News Serie TV

American Crime Story 3: Mira Sorvino, Blair Underwood e altre aggiunte al cast di Impeachment

Nuovi ruoli ricorrenti anche per Dan Bakkedahl, Joseph Mazzello, Patrick Fischler e Kevin Pollak.

American Crime Story 3: Mira Sorvino, Blair Underwood e altre aggiunte al cast di Impeachment

Pioggia di nuove entrate nel cast della terza stagione di American Crime Story dedicata allo scandalo sessuale che alla fine degli anni '90 interessò l'allora presidente degli Stati Uniti Bill Clinton e la stagista della Casa Bianca Monica Lewinsky. Secondo il ben informato Deadline - che cita sue fonti senza che 20th Television abbia confermato i casting - avrebbero ottenuto ruoli ricorrenti la vincitrice dell'Oscar Mira Sorvino (a sinistra nella foto in alto), l'ex star di Veep Dan Bakkedahl, Joseph Mazzello (Bohemian Rhapsody), Blair Underwood (Quantico, a destra nella foto in alto), Kevin Pollak (Mom) e Patrick Fischler (The Right Stuff - Uomini veri).

La trama e il cast principale di Impeachment

In onda negli Stati Uniti su FX dal 7 settembre e basato sul libro di Jeffrey Toobin A Vast Conspiracy: The Real Story of the Sex Scandal That Nearly Brought Down a President, American Crime Story: Impeachment racconta la crisi nazionale che ha travolto Paula Jones, Monica Lewinsky e Linda Tripp come figure centrali nel primo procedimento di impeachment degli Stati Uniti d’America in oltre un secolo. Nel cast, già molto ricco, ci sono Clive Owen nei panni del presidente Clinton, Beanie Feldstein in quelli di Monica Lewinsky, Sarah Paulson in quelli di Linda Tripp, Annaleigh Ashford nel ruolo della giornalista che accusò Clinton di molestie, Paula Jones, Billy Eichner in quelli del giornalista Matt Drudge, Cobie Smulders che sarà l'opinionista Ann Coulter e Edie Falco nei panni della first lady Hillary Clinton.

Leggi anche American Crime Story 3: Lo scandalo Clinton-Lewinsky esplode nel trailer ufficiale di Impeachment

I ruoli delle new entry

Secondo Deadline, a Mira Sorvino - che ritrova il produttore esecutivo della serie Ryan Murphy dopo Hollywood - è stato affidato il ruolo di Marcia Lewis, la madre di Monica Lewinsky. Bakkedahl dovrebbe interpretare Kenneth Starr, consigliere indipendente durante la presidenza Clinton e autore del famoso Rapporto Starr, un documento he sosteneva che Bill Clinton avesse mentito sull'esistenza di una relazione con Lewinsky durante una deposizione giurata, l'accusa che ha portato all'impeachment di Clinton. Mazzello sarà invece Paul Begala, consigliere di Bill Clinton durante la sua presidenza. Underwood interpreterà Vernon Jordan, dirigente d'azienda e attivista per i diritti civili che divenne uno stretto consigliere di Bill Clinton. Pollak sarà Bernie Nussbaum, consigliere della Casa Bianca dell'epoca; Fischler, infine, interpreterà Sidney Blumenthal, aiutante del presidente Bill Clinton e confidente di lunga data di Hillary Clinton.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming