Bertrand Tavernier
Locandina Bertrand Tavernier
Bertrand Tavernier
Regista e Sceneggiatore  
NASCE A: LIONE (FRANCIA)
ETÀ: 78 ANNI - NASCE IL: 25/04/1941
52 Anni di carriera
59 Film
Qui puoi conoscere la carriera e le curiosità sulla vita privata di Bertrand Tavernier, leggere le notizie più recenti, trovare tutti i premi vinti e guardare le foto e i video.

DATI ANAGRAFICI DI BERTRAND TAVERNIER

Età: 78 anni
Nasce a: LIONE (Francia)
Nasce il: 25/04/1941

BIOGRAFIA DI BERTRAND TAVERNIER

Regista. Figlio del poeta René Tavernier. Appassionato di cinema fin da piccolo, abbandona gli studi di legge per diventare critico cinematografico. Scrive per il 'Positif' e i 'Cahiers du Cinéma' e inoltre firma diversi libri, alcuni dei quali sul cinema americano. Inizia a dirigere realizzando alcuni sketches per poi esordire nel 1973 con "L'orologiaio di Saint Paul" (L'horologier de Saint-Paul, 1973) - Orso d'argento al Festival di Berlino 1974 - che ha come protagonista l'attore Philip Noiret, che diventerà uno dei collaboratori preferiti del regista. Dopo aver girato "Che la festa cominci" (Que la fête commence..., 1974) - due César: miglior regia e miglior sceneggiatura - e "Il giudice e l'assassino" (Le juge et l'assassin, 1975) - César per la miglior sceneggiatura - si prende un periodo di pausa per poi tornare a dirigere nel 1980 "La morte in diretta" (La mort en direct), candidato all'orso d'oro al Festival di Berlino. Nel 1984 ha un grande successo di critica presentando a Cannes "Una domenica in campagna" (Une dimanche à la campagne) - miglior regia a Cannes e due César: miglior regia e miglior sceneggiatura. Con "Round midnight - A mezzanotte circa" - Nastro d'argento come regista del miglior film straniero - ottiene un grande successo internazionale. Nel 1995 suscita molte polemiche la sua vittoria dell'Orso d'oro al Festival del Cinema di Berlino con "L'esca" (L'appât). Nel 1996 dirige "Capitan Conan"- César come miglior regista - seguito della sua saga sulla Prima Guerra Mondiale "La vita e nient'altro" (La vie et rien d'autre, 1989). Nel 1997 realizza un documentario su un complesso di case popolari alla periferia di Parigi: "De l'autre coté du périph". Fra gli altri suoi documentari si annovera un ritratto dello scrittore Philippe Soupault, un viaggio nelle tradizioni musicali del sud degli Usa ("Mississippi Blues") e uno sguardo alla sua città natale "Lyon, regard intérieur".

I FILM PIÙ RECENTI DI BERTRAND TAVERNIER

Vai alla Filmografia completa

I GENERI PIÙ RICORRENTI DI BERTRAND TAVERNIER

LE STATISTICHE DI BERTRAND TAVERNIER SU COMINGSOON.IT

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming