News Serie TV

Doctor Who: Russell T Davies torna come showrunner dopo 12 anni!

4

Lo sceneggiatore, che ha il merito di aver ridato popolarità allo storico franchise di fantascienza, tornerà al timone della serie nel 2023.

Doctor Who: Russell T Davies torna come showrunner dopo 12 anni!

Mentre i fan di Doctor Who si preparano a un doppio addio, sia a Jodie Whittaker nei panni del 13° Dottore che all'attuale showrunner della serie Chris Chibnall, arriva una notizia che fa sicuramente piacere. Russell T Davies, il produttore e sceneggiatore che nel 2005 prese in mano le redini del franchise di successo dandogli nuova vita nei modi e nelle forme che abbiamo conosciuto e apprezzato negli ultimi anni, tornerà come showrunner di Doctor Who a partire dal 2023. Il suo ritorno coinciderà con il 60esimo anniversario dello show ma BBC ha già confermato che Davies si tratterrà anche oltre questa ricorrenza.

Doctor Who: Il testimone torna nelle mani di Russell T Davies

Davies è considerato il vero e proprio "papà" del Doctor Who moderno, essendo riuscito a riproporre dopo 16 anni di assenza dagli schermi (dal 1989 al 2005) la storica serie di fantascienza della BBC sul Signore del Tempo, un alieno capace di viaggiare nello spazio e nel tempo grazie al suo prezioso TARDIS. Con Davies showrunner - ruolo che ha ricoperto fino al 2009 - il Dottore ha avuto il volto prima di Christopher Eccleston e poi di David Tennant. Successivamente, hanno guidato la serie come showrunner Steven Moffat e Chris Chibnall e nei panni del Signore del Tempo abbiamo visto Matt Smith, John Hurt, Peter Capaldi e Jodie Whittaker, prima donna a ricoprire questo ruolo. Proprio Chibnall - che si congederà dai fan nel 2022 dopo la stagione 13 e tre speciali che rappresenteranno anche l'ultimo atto per Whittaker - ha definito il ritorno di Davies "monumentalmente emozionante". "Russell ha costruito il testimone che sta per essergli restituito. Doctor Who, la BBC, la produzione in Galles e - siamo onesti - il mondo intero hanno così tanti motivi per essere molto esaltati per quello che ci aspetta", ha detto Chibnall.

Leggi anche Doctor Who: Jodie Whittaker lascia la serie, addio al tredicesimo Dottore

Le dichiarazioni di Russell T Davies e di BBC

"Sono oltremodo entusiasta di tornare nel mio programma preferito. Ma stiamo viaggiando troppo velocemente nel tempo, c'è un'intera stagione con il brillante Dottore interpretato da Jodie Whittaker per farmi divertire, con il mio amico ed eroe Chris Chibnall al timone. Per ora sono ancora uno spettatore", ha detto Davies in una nota. Lo sceneggiatore, lo ricordiamo, negli ultimi 12 anni non è stato comunque con le mani in mano, visto che ci ha regalato due miniserie gioiello come Years and Years e It's a Sin oltre ad aver scritto la sceneggiatura di A Very English Scandal, solo per citare alcuni dei suoi lavori più recenti.

"Mentre il 13° Dottore si prepara a imbarcarsi in nuove e straordinarie avventure, soffiano venti di cambiamento... e portano notizie che delizieranno i fan di Doctor Who in tutto il mondo", ha detto il direttore delle serie drammatiche di BBC Piers Wenger. "Siamo entusiasti che Russell torni a Doctor Who per costruire sugli enormi successi di Chris e Jodie. Grazie a loro due e al team di Cardiff per tutto ciò che continuano a fare per lo show e ciao Russell, è meraviglioso riaverti".

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo