Schede di riferimento
News Serie TV

Doom Patrol, Timothy Dalton sulla seconda stagione: "Caulder non è un eroe, ma lo puoi capire"

8

Abbiamo parlato con Timothy Dalton del suo "Chief" nella seconda stagione di Doom Patrol su Amazon Prime Video. Doom Patrol 2 sarà disponibile in streaming dal 28 settembre.

Doom Patrol, Timothy Dalton sulla seconda stagione: "Caulder non è un eroe, ma lo puoi capire"

Se avete seguito la prima stagione di Doom Patrol su Amazon Prime Video e siete in fibrillante attesa della seconda serie targata DC in streaming dal 28 settembre, vi sarete fatti una vostra idea sull'operato di Niles Caulder detto "Chief", interpretato da Timothy Dalton, che abbiamo avuto qui modo di intervistare. Se invece non conoscete la serie e, focalizzandovi su un uomo in sedia a rotelle, punto di riferimento per un gruppo di personaggi mutanti, pensate a un personaggio alla Xavier marveliano, siete molto fuori strada. D'altronde i protetti di Chief non lo amano più tanto, anzi: il robotico Cliff (Brendan Fraser), la gommosa Rita (April Bowlby), l'esplosivo mummificato Larry (Matt Bomer), la Crazy Jane afflitta da personalità multiple (Diane Guerrero) e Cyborg (Joivan Wade) non lo sopportano proprio più... e Timothy ammette che ne hanno ben donde! Il testo che segue contiene spoiler moderati riguardanti il finale della prima stagione e l'inizio della successiva.

"No, Niles non è per niente un eroe, ma penso che lo si possa almeno capire. Si può provare empatia per lui, ma rimane il fatto che, in nome di sua figlia [Dorothy, personaggio chiave della seconda stagione, ndr] farebbe qualsiasi cosa e considera qualsiasi cosa lecita. Quindi non è assolutamente un eroe. Come lui stesso dice a un certo punto, non c'è limite che non possa superare se viene messo con le spalle al muro."
Eppure da spettatori ci si identifica abbastanza facilmente in Chief, a dispetto delle sue azioni eticamente questionabili. La spiegazione, secondo Dalton, è piuttosto semplice: "La perfezione è noiosa, siamo tutti fatti di dubbi e incertezze, è questo che fa scattare l'immedesimazione. E poi, anche se interpreti uno un po' cattivo, devi sempre cercare di risultare entusiasmante per il pubblico. Lui incarna una contraddizione, uccide per creare e sbaglia."
Al di là di tutto, il dilemma che Caulder affronta nella seconda stagione è più che realistico e universale, pur nel trionfo dell'assurdo di Doom Patrol: "Ti fiderai abbastanza di tuo figlio per lasciarlo libero di crescere? O gli starai sempre addosso?", sintetizza l'attore.

Frastornati dal registro imprevedibile della serie supervisionata da Jeremy Carver, chiediamo a Dalton se condivide questo spaesamento già dalla lettura dei copioni: "Prima di ogni altra reazione, di solito innanzitutto scoppio a ridere mentre leggo! E' una produzione così strana, ogni episodio è diverso dal precedente, è un'anarchia totale, che però riesce pure a essere toccante, ed è importante che lo sia perché quell'ingrediente serve."
E' l'originalità dell'impianto ad aver convinto un attore veterano come Timothy Dalton, che candidamente confessa ridendo: "Io di fumetti non so nulla, ho smesso di leggerli a sette anni! Non so nemmeno quanto forte sia il legame con la serie Titans, non credo che questo sia proprio uno spin-off, ma comunque ho accettato solo perché, davvero, non avevo mai letto sceneggiature del genere. Ci ho visto proprio la possibilità di giocare".
E a proposito di spirito ludico, gli facciamo notare come nel primo episodio della seconda stagione si abbandoni a un rituale di evocazione... particolare, un siparietto musical demenziale e sanguinolento. Come hanno preparato l'ennesima folle scena di Doom Patrol? "Allora, prima di tutto ho deciso di cantare molto male! [ride] Siccome nella scena Chief deve evocare un aiuto che non vorrebbe mai richiedere, volevamo che risultasse il più possibile ridicolo, per tradire quest'insofferenza. Comunque, non ti fermi troppo a pensare, non c'è tempo su questo set, ti devi tuffare e basta". Guarda Doom Patrol su Amazon Prime Video

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming