News Serie TV

È tornato So cosa hai fatto, su Amazon Prime Video, con una nuova storia

21

Un crimine violento. Una verità occultata. Un debito di sangue da riscuotere. Il celebre romanzo di Lois Duncan si aggiorna in un thriller young-adult brutale.

È tornato So cosa hai fatto, su Amazon Prime Video, con una nuova storia

Ispirata dal romanzo omonimo di Lois Duncan pubblicato nel 1973 - da cui è stato tratto già il film di culto del 1997 con Sarah Michelle Gellar, Ryan Phillippe e Jennifer Love Hewitt -  la nuova serie So cosa hai fatto (I Know What You Did Last Summer nella versione originale), disponibile in streaming su Amazon Prime Video da oggi 15 ottobre con i primi 4 episodi (poi un nuovo appuntamento ogni venerdì), si rivela fin dalla primissima scena un prodotto in linea con il progetto di Amazon per Prime Video riguardo alcuni dei suoi contenuti originali prodotti negli ultimi tempi: una serie che vuole parlare al pubblico più giovane in maniera contemporanea e non preconcetta, adoperando il suo linguaggio e il modo di porsi di fronte all'universo mediatico contemporaneo. Protagonisti della serie sono un gruppo di ragazzi che, nell'ambientazione lussureggiante delle Hawaii, alla fine di un party senza inibizioni, sono protagonisti di un crimine violento. Invece di vedere rovinata la loro vita, decidono di occultare l'accaduto. Ma qualcuno conosce il loro segreto e l'estate successiva inizia a riscuotere il debito di sangue.

Guarda subito So cosa hai fatto su Amazon Prime Video

So cosa hai fatto: La storia

Spigliata, esplicita e dotata di sottotesti non scontati, So cosa hai fatto segue un gruppo di ragazzi che, un anno dopo il fatale incidente stradale che ha rovinato la serata di festeggiamenti per la conquista dell'ambito diploma, si ritrovano legati da un oscuro segreto e perseguitati da un brutale assassino. Mentre cercano di scoprire chi li vuole morti, i protagonisti portano alla luce il lato oscuro della loro cittadina apparentemente perfetta e di se stessi. Tutti nascondono qualcosa e scoprire il segreto sbagliato potrebbe essere letale.

Parlare ai giovani, senza filtri

Molte sono le differenze tra la produzione Amazon Original, il romanzo originario e il film degli anni '90. Partiamo prima di tutto da un elemento fondamentale della trama che riguarda la protagonista Madison Iseman (Jumanji: Benvenuti nella giungla), la quale nel primo episodio interpreta due sorelle gemelle molto diverse tra loro nella psicologia e nei comportamenti. Questa variazione rispetto al passato introduce nella nuova versione di So cosa hai fatto un gioco di specchi che si rivela uno degli aspetti più interessanti dello show. Il tema del doppio che molto spesso nasconde/svela i lati oscuri della personalità dell'altro è un fattore ricorrente nel thriller psicologico, a partire principalmente dai capolavori diretti dal maestro del genere Brian De Palma. L'ideatrice e produttrice esecutiva Sara Goodman ha studiato con lungimiranza la lezione e la propone nei vari episodi con un'efficacia più che discreta.

L'altra sostanziale differenza del prodotto Amazon sta poi, come accennato, nella contemporaneità della trasposizione: episodio dopo episodio si comprende sempre più a fondo quanto il mondo giovanile sia messo in scena in tutta la sua brutalità. Pur trattandosi di una serie young-adult, So cosa hai fatto rappresenta personaggi complessi, contraddittori, che conducono una vita sregolata e ne pagano le conseguenze. La verità di situazioni e psicologie quando si affrontano temi come la sessualità, l'uso di droghe e l'abuso di social media rende tutta la storia decisamente esplicita, senza contare ovviamente che, trattandosi di un thriller, i momenti violenti e il sangue di certo non mancano. Insomma, So cosa hai fatto lavora su più di un fronte per arrivare al pubblico di teenager e giovani adulti verso i quali è esplicitamente diretta. Per quanto riguarda gli attori tutti non troppo conosciuti, oltre alla già citata protagonista Madison Iseman meritano di essere citate altre due attrici che fanno parte del cast principale: Ashley Moore e soprattutto Brianne Tju (Light as a Feather) posseggono la presenza scenica necessaria per rendere glamour i loro ruoli.

Guarda So cosa hai fatto su Amazon Prime Video
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming