News Serie TV

Emmy 2020, Netflix vuole impressionare i giurati con la realtà aumentata

15

Dopo aver guadagnato ben 160 nomination, lo streamer lancia un'esperienza virtuale per promuovere le candidature delle sue Serie TV.

Emmy 2020, Netflix vuole impressionare i giurati con la realtà aumentata

La pandemia ha rivoluzionato inevitabilmente il mondo dell'intrattenimento: dalle produzioni sospese, a quelle in ritardo fino a condizionare persino i Primetime Emmy Awards, i più importanti premi della televisione americana. E mentre i broadcaster tradizionali sono alle prese con gli innumerevoli problemi che impediscono una ripartenza della stagione televisiva a pieno regime, Netflix festeggia il nuovo record delle 160 nomination agli Emmy ottenute dai suoi show in un modo sicuramente non convenzionale ma pienamente al passo con i tempi. Il servizio di video in streaming ha infatti lanciato un'esperienza di realtà umentata per permettere ai giurati di conoscere meglio le serie, gli attori e tutti gli altri operatori che hanno ricevuto una nomination.

L'esperienza virtuale per i giurati degli Emmy offerta da Netflix

Chiamata FYSEE360, l'esperienza di realtà immersiva è nata con l'obiettivo di impressionare i giurati portandoli direttamente nel mondo di serie quali The Crown, Ozark e Stranger Things. Attraverso cellulari e computer e guidati dalla voce di Nick Roll, che doppia il Mostro degli Ormoni nella serie animata Big Mouth, i visitatori virtuali inizieranno l'esperienza trovandosi di fronte a diversi easter egg tratti dalle serie e dagli show che hanno ottenuto le nomination quali, solo per citarne alcuni, Dead to me, Hollywood, Space Force, Queer Eye e BoJack Horseman. Un esempio? Si può fare un tour virtuale di Buckingham Palace seguendo le orme della Regina Elisabetta II di The Crown o dello Starcourt Mall, il centro commerciale visto in Stranger Things 3. Chi ha amato la miniserie Hollywood può visitare virtualmente gli Ace Studios e il set di Meg, il film al centro della trama della serie creata da Ryan Murphy. Chi è fan di Dead To Me rimarrà impressionato nel vedere il cortile e la piscina di Jen, la scena del crimine al centro della seconda stagione della serie. Provate anche voi visitando il link FYSEE-360!

Leggi anche Emmy 2020: Tutte le Nomination della 72esima edizione

L'esperienza virtuale vuole sostituire gli incontri che, negli anni scorsi, Netflix aveva invece organizzato in presenza ai Raleigh Studios dove erano stati ospitati membri dell'industria dell'intrattenimento, giurati, attori e creatori. Riuscirà la realtà aumentata ad essere tanto convincente quanto un faccia a faccia con i protagonisti del settore? Ce lo diranno, forse, solo i premi assegnati il prossimo 20 settembre.



  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming