Dr. House

Dr. House Episodi Stagione 1

( House )
Voto del pubblico
Valutazione
5 su 4 voti
Stagione: 1 - Anno: 2004
Episodi: 22
Genere: Drammatico
Italia: 01/07/2005 al 21/09/2005
Usa: 16/11/2004 al 24/05/2005
Precedente
Successivo
Stagione 1/8

Grazie anche al contributo dei suoi giovani collaboratori, che non smette mai di mettere alla prova, il Dott. Gregory House si è costruito la fama di miglior diagnosta del Paese dopo aver curato alcune delle malattie più strane e difficilmente diagnosticabili all'ospedale universitario Princeton-Plainsboro nel New Jersey. Questo, tuttavia, non significa che House abbia il rispetto di tutti. Certamente il suo team lo ammira, così come il suo migliore amico James Wilson e il suo capo Lisa Cuddy, sebbene quest'ultima non condivida i suoi metodi e il suo carattere provocatori. A non apprezzarlo è soprattutto il ricco Edward Vogler che, dopo aver donato cento milioni di dollari all'ospedale, e diventato il nuovo capo del consiglio di amministrazione, non perde tempo a decantare l'inutilità di House e del suo team di bambocci pagati più di quanto valgono realmente.

Curiosità
L'esordio negli USA di Dr. House il 16 novembre del 2004 fu seguito da 7,05 milioni di americani. Un numero decisamente non eccezionale per la FOX, che fortunatamente si triplicò entro la fine della prima stagione.

Lista episodi Stagione 1

Una prova per non morire
Regia: Bryan Singer
Sceneggiatura: David Shore
Durata: 43 min
Trama

Gregory House è uno dei dottori più intelligenti del Princeton-Plainsboro, tuttavia ha un caratteraccio che l’ha allontanato da tutte le amicizie. Rispettato dai colleghi, i tre giovani membri del suo team, e dalla dottoressa Cuddy, che però lo vuole più coinvolto nei piccoli casi medici, House cerca di scoprire perché la cugina di un suo collega, Rebecca, un’insegnante, ha improvvisamente perso la parola. In un primo momento i medici pensano a un tumore. House però nutre la convinzione che possa trattarsi di tenia.

Curiosità

Conosciuto semplicemente come Pilot, l'episodio in realtà ha un titolo alternativo: Everybody Lies (Tutti mentono). Questo titolo è stato utilizzato ufficialmente solo nel DVD spedito ai membri dell'Academy degli Emmy per la votazione delle nomination.

Questo è l'unico episodio della serie ad avere una versione ridotta della sigla di apertura.

Questo episodio ha ricevuto una nomintation agli Emmy per il miglior componimento musicale.

Problemi di adozioni
Regia: Peter O'Fallon
Sceneggiatura: Lawrence Kaplow
Durata: 43 min
Trama

House è alle prese con un grosso mistero. Dan è un ragazzo di sedici anni che di recente ha iniziato a essere tormentato da alcuni incubi notturni e altrettante allucinazioni visive e uditive. Dopo aver consultato i genitori del ragazzo, House teme possa trattarsi di sclerosi multipla, ma quando scopre che il giovane in realtà è stato adottato, matura in lui la convinzione che il suo stato attuale deriva dalle vaccinazioni non effettuate durante il periodo di gravidanza dalla sua madre naturale. Ora l'unico modo per salvargli la vita è sottoporlo a un intervento molto rischioso.

Curiosità
In questo episodio è presente una scena che era stata girata e inserita nella prima versione dell'episodio pilota, mai andata in onda. Si tratta della sequenza in cui, durante una conversazione tra House e Wilson, vediamo Foreman tamburellare le dita sul tavolo e Chase giocare a un cruciverba.
Una sfida per House
Regia: Bryan Singer
Sceneggiatura: David Shore
Durata: 43 min
Trama

Dopo un incontro amoroso con la sua ragazza e un'azione spericolata, il giovane Brendon Merrell ha un collasso cui House e il resto del suo team non riescono a dare una spiegazione immediata. Con il passare delle ore le condizioni di Brendon peggiorano, e per prendere tempo nel tentativo di capire la patologia, House decide di trasferire il giovane in una camera sterile. In un primo momento si ricerca la causa nelle pillole contro la tosse somministrategli dalla madre, ma in seguito il male è scovato in alcune pasticche di ecstasy di cui il ragazzo aveva fatto segretamente uso.

Curiosità
Alcune scene di questo episodio hanno reso particolarmente evidente la calvizie di Hugh Laurie, interprete di House. Fu a questo punto che la produzione decise di cominciare a camuffare il problema estetico dell'attore con l'aerografo.
L'epidemia
Regia: Newton Thomas Sigel
Sceneggiatura: Peter Blake
Durata: 43 min
Trama

Sei neonati ospiti del Princeton Hospital sono contagiati da un misterioso virus; un brutto affare per la dottoressa Cuddy. House inizia subito a cercare la causa che ha scatenato il virus, ma nonostante il costante impegno dell'intera squadra, la soluzione tarda ad arrivare. Mentre Allison non sa come illustrare il problema ai genitori dei piccoli, House pensa a una terapia d'urgenza alla quale sono sottoposti due dei sei bambini. La situazione però degenera quando il dottore si vede costretto a prendere una decisione che potrebbe precludere la vita di uno dei due.

Sul filo dell'errore
Regia: Greg Yaitanes
Sceneggiatura: Sara B. Cooper
Durata: 43 min
Trama

Una suora arriva in ospedale con degli evidenti arrossamenti a entrambe le mani. Stigmate secondo la religiosa. Semplicemente una reazione allergica - probabilmente dovuta ai detersivi - secondo il cinico House. Quando però il dottore le somministra un farmaco, la donna ha una seria crisi respiratorie e rischia di morire. La squadra inizia a ragionare sulla reazione, e sebbene qualcuno voglia prendere in considerazione l'aspetto religioso, House continua a credere a tutt'altro e teme di aver commesso un errore durante la somministrazione del farmaco. Il guizzo arriva quando il dottore scopre che la suora ha fatto uso di un infuso. Ciò però non spiega tutto. Dopo l'ennesima tac, i medici scoprono qualcosa d’incredibile: una croce di rame è stata lasciata nel corpo della donna durante un precedente intervento di aborto, sostanza che, entrata lentamente in circolo nel sangue, ha aggravato le sue condizioni di salute.

Curiosità
La barretta di cioccolato che House mangia nella cappella dell'ospedale è della Cadburys Dairy Milk, una società inglese alla quale Hugh Laurie ha prestato la sua voce per uno spot pubblicitario.
Il metodo socratico
Regia: Peter Medak
Sceneggiatura: John Mankiewicz
Durata: 43 min
Trama

House non riesce a venire a capo del malanno di una donna. Il problema è che la stessa sembra presentare i sintomi di non una ma diverse patologie, incluso il cancro. Questo non è l'unico problema per il dottore che, oltre a fare i conti con un segreto legato al figlio della sua paziente, cerca anche di tenere nascosto che è il giorno del suo compleanno.

Fedeltà
Regia: Bryan Spicer
Sceneggiatura: Thomas L. Moran
Durata: 43 min
Trama

Elyce Snow è la nuova paziente in cura al Princeton-Plainsboro. La donna è affetta da una strana malattia che la costringe a dormire per ben diciotto ore ogni giorno. Durante l'analisi del caso, House e il resto del team vagliano diverse possibilità, tra cui un tumore al seno e la possibilità che la donna sia affetta da febbre da coniglio. Niente di tutto ciò, così come non porta ad alcun risultato l'idea che Elyce sia stata contagiata da un virus africano; non in principio almeno. La donna, infatti, sostiene di non essere mai stata nel continente africano ma secondo House sta mentendo, almeno in parete. Il dottore sospetta che la donna abbia una relazione con un altro uomo oltre al marito, dal quale è stata contagiata.

Curiosità
Nella scena in cui House ha appena terminato di vedere alla tv la sua soap preferita, quelli nel piccolo schermo del suo studio non sono in realtà dei crediti di chiusura, ma delle piccole frasi di scherno verso alcuni membri dello staff.
Madre controllo
Regia: Guy Ferland
Sceneggiatura: Matt Witten
Durata: 43 min
Trama

Eric appoggia la tesi di House secondo cui il giovane Matt Davis, ricoverato in seguito ad alcune convulsioni, sia stato infettato da un pesticida. Le loro convinzioni però cadono totalmente quando un nuovo ragazzo, totalmente estraneo a Matt, è portato al Princeton con gli stessi sintomi. La squadra allora prova a identificare un elemento comune nella vita dei due che possa giustificare tale avvenimento, ma a rallentare la ricerca c'è Margo Davis, la madre di Matt, che vuole imporre il suo assoluto controllo su ogni decisione presa dai medici. House inizia a sospettare di alcuni vestiti indossati da entrambi i ragazzi, la cui provenienza potrebbe portare alla soluzione.

Rianimazione vietata
Regia: Frederick King Keller
Sceneggiatura: David Foster
Durata: 43 min
Trama

Il famoso musicista jazz John Henry Giles arriva in ospedale in preda a una paralisi che lo sta uccidendo. L'uomo ha fatto espressa richiesta di non essere rianimato ma quando ha una crisi, House decide di intervenire violando la sua volontà. Il dottore rischia il licenziamento quando il caso arriva in tribunale. Tuttavia, l'attenzione di tutti è catalizzata da un insolito avvenimento: le condizioni di John prima peggiorano irrimediabilmente, e poi di colpo migliorano fino alla quasi totale guarigione. Ora House non cerca più di dare una spiegazione alla malattia, ma a ciò che ha portato John al miglioramento; e ci riesce. Il problema è nella colonna vertebrale. Un intervento, e John potrà tornare a suonare.

Storie di vite diverse
Regia: Daniel Attias
Sceneggiatura: Joel Anderson Thompson
Durata: 43 min
Trama

Nonostante il dissenso di Eric, il caso di un senzatetto è affidato alla squadra di House. Secondo Foreman la donna sta mentendo al fine di avere un pasto e un posto in cui dormire, ma l'attenta analisi porta i medici a una terribile diagnosi: meningite. I medici però non fanno in tempo a provare una cura poiché la donna fa perdere le sue tracce. Grazie all'aiuto della polizia, la senzatetto è riportata in ospedale, e qui House ha una nuova intuizione in merito alla sua malattia. Nel frattempo, James ammette di non sapere nulla del fratello da nove anni.

Disintossicarsi
Regia: Nelson McCormick
Sceneggiatura: Lawrence Kaplow, Thomas L. Moran
Durata: 43 min
Trama

La dottoressa Cuddy prova a convincere House a disintossicarsi dal Vicodin, medicinale che il dottore continua a somministrarsi in dosi industriali. L'impresa però è piuttosto ardua e Lisa riesce a convincerlo solo quando scende a compromessi con lui. Nel frattempo, il giovane Keith Foster arriva in ospedale con alcune gravissime ferite causate da un incidente stradale. Nonostante l'intervento dei medici, Keith continua a non migliorare; alcune ferite interne non cessano di perdere sangue. Per la prima volta il resto della squadra non fa affidamento più di tanto a House che, in astinenza da Vicodin, appare veramente disorientato. Il dottore però sorprende tutti quando arriva all'esatta diagnosi: il peggioramento del paziente non è dovuto all'incidente, bensì alla morte della sua gatta.

Curiosità
Per la sua performance in questo episodio, nel 2005 Hugh Laurie ha ricevuto una nomination agli Emmy come miglior attore protagonista in una serie drammatica.
Una vita per un'altra vita
Regia: Keith Gordon
Sceneggiatura: John Mankiewicz, David Shore
Durata: 43 min
Trama

Hank, un giocatore di football, arriva in ospedale in seguito a una frattura. Le sue condizioni però peggiorano e House teme che possa trattarsi di qualcosa di più grave. Il medico ben presto arriva a una brutta conclusione: insufficienza renale, Hank ha bisogno di un immediato trapianto. La moglie dell'uomo si offre subito come donatrice ma House le comunica che è incinta e che nella sua condizione l'intervento è sconsigliato. Hank, temendo che la moglie possa scegliere lui al loro bambino, cerca di togliersi la vita ma House trova in tempo la vera causa del malessere: i due hanno fatto uso di marijuana contagiata da cadmio. Nel frattempo, mentre Eric si vede con una donna che però lo sta usando per arrivare a House, quest'ultimo, dopo la buca di Wilson, chiede ad Allison di andare a vedere insieme una gara di monster truck.

Curiosità
Il produttore esecutivo Bryan Singer appare in questo episodio con un cameo.
Dannato
Regia: Daniel Sackheim
Sceneggiatura: Matt Witten, Peter Blake
Durata: 43 min
Trama

Il giovane Gabriel Rilek è ricoverato al Princeton con i sintomi della polmonite. Lui si convince che il motivo della sua malattia è una seduta spiritica fatta con alcuni suoi amici, ma un'eruzione cutanea fa pensare a qualcosa di diverso. Dopo essersi consultato con il padre di Robert, che non è in buoni rapporti con il giovane medico, House giunge a un'altra conclusione: sarcoidosi polmonare, ma non ha il sostegno del ragazzo, che è di tutt'altra opinione. Quando però il padre di Gabriel rivela di essere stato in India, finalmente si fa strada l'ipotesi più credibile: lebbra. Nel frattempo, quando House scopre che Rowan Chase, il padre di Robert, è affetto da cancro, cerca di convincere il ragazzo a riavvicinarsi a lui senza però parlargli della malattia.

Sotterfugi
Regia: Randall Zisk
Sceneggiatura: Lawrence Kaplow
Durata: 43 min
Trama

Carly Forlano ha improvvisamente perso l'uso delle gambe, e dopo alcuni tentativi fallimentari, House scopre che questa parziale paralisi deriva da alcuni disturbi alimentari della paziente. Tuttavia, in seguito a un suo peggioramento, Carly richiede un trapianto di cuore e House sottopone il caso alla commissione. Il medico escogita uno stratagemma per convincere la commissione a dargli il consenso per l'intervento, ma le cose si complicano quando Edward Vogler è eletto presidente del consiglio in seguito a una sua grossa donazione. House scopre così di avere un nuovo nemico. Edward, infatti, vuole apportare alcuni cambiamenti al Princeton, fino a farlo diventare un centro di ricerche sul cancro.

Un mafioso in corsia
Regia: Tim Hunter
Sceneggiatura: David Foster, John Mankiewicz
Durata: 43 min
Trama

Un mafioso, coinvolto in brutto affare, ha un collasso ed è condotto in ospedale in stato comatoso. Mentre si preoccupa di trovare la diagnosi, House subisce le pressioni del fratello dell'uomo, un avvocato, che sta cercando di evitare che Joey faccia una testimonianza in tribunale. La causa del malessere sono alcune caramelle che l'uomo ha iniziato ad assumere in seguito al suo tentativo di smettere di fumare, e la reazione positiva ai trattamenti preoccupa il fratello di Joey. Nel frattempo, Vogler continua a fiatare sul collo di House nonostante Lisa non faccia che parlare bene del medico al presidente. Vogler vuole che House si liberi di uno dei suoi assistenti.

Il male dentro
Regia: Fred Gerber
Sceneggiatura: Thomas L. Moran
Durata: 43 min
Trama

House informa i suoi assistenti dell'ordine ricevuto da Vogler e ora ha soltanto sette giorni per prendere una decisione. Intanto in ospedale arriva una bambina che ha avuto un attacco di cuore, e questo non è l'unico caso di cui House deve occuparsi, c'è anche una donna che non vuole farsi asportare un grosso cancro perché spaventata dagli esiti che ciò può avere sulla sua immagine. Dopo aver ricevuto la notizia, Eric, Allison e Robert cercano ovviamente di primeggiare nel tentativo di non essere licenziati ma House ha un'altra idea: farsi diminuire lo stipendio a patto di mantenere tutti e tre gli assistenti. Volger però non accetta, e House decide allora di licenziare Robert. Lui però, che ha iniziato a fare la spia per Vogler, ottiene la sua protezione.

Un candidato a rischio
Regia: Peter O'Fallon
Sceneggiatura: Matt Witten
Durata: 43 min
Trama

Dopo una prima analisi, House e il resto del team sospettano che il senatore Gary Wright sia stato contagiato dal virus dell'AIDS. Soltanto dopo i medici comprendono che il motivo del suo malessere è un'altro. Avendo sofferto da ragazzo di attacchi epilettici, Gary è stato curato con un farmaco che ora sta agendo negativamente sulla sua condizione attuale. Nel frattempo, House riesce a scendere a patti con Vogler: potrà non licenziare uno dei suoi assistenti se terrà una conferenza a favore di un farmaco prodotto dalla sua industria farmaceutica. House accetta, ma durante la conferenza mette in cattiva luce l'uomo. E' a questo punto che Allison decide di rendere la scelta di House facile accettando di licenziarsi.

Curiosità
Alla sua prima esperienza televisiva, il consulente medico della serie Bobbin Bergstrom appare con un ruolo in questo episodio.
Il minore dei mali
Regia: Bill Johnson
Sceneggiatura: Peter Blake, David Shore
Durata: 43 min
Trama

Naomi Randolph giunge in ospedale in seguito a un malessere. La donna ha un tumore al polmone e deve immediatamente sottoporsi alle cure mediche. La sua situazione è complicata dal fatto che è incinta, e per non compromettere la vita del bambino, Naomi rifiuta le cure. Le sue condizioni tuttavia peggiorano e Sean, il marito, si trova costretto a prendere una decisione difficile. Intanto Vogler è sempre più spietato. Intima di lasciare il consiglio e ritirare la sua cospicua donazione se House non sarà licenziato. James prende immediatamente le difese del medico, ma ciò compromette il suo posto di lavoro. Soltanto l'intervento deciso e contrastante della dottoressa Cuddy risolverà la situazione.

Curiosità
Sebbene accreditata, Jennifer Morrison (Cameron) non appare in questo episodio.
Verità nascoste
Regia: Deran Sarafian
Sceneggiatura: Thomas L. Moran, Lawrence Kaplow
Durata: 43 min
Trama

Sebbene i sintomi sembrino quelli di una meningite, un'attenta analisi porta House a fare sorprendenti scoperte e avanzare nuove interessanti opinioni in merito al malessere riscontrato da una giovane sportiva. Nel frattempo, tutto l'ospedale è nel caos quando si diffonde un'epidemia, e questo non facilita la scelta di un nuovo elemento in sostituzione di Cameron. House però è determinato a riaverla in squadra, e pur di ottenere il suo consenso, accetta di uscire con lei.

I mille volti dell'amore
Regia: Bryan Spicer
Sceneggiatura: Sara B. Cooper
Durata: 43 min
Trama

L'asiatico Harvey Park arriva in ospedale in seguito a una grave emorragia cerebrale. Il caso è immediatamente affidato alla squadra di House. Nel frattempo, il dottore è al centro delle discussioni di mezzo reparto; tutti si chiedono cosa Allison ha ottenuto in cambio da House per aver accettato di tornare a lavoro. Quando si viene a sapere dell'appuntamento, le voci si trasformano in consigli, ma la serata non va per nulla bene. House, infatti, sostiene che lei sia interessata a lui semplicemente per compassione.

Il caso House
Regia: Paris Barclay
Sceneggiatura: David Shore
Durata: 43 min
Trama

Stacy Warner torna nella vita di House. Lei è una sua ex, ora molto preoccupata per le condizioni di salute del marito Mark. House però rifiuta di occuparsi del caso e, anche se controvoglia, accetta l'ordine della dottoressa Cuddy di tenere una lezione di medicina ad alcuni studenti ai quali espone tre differenti casi accomunati dal medesimo sintomo: la disfunzionalità dell'arto inferiore. In realtà, velatamente, House sta includendo nella lezione anche il suo caso: di come anni prima riuscì in parte a fronteggiare una diagnosi sbagliata, evitare l'amputazione della gamba, non ottenendo però l'assoluta riabilitazione. In realtà, molto deriva da una scelta non condivisa fatta da Stacy. House però trova il coraggio di superare la cosa e aiutare la donna.

Curiosità
Questo episodio è stato premiato con un Emmy per la migliore sceneggiatura di David Shore.
Un uomo solo
Regia: Frederick King Keller
Sceneggiatura: Lawrence Kaplow, John Mankiewicz
Durata: 43 min
Trama

House è ancora alle prese con il caso di Mark. Il medico non riesce a venire a capo del problema, e più il tempo passa più le condizioni dell'uomo peggiorano. Giunto a una diagnosi, non condivisa dai suoi assistenti, House scopre che questa non genera alcun risultato. Nel frattempo, la dottoressa Cuddy ha deciso di offrire un lavoro come consulente legale a Stacy, e lo comunica a House. Lui, fatto ritorno a casa, cerca di raccogliere le forze per provare a separarsi dal bastone, non ottenendo buoni risultati. Questo lo porta a tornare a fare uso di antidolorifici.

LE STAGIONI DELLA SERIE
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming