News Serie TV

Arrowverse: La pandemia avrà un impatto sul prossimo crossover

Lo ha rivelato il produttore esecutivo Greg Berlanti al DC FanDome.

Arrowverse: La pandemia avrà un impatto sul prossimo crossover

Sono molte le problematiche con le quali Greg Berlanti e i tanti altri produttori dell'Arrowverse stanno facendo i conti da diversi mesi a questa parte a causa dell'emergenza Coronavirus. Sappiamo già che nessuna delle serie facenti parte del popolare media franchise riuscirà a tornare sui teleschermi prima del 2021, mentre solo ora, a pochi giorni dall'inizio della nuova stagione televisiva, i set si preparano a riaprire in Canada con tutte le precauzioni del caso, spesso limitative per produzioni di questo tipo. Non è tutto. Apprendiamo ora, come rivelato dallo stesso Berlanti alla convention online DC FanDome, che la pandemia avrà un impatto anche sulla portata del prossimo crossover, sequel di Crisi sulle Terre Infinite.

Le dichiarazioni di Greg Berlanti al DC FanDome

"In termini di come sarà il nostro prossimo crossover, penso proprio che, a causa del Covid-19 e della pandemia, le nostre ambizioni non potranno essere molto grandi. Vorremmo solo poter ricominciare a girare", ha detto il demiurgo dell'Arrowverse durante il panel Multiverse 101, al quale hanno partecipato anche il direttore creativo della DC Comics Jim Lee e la presidente della divisione Warner Bros. dedicata ai film basati sulle proprietà della DC Walter Hamada.

Nessuna nuova parola, invece, sulla natura di questa ulteriore interazione tra i personaggi di The Flash, Supergirl, DC's Legends of Tomorrow, Batwoman e la nuova Superman & Lois. A maggio, il presidente di The CW Mark Pedowitz aveva detto che il prossimo crossover avrebbe riguardato soprattutto queste ultime due, sebbene "con molti personaggi che arriveranno dai nostri altri show", tuttavia, non è chiaro se i piani siano cambiati in seguito all'improvvisa uscita di scena di Ruby Rose e all'ingaggio di Javicia Leslie come nuova protagonista di Batwoman.

L'Arrowverse incontra il DC Extended Universe?

Durante il panel si è parlato anche della possibilità di ulteriori incroci tra i personaggi e le storie raccontate in tv nelle serie dell'Arrowverse e i personaggi e le storie raccontate al cinema nei film del DC Extended Universe (DCEU), come avvenuto in Crisi sulle Terre Infinite con la star di The Flash Ezra Miller apparsa in una scena. "Finora, la compagnia ha fatto in modo che tv e cinema fossero due realtà distinte, con la DC e Jim a fare da arbitri su 'Voglio usare questo personaggio' o 'Stai usando questo personaggio?'", ha detto Hamada. Ora però "si è creata una situazione molto strana in cui i fan adorano i personaggi e non desiderano altro che vederli [interagire]. Questo apre le porte a più crossover, ad appoggiarci maggiormente a quest'idea del multiverso e riconoscere il fatto che può esserci un Flash in tv e uno al cinema, che non bisogna scegliere l'uno o l'altro, e che entrambi esistono in questo multiverso. Penso che, andando avanti, ci siano più opportunità per fare cose del genere". Berlanti ha aggiunto: "Sarò felice di invitare qualsiasi personaggio [dei film] che la divisione cinematografica sarà disposta a condividere".

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming