A&E rinnova Bates Motel per due stagioni e cancella The Returned

-
1
A&E rinnova Bates Motel per due stagioni e cancella The Returned

A&E resta in affari con la famiglia più disfunzionale della tv, i Bates. La rete via cavo ha rinnovato il drama horror Bates Motel per due stagioni di 10 episodi ciascuna, la quarta e la quinta, in onda negli Stati Uniti tra il 2016 e il 2017. E benché gli ideatori Kerry Ehrin e Carlton Cuse abbiano affermato più volte di immaginare il loro come un racconto lungo cinque stagioni, al momento nulla indica che questi nuovi 20 episodi saranno gli ultimi per la serie.

"La visione del nostro incredibile team creativo ha messo in luce il rapporto costantemente malato tra Norman e Norma Bates", ha commentato il vice presidente esecutivo e direttore generale di A&E Rob Sharenow. "Siamo entusiasti di consegnare ai fan altre due stagioni a testimonianza delle prossime tappe della trasformazione di Norman nello psicopatico più famoso nella storia del cinema".

The Returned, la serie che quest'anno ha accompagnato i nuovi episodi di Bates Motel, non è stata altrettanto fortunata. Basata su un apprezzato format francese e creata anch'essa da Cuse, The Returned si ferma dopo una sola stagione a causa delle medie d'ascolto poco soddisfacenti (1,38 milioni di spettatori per il finale); una conseguenza anche dello scontro diretto con l'acclamata nuova serie di AMC Better Call Saul.



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento