Schede di riferimento
News Serie TV

Departure: Eric McCormack nella terza stagione della serie canadese

3

Il drama è incentrato sul mistero di un traghetto scomparso con 500 passeggeri a bordo.

Departure: Eric McCormack nella terza stagione della serie canadese

L'indimenticato Will di Will & Grace Eric McCormack si è unito al cast della terza stagione di Departure, la serie thriller canadese con protagonista Archie Panjabi (The Good Wife). Le riprese dei nuovi episodi, come riporta Deadline, sono appena iniziate nelle aree di St. John's, Newfoundland e Toronto in Canada.

La trama di Departure

Creata da Vincent Shiao, con Jackie May come showrunner e il vincitore del Canadian Screen Award TJ Scott come regista, Departure è incentrata sul mistero del traghetto Queen of the Narrows, destinato a St. John's, sull'isola Terranova, che affonda in tempi record e con i suoi 500 passeggeri a bordo. Gli agenti Kendra Malley (Panjabi) e Dominic Hayes (Kris Holden-Ried) iniziano così a indagare in cerca di una risposta. Nelle prime due stagioni ha recitato anche l'attore Christopher Plummer, scomparso lo scorso febbraio. La serie in Canada va in onda sulla rete Global, mentre negli Stati Uniti è stata acquisita da Peacock.

Le nuove aggiunte al cast

Oltre a McCormack, nella terza stagione recitano anche Jake Weber (American Gothic), Patrick Sabongui (Homeland), Cihang Ma (Hudson & Rex), Brit MacRae (Hidden Springs) e Savonna Spracklin (Tribal). Per l'attore di Will & Grace non è la prima esperienza in una serie canadese, visto che lo abbiamo visto anche in Travelers, disponibile in streaming su Netflix.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo