Schede di riferimento
News Serie TV

Dr. Death: Joshua Jackson rimpiazza Jamie Dornan nella miniserie di Peacock

L'attore di Cinquanta sfumature di grigio ha dovuto rinunciare al ruolo a causa dei ritardi nella produzione dovuti all'emergenza coronavirus.

Dr. Death: Joshua Jackson rimpiazza Jamie Dornan nella miniserie di Peacock

Il Dr. Death ha un nuovo volto. Joshua Jackson è stato scelto come protagonista della miniserie di Peacock al posto di Jamie Dornan, a cui era stato affidato in un primo momento il ruolo. L'attore di The Fall e della saga di Cinquanta sfumature, infatti, ha dovuto rinunciare all'impegno lavorativo a causa del coronavirus.

Dr. Death: Jamie Dornan lascia il progetto a causa del coronavirus

Un portavoce di Peacock ha fatto sapere che Jamie Dornan, il cui ingresso nel cast era stato annunciato ad agosto 2019, non può più prendere parte al progetto per incompatibilità con i tempi di produzione che hanno subito ritardi e si sono dilungati. Per gli stessi motivi, anche l'attore di This is Us Chris Sullivan, precedentemente annunciato nel cast, ha ceduto il posto a Dominic Burgess (Santa Clarita Diet). Restano confermati, invece, Alec Baldwin, Christian Slater e AnnaSophia Robb a cui, a questo punto, si aggiunge Joshua Jackson. Patrick Macmanus (Happy!) sarà ancora produttore esecutivo e showrunner.

La trama di Dr. Death

Basato sul fortunato podcast omonimo di Wondery, Dr. Death esplora la mente contorta di un uomo pericoloso e le gravi negligenze di un sistema progetto per proteggere gli indifesi. La storia si concentra sull'inquietante Dott. Christopher Duntsch (Jackson), un astro nascente nella comunità medica di Dallas. Giovane, carismatico e apparentemente brillante, Duntsch si stava affermando con il suo fiorente studio neurochirurgico, fino a quando tutto non è cambiato all'improvviso. Pazienti che sono entrati nella sua sala operatoria per interventi chirurgici spinali complessi ma di routine ne sono usciti mutilati o morti. Mentre il numero delle vittime cresceva, due colleghi (Baldwin e Slater) e un giovane vice procuratore distrettuale hanno fatto la loro parte per fermarlo.

Coronavirus e ritardi nella produzione: rivoluzionati diversi progetti

Naturalmente il cambio di protagonista in Dr. Death è solo l'ultimo imprevisto che una produzione tv ha dovuto affrontare a causa del coronavirus. Recentemente anche Keira Knightley ha dovuto rinunciare al ruolo da protagonista in The Essex Serpent di AppleTV+ a causa di problemi familiari. Stando a quanto riportato dal Daily Mail, il lungo impegno lavorativo esteso a quattro mesi e mezzo a causa della pandemia risultava per l'attrice, madre di due bambini, troppo gravoso. Anche The Witcher ha dovuto sostituire, solo qualche settimana fa, l'attore che interpretava il witcher Eskel nella seconda stagione: a Thue Ersted Rasmussen è così subentrato Basil Eidenbenz. Sono molte, inoltre, le serie cancellate prematuramente a causa dell'emergenza sanitaria: tra le ultime, solo per ricordarne alcune, ci sono GLOW e The Society di Netflix.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo