovato per un terzo ciclo di episodi. Un grande risultato se consideriamo quanto la situazione fosse incerta fino a pochi mesi fa, quando Evil faceva parte ancora dell'offerta di CBS, evidentemente non pienamente soddisfatta dei numeri registrati fino a quel momento.

Creata dagli ideatori di The Good Wife Robert e Michelle King, Evil esplora il burrascoso rapporto tra scienza e religione attraverso i punti di vista e le esperienze di Kristen Bouchard, una psicologa forense pragmatica e piuttosto scettica su qualsiasi cosa non sia scientificamente dimostrabile, e David Dacosta, un diacono specializzato in fenomeni inspiegabili e possessioni demoniache.

I King hanno riferito di aver appreso del trasferimento a Paramount+ solo dopo aver terminato le riprese della seconda stagione. Questo significa che gli ultimi 13 episodi "sono stati scritti e filmati come se fossero destinati a una rete broadcast", quindi con maggiori paletti rispetto alla libertà creativa concessa dalle pay tv. Chiaramente non accadrà la stessa cosa con la terza, anche in termini di lunghezza degli episodi. "Avremo sempre più libertà, il che è fantastico per noi", hanno aggiunto.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo