Damian Lewis
Locandina Damian Lewis

Damian Lewis

Attore  
NASCE A: LONDRA, GRAN BRETAGNA
ETÀ: 48 ANNI - NASCE IL: 11/02/1971
24 Anni di carriera
14 Film 3 Serie
Qui puoi conoscere la carriera e le curiosità sulla vita privata di Damian Lewis, leggere le notizie più recenti, trovare tutti i premi vinti e guardare le foto e i video.

DATI ANAGRAFICI DI DAMIAN LEWIS

Età: 48 anni
Nasce a: Londra, Gran Bretagna
Nasce il: 11/02/1971

BIOGRAFIA DI DAMIAN LEWIS

Damian Watcyn Lewis nasce l'11 febbraio 1971 a St John's Wood, un distretto a nord-ovest di Londra. La sua famiglia è di origine gallese, sebbene anche suo padre, Watcyn Lewis, sia nato a Londra. Suo nonno materno, Sir Ian Bowater, è stato Lord Sindaco della Città di Londra dal 1969 al 1970, mentre tra gli antenati della nonna materna spicca Bertrand Edward Dawson, medico presso la famiglia reale britannica. Damian ha 16 anni quando capisce di voler diventare un attore e forma una propria compagnia teatrale. Nei primi anni '90 studia alla Guildhall School of Music and Drama, accanto a Daniel Craig e Joseph Fiennes. Dopo aver conseguito la laurea, entra nella Royal Shakespeare Company, collaborando tra gli altri con il regista Adrian Noble.
Il piccolo schermo lo corteggia fin da subito con ruoli in diversi film tv, cui segue nel 1997 la prima esperienza al cinema, in Robinson Crusoe. Prende parte all'Amleto, nella produzione di Jonathan Kent, nei panni di Laerte, l'antagonista di Amleto (interpretato da Fiennes). Notato in quest'occasione da Steven Spielberg, Lewis ottiene un ruolo nella sua pluripremiata miniserie per HBO Band of Brothers. Il ruolo del comandante della Compagnia Easy Richard D. Winters lancia definitivamente la carriera di Lewis, che negli anni successivi recita in numerose produzioni cinematografiche, tra le quali Keane è certamente la più apprezza. Trascorrono invece sei anni prima di rivederlo in tv con un ruolo capace di far parlare nuovamente di lui: il tormentato detective Charlie Crews nel drama di NBC Life.
Dopo l'esperienza di Life, che dura solo due stagioni, Lewis torna a dedicarsi al cinema con ruoli in Your Highness, Will, The Sweeney e Romeo & Juliet. È il 2011 quando Showtime e gli affermati produttori e sceneggiatori Alex Gansa e Howard Gordon lo scelgono per uno dei due ruoli principali - il sergente dei Marine e presunto terrorista Nicholas Brody - nello spy drama di Showtime Homeland, nel quale affianca Claire Danes. La serie riscuote grande successo, vincendo numerosi premi. Tra questi ci sono anche l'Emmy e il Golden Globe a Lewis come miglior attore in un drama. Lascia il cast dopo tre stagioni per esigenze creative, ma non la tv. Nel 2015 è Enrico VIII nella miniserie di BBC Wolf Hall, mentre Showtime torna a sceglierlo per Billions, drama sul mondo della finanza in onda dal 2016 in cui veste i panni del brillante e ambizioso re dei fondi speculativi Bobby 'Axe' Axelrod accanto a Paul Giamatti.
Sposato con l'attrice Helen McCrory, Lewis ha due figli e vive a Tufnell Park, un'area a nord di Londra, sebbene impegni di lavoro lo tengano spesso a Los Angeles. Ambasciatore per Christian Aid e collaboratore per diversi anni con un programma dell'UNICEF, Lewis si dichiara ateo ed è un tifoso della squadra di calcio Liverpool F.C.

I FILM PIÙ RECENTI DI DAMIAN LEWIS

Vai alla Filmografia completa

LE SERIE TV PIÙ RECENTI DI DAMIAN LEWIS

Vai a tutte le Serie TV

I GENERI PIÙ RICORRENTI DI DAMIAN LEWIS

LE STATISTICHE DI DAMIAN LEWIS SU COMINGSOON.IT

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming