News Serie TV

Clamoroso: Ruby Rose lascia Batwoman

46

L'attrice non riprenderà l'iconico ruolo di Kate Kane nella seconda stagione. Si cerca una sostituta.

Clamoroso: Ruby Rose lascia Batwoman

Batwoman avrà un volto nuovo nella seconda stagione dell'omonima serie supereroistica di The CW. L'attrice Ruby Rose, interprete del personaggio in poco meno di trenta episodi (se consideriamo anche i crossover con le altre serie dell'Arrowverse), ha annunciato con un comunicato la propria decisione di lasciare il ruolo, con i produttori impegnati ora nella ricerca di una sostituta.

L'addio a Batwoman: Il comunicato di Ruby Rose

"Ho preso la decisione molto difficile di non tornare in Batwoman la prossima stagione", ha detto l'attrice. "Non è stata una decisione che ho preso alla leggera visto che nutro il massimo rispetto per il cast, la troupe e tutti quelli che sono coinvolti nello show sia a Vancouver che a Los Angeles. Sono molto grata a Greg Berlanti, Sarah Schechter e a Caroline Dries non solo per avermi dato questa opportunità incredibile, ma anche per avermi accolta nell'Universo DC che così magnificamente hanno creato. Grazie a Peter Roth, Mark Pedowitz e ai team di Warner Bros. e The CW che così tanto hanno investito nella serie e che hanno sempre creduto in me. Grazie a tutti coloro che hanno reso la prima stagione un successo - sono davvero grata".

Rose non ha spiegato le ragioni del suo addio a Kate Kane/Batwoman. Va detto che, fin dall'inizio, l'attrice non aveva ricevuto la più calorosa delle accoglienze dai fan del personaggio e in generale dai lettori della DC, i quali, pur apprezzando la scelta di un'attrice apertamente e coraggiosamente lesbica (ha fatto coming out all'età di 12 anni), hanno sempre criticato il fatto che non lo fosse "abbastanza" per l'iconico personaggio LGBTQ, viste alcune sue dichiarazioni nelle quali si era meglio definita come fluida. Gli attacchi contro l'attrice, soprattutto sui social network, erano stati talvolta pesanti, costringendola a chiudere o modificare i propri profili.

Il saluto dei produttori

In una nota congiunta, Warner Bros. Television e Berlanti Productions hanno ringraziato Rose per il suo lavoro e hanno promesso ai telespettatori la scelta di un'altra attrice LGBTQ per Kate Kane/Batwoman: "Ringraziamo Ruby per il suo contributo al successo della nostra prima stagione e le auguriamo il meglio. Lo studio e la rete sono fermamente impegnati nella seconda stagione e nel futuro a lungo termine di Batwoman, e noi - insieme al talentoso team creativo dello show - non vediamo l'ora di condividere la sua nuova direzione, incluso il casting di una nuova attrice protagonista e membro della comunità LGBTQ nei prossimi mesi".



  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming